HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 6/2013 dicembre

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2013 dicembre | pagina 2

Frutta contro il diabete
Un grande studio dice quale frutta è più efficace per non ammalarsi di diabete. I mirtilli sono al primo posto.

Mangiare frutta combatte il diabete. È la conclusione cui sono giunti i ricercatori delle Università di Singapore, Boston e Cambridge, pubblicata sul British Medical Journal.

Gli scienziati hanno analizzato i dati di vari studi inerenti il consumo di frutta a cui hanno partecipato 190 mila persone sane. Poi hanno verificato chi ha sviluppato un diabete nella vecchiaia.

Risultato: i più efficaci sono i mirtilli, che riducono di un quarto il rischio di diabete se i partecipanti ne mangiano una porzione tre volte alla settimana. Al secondo posto si trova l'uva, seguono pere e mele.

Lo specialista in diabete Christoph Stettler del Policlinico universitario presso l'Inselspital di Berna loda lo studio: «È vasto e ben fatto». Il medico si associa al consiglio di mangiare più mirtilli e uva per prevenire il diabete. A suo avviso, lo studio non fornisce comunque la dimostrazione definitiva: «Tutta la frutta contiene molte vitamine e fibre importanti per l'alimentazione».

Impressum Design by VirtusWeb