HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 3/1996 giugno

Nome: Spendere Meglio
Slogan: Meglio Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Uscita: entro il 20 dei mesi pari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Spendere Meglio su iPhone


3/1996 giugno

Lettere:
Affermazione inveritiera SM 2: Anch'io voglio ricevere il mio giorno di libero Scrivete che il contratto collettivo è stato disdetto da parte padronale. Questa affermazione è assolutamente inveritiera: il CCNL è stato disdetto da parte sindacale (Unione Helvetia) e non dagli albergatori e ese...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Gli affitti devono essere liberalizzati?
Il mercato dell'alloggio dev'essere liberalizzato? Se il livello degli affitti dipendesse dalla legge della domanda e dell'offerta, quali sarebbero vantaggi e svantaggi per gli inquilini e i proprietari? Il parlamento chiede al Consiglio federale di liberalizzare il mercato dell'alloggio. Le asso...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Assicurazioni, nella giungla degli sconti
Chi si rivolge a un unico assicuratore rischia di pagare premi esagerati. Ma sfruttando la concorrenza si possono risparmiare centinaia di franchi In passato molte polizze assicurative erano identiche. Ogni compagnia offriva le stesse prestazioni allo stesso prezzo. Oggi non è più così. La derego...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Danni alla casa, cartello spaccato
Alcune assicurazioni hanno deregolamentato le polizze "acqua" e "vetri". Altre praticano le vecchie tariffe. Se il proprietario non confronta i prezzi anche gli inquilini rischiano di pagare troppo Il cartello delle assicurazioni "acqua" e "vetri" si sta sfaldando. Se in passato le compagnie prat...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Buttiamolo fuori, è un cane a rischio!
Molti consumatori firmano le polizze assicurative senza saperlo: ogni volta che chiediamo un rimborso la compagnia può disdire il contratto Vostro figlio ha rotto un vetro? L'assicurazione può buttarlo fuori. La vostra auto ha un incidente? Arrivederci e grazie. Molti consumatori non lo sanno: og...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Famiglie in vacanza, tartassate d'estate
Per lo stesso volo e lo stesso albergo con la stessa agenzia quando le scuole chiudono si pagano sovrapprezzi di centinaia di franchi Decine di migliaia di persone vanno in vacanza nello stesso momento. E quando la richiesta sale le agenzie aumentano i prezzi. Chi ha figli in età scolastica diffi...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Cosa nascondono le foto degli hotel
Ogni catalogo descrive gli alberghi a modo suo. Chi dice la verità? Dietro la foto di una piscina circondata da palme lussureggianti può nascondersi il rumore di un aeroporto. E se un albergo è situato "vicino al mare", nulla esclude che la spiaggia balneabile più vicina si trovi a più di un chil...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Pattini in linea: i coreani battono gli italiani
Gli "inline-skate" più venduti in Svizzera esaminati in un istituto specializzato (vedi tabella nella versione cartacea) Su dodici "inline-skate" esaminati in laboratorio, l'unico modello fabbricato in Corea si è piazzato al primo posto, lasciandosi alle spalle pattini italiani di marca come Roll...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Quanto veleno c'è in un mazzo di fiori?
Analizzati in laboratorio crisantemi, gerbere, garofani e rose: su sedici campioni, dieci contenevano endosulfano, deltametrina o altri pesticidi Ditelo con i fiori? O ditelo con il veleno? Il giornale per i consumatori K-TIP ha acquistato in incognito 16 mazzi di fiori e li ha fatti analizzare i...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Red Bull a lezione di chimica: "Sconcertante, altro che innocuo!"
«Nonostante i nomi altisonanti e i prezzi elevati negli "energy drinks" c'è meno caffeina di un normalissimo caffè». Questo quanto pubblicato sul numero di febbraio di Spendere Meglio. Ora una classe di liceo scientifico contesta, o meglio precisa le conclusioni del test: "Le analisi chimiche sono c...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Fiori dal terzo mondo: “è un puro saccheggio”
Condizioni di lavoro disumane per i coltivatori: la chimica trionfa Il 60% dei fiori venduti in Svizzera è importato dall’estero. Molti arrivano dal terzo mondo e sono prodotti in condizioni drammatiche per l’ambiente e i coltivatori. Ogni anno gli svizzeri spendono 620 milioni di franchi per ...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Vacca pazza, quale rischio di contagio?
Ogni mese, senza saperlo, migliaia di consumatori comperano e mangiano carne di mucche infette dal morbo della vacca pazza. Per le autorità il rischio è 'minimo' Ancora oggi la carne di manzo venduta in Svizzera può venire da mucche infette dal morbo della vacca pazza. Cosa accadrà ai consumatori...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Ma quale mucca? Questo è un toro!
Così gli esperti federali tentano di fugare i dubbi del consumatore Dallo scorso primo maggio, cervello e midollo delle "mucche" macellate in Svizzera devono essere inceneriti. Ordine tassativo delle autorità. Obiettivo: fugare i dubbi delconsumatore di fronte al pericolo della "mucca" pazza e in...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Tasse, perché restare in mutande?
Per non pagare troppe imposte dobbiamo pensarci per tempo: ad esempio conservando la ricevuta quando acquistiamo scarpe o vestiti Migliaia di consumatori pagano troppe imposte perché non sanno che il costo delle scarpe e dei vestiti indossati sul posto di lavoro può essere dedotto dal reddito im...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Se consegno il borsellino ricevo una ricompensa?
Chi trova un oggetto smarrito non sempre ha diritto al 10% «Sei mesi fa, in una stradina del centro storico di Berna, ho trovato un borsellino con carte di credito, documenti e 450 franchi in contanti. L'ho portato in polizia e da allora non ho più sentito niente. Ho diritto a una ricompensa?»...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Chi paga la riparazione della lavastoviglie?
«La riparazione della lavastoviglie nel nostro appartamento è costata 327 franchi. Il padrone di casa pretende che la fattura la paghi io. Nel contratto d'affitto prestampato infatti c'è scritto che "l'inquilino deve sopportare i costi di riparazione della lavastoviglie". Cosa faccio? Pago?» N...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Caro artigiano, o aggiusti o paghi!
«Nella nostra cucina abbiamo fatto mettere un pavimento nuovo. Poco tempo dopo però hanno cominciato a formarsi delle "cunette". L'artigiano ci ha promesso di rimettere a posto il difetto. «Da allora sono passati ben sei mesi. Malgrado diverse intimazioni da parte nostra, il pavimento non è stato...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
La cassa malati non mi fa uscire
Chi ha aumentato la franchigia non può cambiare cassa per la fine di giugno. Conviene comunque spedire subito la lettera di disdetta «Lo scorso primo gennaio ho aumentato la franchigia della mia cassa malati da 150 a 300 franchi. «Ora però ho scoperto una cassa malati più a buon mercato. Vogli...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]
Devo pagare il libro se non voglio comprarlo?
«Recentemente in una libreria ho ordinato un libro. Siccome non era disponibile in negozio, il commesso l'ha fatto arrivare dall'estero. «Nel frattempo, per pura coincidenza, un amico mi ha regalato lo stesso libro. Ho quindi avvisato la libreria che non avevo più intenzione di comprarlo. «Con...
Continua [Spendere Meglio, 3/1996]

Impressum Design by VirtusWeb