HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 6/2014 dicembre

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2014 dicembre | pagina 22

Sterilità in tasca
Gli spermatozoi diventano più deboli se sono irradiati dall'elettrosmog.

Gli uomini non dovrebbero tenere il telefonino nella tasca dei pantaloni, né usarlo per chiamate di ore e ore.
Le radiazioni emesse, infatti, possono avere un effetto negativo sulla fertilità. Lo dimostra uno studio dell'Università inglese di Exeter. Il gruppo ha valutato dieci studi su complessivamente 1'500 campioni di sperma.

Se le persone partecipanti al test avevano subito molte irradiazioni dal cellulare, gli spermatozoi morivano con maggiore frequenza e presentavano una mobilità ridotta.



Diabetici per lo stress

Essere troppo sotto pressione sul lavoro aumenta il rischio di ammalarsi di diabete.

Lo stress sul posto di lavoro non fa male solo al cuore ma può anche accrescere il rischio di diabete: nelle persone che professionalmente si sentono per molto tempo ipersollecitate l'aumento è addirittura notevole. È il risultato di uno studio dei ricercatori del centro Helmholtz di Monaco, che hanno valutato i dati di 5'300 partecipanti in un arco di tempo di 13 anni.

Il risultato non sorprende gli esperti. «In situazioni di stress, il corpo rilascia ormoni che disturbano il metabolismo degli zuccheri», dice Peter Wiesli dell'Ospedale cantonale di Frauenfeld. Inoltre, sotto stress le persone mangerebbero spesso in modo poco sano e si muoverebbero meno. Questo causa sovrappeso e aumenta il rischio di diabete.



Maternità mancata

Una cura ormonale per avere figli ha dure conseguenze se non funziona.

Una cura di fertilità per rimanere incinta è una tortura fisica e psicologica. Se i tentativi non hanno successo, conseguenze psicologiche come depressioni o disturbi fobici possono essere presenti ancora 15 anni dopo.

Lo ha constatato un gruppo di ricercatori sotto la direzione di Sofia Gameiro dell'Università di Cardiff. Allo studio hanno partecipato circa 7 mila donne. Gameiro suggerisce che tutte le donne nelle cliniche per la fertilità siano seguite anche psicologicamente.

Impressum Design by VirtusWeb