HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 1/2018 febbraio

Nome: Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 20 dei mesi pari


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Spendere Meglio su iPhone

Torna indietro
1/2018 febbraio | pagina 8

Un centesimo in meno al supermercato
Con etichette vistose, alcuni negozi annunciano ribassi di prezzo di un centesimo. Effetto dell’Iva.

Birra in lattina a 44 centesimi invece di 45. Lidl annuncia con grande clamore il ribasso di un centesimo. Con la riduzione dell’Iva, la catena di supermercati ha abbassato i prezzi di oltre un quarto dei prodotti dell’assortimento stabile, afferma la portavoce Corina Milz. «Per vari prodotti diamo ai nostri clienti vantaggi superiori allo 0,3%». Per esempio il centesimo in meno sulla birra corrisponde a una riduzione del 2%. «Il ribasso interessa prodotti come articoli per l’igiene, cosmetici, pannolini, shampoo, ma anche tabaccheria e alcol».

Aldi Suisse ha ridotto i prezzi di oltre 450 prodotti «arrotondandoli per difetto al centesimo inferiore», spiega il portavoce per il Ticino Angelo Geninazzi. E questo «in modo trasparente con l’apposita indicazione rossa».

Rebecca Buzzetti

Impressum Design by VirtusWeb