HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 6/2012 novembre

Nome: L'Inchiesta
Nato il: 17 novembre 1999
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
L'inchiesta su iPad e iPhone

Torna indietro
6/2012 novembre | pagina 3

Stesso trasloco, ma non le tariffe
Traslocare in una giornata può costare caro noleggiando un furgoncino. Ecco le offerte in Ticino

Noleggiare un furgone per il trasloco di un piccolo appartamento/studio, per un giorno, in Ticino costa da fr. 95.- a fr. 375.-.

Ma il prezzo non è l'unica variabile: le ditte possiedono furgoni di diverso tipo, così come varia il chilometraggio incluso nel prezzo.

Lo ha verificato L'Inchiesta, fingendosi interessata al noleggio di un furgone simile per tutte le aziende oppure valutando le varie offerte presenti su internet.

Tutte le ditte sono poi state informate delle tariffe raccolte e della mascherata.

La variabile del chilometraggio
Prima di affittare il furgone è utile sapere quanti chilometri verranno percorsi. Infatti spendendo poco si rischia anche di poter fare solo tragitti corti, con conseguenti fatturazioni ulteriori.

Da questo punto di vista, il noleggio più conveniente è quello della ditta Al Faro a Biasca: si pagano fr. 120.- la giornata e non ci sono limiti di percorrenza se il trasloco è nel canton Ticino. Altrimenti costa di più.

Se il trasloco tra i due appartamenti non implica più di 100 chilometri di tragitto, conviene anche la carrozzeria Pellitteri di Cadenazzo, la quale fa pagare una cauzione di fr. 500.-.

Tra le ditte specializzate nel noleggio di veicoli, la meno cara è Avis, la quale offre sconti del 25% ai soci del Touring club svizzero (Tcs). Di poco più cara Hertz a Lugano.

I noleggi più cari sono presso Otto's, Sixt e Nuova Autonoleggio Bisio a Balerna. Otto's a Camorino si difende dicendo che la tariffa vale per 24 ore, mentre la fatturazione per ogni chilometro in più è tra le meno care di tutte, ossia 50 centesimi.

La tariffa dell'agenzia Sixt di Lugano è simile a quella della ditta di Balerna ma include meno chilometri.

Inoltre ha poca disponibilità di veicoli, avverte il sito internet, per questo è meglio noleggiare dal lunedì al giovedì.

«Furgoni più grandi con più prestazioni»
L'agenzia di Balerna chiede la cauzione più cara di tutti: ben mille franchi.

«Il furgone può essere ritirato dalle 18 del giorno precedente», tiene a precisare la ditta. «Alcuni nostri concorrenti hanno dei furgoni più piccoli e con minori prestazioni» aggiunge.

Inoltre, dice, «è possibile e compreso nel prezzo lasciare il veicolo del cliente presso i nostri parcheggi dotati di videosorveglianza».

Presso le ditte specializzate Hertz, Europcar e Sixt conviene prenotare online o telefonicamente perché costa meno: tra il 30 e il 40% a dipendenza della ditta.

Affitto da Ikea solo se acquisti
Fa eccezione alle altre aziende, Ikea a Grancia, poiché il noleggio è vincolato all'acquisto di merce nel negozio, ha precisato a L'Inchiesta la portavoce Virginia Bertschinger.

Fatto sta che è la tariffa più cara nonostante l'ampio chilometraggio compreso: per 2 ore fr. 60.- e per 3 ore fr. 90.-, spiega la portavoce. Si tratta del noleggio medio per cliente. Per una giornata, ma al massimo 9 ore, si arriva dunue a fr. 375.-, si legge nel sito internet.

Bertschinger ha comunque precisato che Ikea non è una ditta di noleggio furgoni.

Le ditte Europcar, Sixt, Avis, Al Faro e Pellitteri non hanno preso posizione.

Consiglio: se potete conviene arrangiarsi con dei conoscenti. Presso le varie ditte invece valutate bene quanti chilometri implica il trasloco.

Marco Jeitziner

Impressum Design by VirtusWeb