HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 4/2020 agosto

Nome: Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 20 dei mesi pari


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Spendere Meglio su iPhone

Torna indietro
4/2020 agosto | pagina 31

L’istruttore di aerobica può filmarci?
«L’istruttore di aerobica ci filma e pubblica i video online. Il contratto con la palestra non lo prevede e io non gli ho dato il permesso di riprendermi. Devo accettarlo?»

No. Ognuno ha diritto alla protezione della personalità e quindi anche della propria immagine. Per principio, sta a lei decidere se può essere ripresa o fotografata.

Senza il suo consenso, c’è una violazione del diritto della personalità. Può far vietare in via giudiziaria le riprese video abusive e la loro pubblicazione.


Saldo io i debiti di mia madre?

«Mia madre ha interrotto i contatti con me anni fa. Ora ho scoperto che è piena di debiti. Posso essere chiamato a risponderne?»
No. Deve risponderne solo sua madre.

Se ha bisogno dell’aiuto sociale, però, lei potrebbe essere chiamato a pagare nell’ambito degli obblighi di mantenimento dei parenti. I famigliari in linea ascendente e discendente devono sostenersi a vicenda.

Le sue condizioni finanziarie dovrebbero però essere molto agiate. Ma anche se lo fossero, potrebbe opporsi con successo. Motivo: se manca qualsiasi rapporto personale, in caso di lite il tribunale può annullare o per lo meno ridurre gli obblighi di mantenimento.


Interessi di mora del 10%?

«Non ho pagato in tempo una fattura, così ho ricevuto un sollecito di pagamento da parte di una società d’incasso. Nel contratto con il creditore erano previsti interessi di mora del 10%. La società d’incasso pretende lo stesso. Devo pagare?»

Sì. Per legge, gli interessi di mora ammontano del 5% all’anno, ma a livello contrattuale è possibile stabilire tassi superiori.

Gli interessi di mora contrattuali sono dovuti anche quando il creditore delega l’incasso a una società o cede il credito.

Non è invece dovuto il cosiddetto danno di mora, spesso chiesto dagli uffici d’incasso.


Ho traslocato: devo rispondere per la macchia?

«Ho cambiato da poco casa. Alla riconsegna dell’appartamento il proprietario ha stilato un verbale in cui non era elencato alcun difetto. Cinque giorni dopo, però, mi ha comunicato per lettera raccomandata che in cucina ha riscontrato una macchia e mi manderà la fattura della pulizia. Devo pagare?»

No. Dopo l’allestimento del verbale, il proprietario può far valere solo i difetti nascosti. Quelli visibili devono essere protocollati.

I difetti nascosti vanno segnalati subito dopo averli scoperti, altrimenti il reclamo è tardivo.

Impressum Design by VirtusWeb