HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 6/2001 novembre

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2001 novembre | pagina

Garagisti imprecisi
L'Inchiesta ha verificato la qualità del servizio in 12 officine. In 5 casi le diagnosi erano approssimate o sbagliate. Le grandi agenzie non sono sempre convenienti

Rivolgersi a un concessionario per delle riparazioni, piuttosto che ad un garagista indipendente, non sempre garantisce qualità e convenienza. Per lo stesso guasto si possono risparmiare fino a fr. 100.-. Lo dimostra un'indagine dell'Inchiesta.

Due giornalisti dell'Inchiesta, fingendosi clienti e profani della meccanica, in ottobre hanno visitato in incognito 12 garage ticinesi (5 agenzie principali e 4 sottoagenzie concessionarie Opel e 3 indipendenti). Tutti soci dell'Unione professionale svizzera dell'automobile (Upsa), tranne uno (Aliprandi).

Al centro dell'indagine il controllo della marmitta di una Opel Astra 1.6 che presentava due problemi:

- l'ossidazione esterna della parte finale, tuttavia non da sostituire;

- un rumore nella parte iniziale provocato dalla presenza di un corpo estraneo (il cappuccio della distribuzione, detto sonda lamda).

I garage sono stati valutati in base ai criteri della competenza, della consulenza e della gentilezza.


Non sempre efficaci

Dall'indagine risulta che non è sempre conveniente rivolgersi ad una grande agenzia per fare dei controlli ed ottenere una diagnosi corretta dei guasti.

A cambiare notevolmente sono i costi della manodopera. In nessun caso comunque, malgrado il conflitto d'interessi, si è consigliato di sostituire la parte finale della marmitta.

Tuttavia, in cinque garage su dodici, di cui quattro concessionari, il meccanico non è riuscito a capire l'origine esatta del rumore o, più semplicemente, non l'ha rilevato del tutto.

Due sottoagenzie e tre garage indipendenti hanno ottenuto un punteggio migliore rispetto all'agenzia principale Opel di Canobbio.

Il garage Russo a Bodio ha ottenuto il miglior punteggio, grazie a un'analisi precisa dello stato della marmitta, ma soprattutto alla segnalazione della presenza di ruggine sul lato sinistro della carrozzeria, non rilevata dagli altri.

Tra i concessionari Opel il costo orario del lavoro varia da fr. 85.- a fr. 126.-, ma i più cari non sono per forza i migliori.

Con fr. 60.- all'ora per la manodopera, il garage più a buon mercato è risultato Aliprandi a Quartino che, oltretutto, ha fornito una consulenza migliore di due concessionari e dell'agenzia principale Amicar a Canobbio, la cui tariffa è due volte superiore.

"Molto buono" il servizio in due grandi agenzie, Della Santa a Bellinzona e Maggioni a Ascona. Presso Corona a Morbio Inferiore e Amicar a Canobbio, le diagnosi sono state invece imprecise o fuorvianti.

All'Amicar il meccanico si è limitato a fissare una lamiera che toccava il collettore di scarico, lavoro fatturato fr. 25.-, ma che poco aveva a che vedere con i reali problemi. Al cliente non è stato presentato un preventivo scritto e nemmeno per l'eventuale sostituzione della marmitta ossidata.

«L'allestimento di un preventivo scritto è un nostro standard, se è il caso. Per questo caso non è indicato» precisa Reto Casserini, direttore dell'agenzia.

Al garage Corona il rumore nella parte iniziale della marmitta è passato inosservato e al suo posto è stato diagnosticato un problema ai rulli della distribuzione.

Prestazioni diverse invece tra le sottoagenzie. Presso Leguana a Bironico è stato riparato uno sfiato della marmitta, non rilevato dal garage Corona e fatturato fr. 35.-. Il meccanico ha inoltre proceduto al controllo, non richiesto, dell'olio.

Il garage Pigazzini di Cugnasco ha vagamente ricondotto il rumore alla cinghia e ai cuscinetti. Sia in questo caso che al garage Aliprandi a Quartino, il meccanico ha ritenuto non necessario sollevare la macchina per avere una migliore visione del problema.

Nel confronto hanno pesato anche i tempi di attesa, sia per ricevere il cliente che per la valutazione tecnica, il modo di porsi e le informazioni.

Tra i concessionari il risultato è stato soddisfacente e solo in due casi, Sant'Antonio a Locarno e Amicar a Canobbio, l'impressione è stata meno positiva.


La gentilezza non si compra

Diverso il discorso per i piccoli garage. Malgrado l'appuntamento, il garage Palasio a Giubiasco era chiuso e l'attesa è durata una ventina di minuti.

Al garage Mazzaro a Lodrino l'accoglienza è parsa poco professionale e l'attesa eccessiva, fino a mezz'ora.

Questo è l'unico caso in cui il cliente ha dovuto posizionare di persona il proprio veicolo sulle rampe dell'elevatore.

La metà dei garage non ha utilizzato una protezione per non sporcare il sedile di guida, aspetto che non ha però influito sul giudizio finale.

Sulla base dei criteri di valutazione, quanto appurato dall'Inchiesta smentisce in parte le affermazioni fatte quest'estate ai media dal presidente della sezione cantonale dell'Upsa, Bixio Bertoni, secondo il quale «per ottenere una diagnosi attendibile, evitando di spendere soldi inutilmente, è meglio rivolgersi al concessionario attrezzato».

Anche se molto dipende dall'entità del guasto, dal confronto risulta che due garage indipendenti hanno ottenuto un miglior punteggio nella categoria "competenza" rispetto a tre concessionari. E con un costo preventivato inferiore.

La sostituzione del pezzo finale della marmitta può di fatto variare da fr. 250.- a fr. 360.-. Queste differenze sono da ricondurre al sistema con il quale viene costruita la tariffa oraria.

I membri dell'Upsa, 250 in Ticino, sono infatti tenuti a calcolare tutti i costi che compongono il tariffario.

In questo calcolo rientra, tra l'altro, la consulenza al cliente, la preparazione dei preventivi, la disponibilità del meccanico e i suggerimenti gratuiti, tutti fattori che influenzano un buon servizio e che non sono sempre stati riscontrati.

Impressum Design by VirtusWeb