HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 4/2011 luglio

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
4/2011 luglio | pagina 11

Bagagli tassati al check-in
Easyjet applica una tassa supplementare per chi vola con più di una valigia o un bagaglio troppo grande.

Un bagaglio supplementare su un volo Easyjet costa 40 franchi o 30 euro. Lo stesso importo è fatturato se una valigia supera i 56 x 45 x 25 centimetri. Gli extra aumentano se si arriva al check-in con più di un bagaglio a mano: in tal caso, il pezzo in più costa 60 franchi o 50 euro.

Borsetta, borsa foto, portadocumenti e computer portatile sono considerati ognuno un bagaglio a mano. La stessa tassa è applicata anche quando questi sono troppo grandi. Quelli in più o troppo grandi vanno nella stiva.

Consigli:

- Pagate i bagagli alla riservazione online. In questo caso ogni pezzo costa 22 franchi.

- Rispettate le dimensioni massime.

- Infilate borsetta e borsa del portatile nel bagaglio a mano. Se non è possibile, pagate la tassa allo sportello di vendita Easyjet all'aeroporto e poi recatevi al check-in.

- Si può pagare solo con carta di credito o di debito.

- Sono permessi una giacca, un ombrello, un bastone da passeggio, uno scialle e gli acquisti duty-free.

Le alte tasse al gate sarebbero imposte «al fine di evitare ritardi al boarding gate e per garantire uno svolgimento privo di contrattempi all'imbarco».


Impressum Design by VirtusWeb