HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 4/2013 agosto

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
4/2013 agosto | pagina 1

Ma chi pulirà la nostra aria?
Dopo una lunga primavera piovosa che ci ha costretti a casa, finalmente si può stare all'aperto. A respirare aria buona, verrebbe da dire. Ma stando ai dati sullo smog estivo, di buono la nostra aria non ha molto.

L'ozono è spesso al di sopra del valore limite fissato dall'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico. Anche le polveri sottili e il biossido di azoto raggiungono non di rado livelli di guardia(1).

La Svizzera si era impegnata a livello internazionale a ridurre entro il 2020 le emissioni di composti azotati prodotti dal traffico, dall'industria, dagli impianti di riscaldamento e dall'agricoltura.
Ma secondo uno studio dell'Ufficio federale dell'ambiente, gli obiettivi che si era prefissata non saranno raggiunti(2).

Questo significa che la nostra salute e l'ambiente continueranno a soffrire. Lo smog può provocare diverse malattie respiratorie, come la bronchite e la faringite, e danni al sistema cardiocircolatorio.
L'agricoltura può registrare perdite del raccolto fino al 15% del totale.

Tradotto in soldoni, l'inquinamento atmosferico genera ogni anno in Svizzera costi esterni per miliardi di franchi, che non sono coperti da chi li provoca. Solo per curare le malattie causate dallo smog, ne spendiamo annualmente cinque, cioè oltre 600 franchi a testa.

Che fare, dunque, per una boccata d'aria più sana? Ognuno, nel suo piccolo, può dare un contributo: per esempio, condividendo l'auto, usando di più i mezzi pubblici e la bicicletta oppure, vista la stagione, i tosaerba elettrici.

Antonella Sicurello

(1)www.tiny.cc/dati-aria
(2)www.tiny.cc/ricerca-azoto
www.tiny.cc/dati-aria
www.tiny.cc/ricerca-azoto

Impressum Design by VirtusWeb