HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 3/2019 giugno

Nome: Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 20 dei mesi pari


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Spendere Meglio su iPhone

Torna indietro
3/2019 giugno | pagina 6

Nuoto, differenze esorbitanti
Per un'ora di corso, in Ticino si spendono tra 3 e 40 franchi

Tra i corsi di nuoto nella Svizzera italiana vi sono grosse differenze di prezzo. È quanto emerge da un confronto di Spendere Meglio.

L’estate è alle porte e i vacanzieri sono pronti a tuffarsi in fiumi, laghi e mari. Ma quanto spende una famiglia per iscrivere il figlio a un corso di nuoto? Spendere Meglio ha confrontato i prezzi dei corsi proposti in Ticino.

I più cari sono quelli della Swimming School Moby Dick di Lugano. Un’ora di corso di nuoto costa fr. 40.- ovvero dodici volte di più rispetto a Turrita Nuoto a Bellinzona dove si pagano fr. 100.- per 10 lezioni da 3 ore (fr. 50.- per i domiciliati).

Nel Luganese i corsi meno cari sono quelli della Società Nuoto Valgersa di Savosa-Massagno. Costano fr. 8.- all’ora, 5 volte meno rispetto alla Moby Dick. Però le lezioni alla Valgersa durano due ore e 30 minuti, comprendono quindi delle pause. Mentre l’insegnamento alla Moby Dick è più intenso: le lezioni durano 45 minuti.

Come mai Turrita Nuoto può praticare prezzi così bassi? «È la città a fissare il prezzo e a coprire poi l’eventuale deficit», spiega Antonio Mozzini, organizzatore del corso. «La cifra richiesta è molto bassa perché c’è la volontà di insegnare a tutti i bambini. Ha uno scopo anche di prevenzione. C’è stato un aumento rispetto all’anno scorso, ma la tariffa rimane estremamente conveniente».

Il lido di Locarno organizza 10 lezioni da 3 ore nelle ultime due settimane di giugno, a fr. 90.- per cinque giorni. «Nel periodo immediatamente post scolastico proponiamo questa variante vantaggiosa», dice il direttore Christophe Pellandini. «Lo scopo è promuovere l’insegnamento del nuoto in giovane età, in modo che i bambini prendano rapidamente confidenza con l’acqua».

La Società Nuoto Valgersa offre un pacchetto ridotto: cinque giornate a fr. 120.- (residenti fr. 100.-). Anche all’Acquasana Muralto è possibile acquistare cinque lezioni a fr. 90.-.

I corsi organizzati a Bellinzona e Chiasso si tengono unicamente nelle ultime due settimane di giugno. Quelli gestiti da Acquasana a Muralto sono in programma per le ultime due settimane di giugno e agosto e per le prime due di luglio.

Thomas Schürch

Impressum Design by VirtusWeb