HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 6/2011 dicembre

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2011 dicembre | pagina 2

Un'oasi dolce e colorata
Le bibite Oasis hanno bottigliette colorate con immagini divertenti che attirano i bambini. I genitori dovrebbero però stare attenti al contenuto poco sano di questi prodotti.

Sulle bottigliette delle bevande Oasis alla pesca è raffigurata una succosa fetta di questo frutto.

Nella lista degli ingredienti, però, si parla di uno 0,1% di succo di pesca da concentrato. In compenso c'è dentro un bel po' di zucchero: una bottiglietta da 2,5 decilitri contiene più di tre cubetti di zucchero. Oltre a questo, i bambini si bevono anche i controversi edulcoranti acesulfame K, aspartame e saccarina di sodio.

Monika Weibel, portavoce di Migros, ritiene che il tenore di zucchero nella bibita Oasis alla pesca sia basso. «Per rendere la bibita accettabile al palato le sono stati aggiunti edulcoranti artificiali».

Oasis all'arancia e tropical non contengono edulcoranti, ma ben oltre 20 grammi di zucchero. Questo corrisponde a circa cinque cubetti. Pertanto, queste bibite contengono tante calorie quasi quanto una Coca-Cola (30040 kcal/dl).

Di mango, raffigurato con un cappellino da festa sulla bottiglietta, nella versione tropical ce n'è solo lo 0,07%. Le bibite, prodotte da Orangina Schweppes, sono vendute da Migros a fr. 1.20.

Sabine Rindlisbacher, Saldo
Silvia Mossi

Impressum Design by VirtusWeb