HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 4/2013 agosto

Nome: Scelgo io
Nato il: 22 gennaio 2002
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Acquista i libri
Scelgo io su iPad e iPhone

Torna indietro
4/2013 agosto | pagina 10

Gli effetti secondari degli ospedali
I pazienti degli ospedali svizzeri sono soggetti a cadute e piaghe di decubito.

A confronto con altre nazioni, gli ospedali svizzeri devono recuperare terreno nella qualità delle cure. Le cifre pubblicate nel mese di maggio mostrano per la prima volta la frequenza con cui i pazienti in ospedale cadono e quante volte, a seguito di un ricovero, subiscono piaghe da decubito.

Conclusione dell'Associazione per lo sviluppo della qualità in ospedali e cliniche: «Il tasso delle cadute in ospedale è relativamente alto». Il giorno del rilevamento, in 120 ospedali acuti, su 10'608 pazienti, il 4,3 % ha subito una caduta. 615 pazienti soffrivano di piaghe da decubito. I dati variano da un ospedale all'altro e possono essere visionati su www.tiny.cc/ospedali.
www.tiny.cc/ospedali

Impressum Design by VirtusWeb