HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 1/2018 gennaio

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
1/2018 gennaio | pagina 24

Il suono in un filo
Con i cavi audio digitali collegati agli home-cinema o hi-fi migliora l'acustica della tivù. Promossi anche quelli economici

I televisori moderni spesso non hanno una buona qualità audio, perché gli schermi sempre più piatti non hanno spazio per gli altoparlanti. Per migliorare la qualità del suono, è possibile allacciare il televisore all'impianto stereo.

Per questo collegamento si consigliano i cavi ottici digitali che, a differenza di quelli analogici, non sono sensibili ai fruscii. Inoltre, coi segnali digitali, la perdita di qualità dovuta al cavo è quasi impossibile.

Sugli scaffali dei negozi di articoli elettronici ci sono cavi costosi, che sono pubblicizzati per le loro capacità di disturbo minime o per la trasmissione del segnale priva di perdite. Esempio: Vivanco Sound & Image. Da M-Electronics questo cavo da 1 metro costa fr. 49.80. Alcuni modelli arrivano a costare quasi 90 franchi. Ma un cavo del genere si può acquistare anche a fr. 5.90, per esempio su kabeldiscount.ch.

La differenza sta solo nel prezzo
Per scoprire se queste differenze di prezzo siano davvero giustificate, la rivista K-Tipp ha verificato la qualità del suono di tre cavi economici e tre costosi da un metro di lunghezza. Conclusione: i modelli cari non convengono. Il suono è uguale con tutti i modelli e le uniche differenze rilevate concernono la confezione e il prezzo.

Solitamente, i cavi ottici sono venduti con piccoli cappucci in materiale sintetico sulle spine. Questi vanno tolti, altrimenti si rischia di danneggiare le prese degli apparecchi.

Tra l'altro, per trasmettere in digitale immagini e suono, si potrebbero usare anche i cavi Hdmi. Un test del 2015 ha dimostrato che anche per loro vale lo stesso principio: quelli particolarmente cari sono uno spreco di denaro.

Darko Cetojevic, K-Tipp
Michela Salvi, L'Inchiesta



Stesse immagini a metà prezzo

I televisori con grandi schermi sono spesso molto cari. Ma ci sono buoni prodotti a prezzi più contenuti.

La rivista olandese Consumentengids ha fatto analizzare in laboratorio 40 televisori: 20 con diagonale schermo da 124 a 127 centimetri e 20 da 140 centimetri.

Tra quelli più piccoli, il migliore è Samsung Qe49Q7f: lo schermo è qualitativamente molto buono e la tivù è facile da usare. Ha però un consumo elettrico elevato ed è uno dei modelli più cari della categoria. Il modello Samsung Ue49Mu7000 costa la metà e garantisce un'ottima qualità delle immagini.

Tra i modelli più grandi, vince Oled55C7v di Lg, che ha ottenuto note buone in tutti i criteri tranne che nel consumo elettrico. È però molto caro. Tv Qe55Q7f di Samsung costa la metà e ha ricevuto le stesse note per la qualità delle immagini.

Giudizio globale buono (124-127 cm):
- Samsung Qe49Q7f (fr. 1'699.-, fust.ch
- Lg 49Sj810V (fr. 1'199.-, melectronics.ch)
- Samsung Tv Ue49Mu7000 (fr. 879.-, brack.ch)
- Samsung Tv Ue49Mu8000 (fr. 999.-, galaxus.ch)
- Samsung Tv Ue49Mu6400 (fr. 899.90, steg-electronics.ch).

Giudizio globale buono (140 cm):
- Lg Oled55C7v (fr. 3'199.-, melectronics.ch)
- Lg Oled55Eg9A7v (fr. 1'599.-, melectronics.ch)
- Samsung Tv Qe55Q7f (fr. 1'799.-, brack.ch)
- Samsung Tv Qe55Q8f (fr. 1'999.-, microspot.ch)
- Sony Kd55A1 Oled (fr. 3'099.90, interdiscount.ch).

Lukas Bertschi, Saldo
Silvia Mossi, L'Inchiesta



Piano elettrico, che musica!

I piani elettrici fanno concorrenza ai pianoforti tradizionali. Lo dimostra un test.

Un test di Stiftung Warentest dimostra che molti pianoforte elettrici suonano bene quasi quanto un vero piano. Il migliore è Clavinova Clp 645 di Yamaha: il suono naturale ha convinto sia attraverso gli altoparlanti sia nelle cuffie.

Il modello precedente, Clavinova Clp 635, costa un po' meno, però ha subito detrazioni per volume audio e dinamica.

Altri criteri considerati: facilità d'uso, costruzione e lavorazione degli strumenti. Tutti i prodotti con giudizio globale buono hanno ottenuto note buone anche in questi criteri.

Pianoforti elettrici con giudizio globale buono:
- Yamaha Clavinova Clp 645 (fr. 2'831.-, pianoherzig.ch)
- Yamaha Clavinova Clp 635 (fr. 2'276.-, pianoherzig.ch)
- Kawai Concert Artist Ca 67 (fr. 2'727.-, shop.musikgrimm.ch).


Impressum Design by VirtusWeb