HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 2/2009 marzo

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

2/2009 marzo

Al lavoro senza fumo
Dal 2010 l'aria che respireremo sul posto di lavoro e nei luoghi aperti al pubblico sarà più salubre. Entrerà in vigore, infatti, la legge federale per la protezione contro il fumo passivo. Per la gioia del folto popolo dei non fumatori, cioè ben il 70% delle persone tra i 14 e i 65 anni, in tu...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
La cassa malati la paghi tu
Con la separazione il coniuge non deve pagare i debiti dell'altro Quando i coniugi abitano insieme, sono entrambi responsabili del pagamento della cassa malati dei figli. Dopo la separazione no, come mostra il caso di un lettore di Scelgo io. (vedi lettera versione cartacea) Roberto M. di Giu...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Piercing che gelano
Le temperature basse possono far congelare gli oggetti di metallo introdotti sotto lo strato superficiale della pelle. I piercing di metallo sul viso e le orecchie possono causare forti dolori, bruciore e scolorimento della pelle in caso di clima molto freddo. È Ulrike Fieback, della cassa malati...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Pochissime erbe nelle cicche Ricola
Ricola pubblicizza la melissa contenuta nelle sue gomme da masticare. Ma ce n'è pochissima. Nel comunicato stampa per il lancio delle gomme da masticare Ricola, si parla di un "chewing gum alle erbe con alti valori nutritivi e sostanze naturali". In un sondaggio è stata mostrata la confezione...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Piedi inquinati
Annusate le scarpe Clogs prima di acquistarle. Potrebbero farvi allergia. Chi vuole comprare le scarpe Clogs dovrebbe prima annusarle in negozio. Se emanano un odore pungente e sgradevole, potrebbero scatenare allergie. È la conclusione tratta dall'Ente tedesco per la valutazione dei rischi...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Yogurt contro il cancro
Chi mangia molto yogurt e latte acido previene il cancro alla vescica. Lo sostengono alcuni ricercatori svedesi dell'istituto Karolinska di Stoccolma sulla base di uno studio che ha seguito 83 mila uomini e donne per diversi anni. Più i partecipanti assumevano latticini come yogurt o latte acido...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Aborti sempre più difficili
Disposizioni molto drastiche complicano le interruzioni di gravidanza negli ambulatori medici Le rigide prescrizioni per le interruzioni di gravidanza negli ambulatori medici rendono sempre più difficile questa pratica. Alcuni specialisti temono brutte conseguenze. La prima volta che è rimas...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Corpi imburrati
Invece di usare una lozione, ci si può spalmare addosso anche un burro per il corpo. Lo si utilizza come un pezzo di sapone, perché a temperatura ambiente i grassi e le cere in esso contenuti sono solidi e si sciolgono con il calore corporeo. La rivista tedesca Öko-Test ha fatto analizzare diver...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Bagnoschiuma
Non c'è di meglio, dopo una giornata di duro lavoro, di un bel bagno caldo rilassante. La rivista Öko-Test ha analizzato alcuni bagnoschiuma alla ricerca di sostanze pericolose per la pelle o il corpo. Nella maggior parte dei bagni ci si può immergere senza preoccupazioni. Giudizio globale m...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Balsami dopobarba
Dopo la rasatura, sempre più uomini curano la pelle del loro viso con balsami delicati privi di alcol. Glicerina, oli e grassi naturali idratano la pelle strapazzata. Ecco i migliori prodotti. La rivista tedesca Ökotest ha sottoposto 22 balsami dopobarba ad analisi di laboratorio per valutarne i ...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Una doccia da film dell'orrore
La puzza penetrante di una tenda da doccia appena acquistata può provocare anche la nausea. Un esperto consiglia di riportarla nel negozio dove è stata acquistata. Lacrime, mal di testa, nausea: alcuni clienti hanno accusato questi disturbi dopo aver acquistato e tolto dalla confezione una tenda ...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Cosa c'è dentro la tenda?
La rivista Öko-Test ha fatto analizzare 20 tende tessili per la doccia alla ricerca di sostanze pericolose. 16 hanno ottenuto un giudizio globale molto buono o buono. Dekoline Aqua Textil ocean di Obi e Flowerpower verde della casa di moda per corrispondenza Quelle hanno ottenuto invece un giudi...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Confezioni senza succo
Le porzioni nelle bottigliette di frutta e verdura sono meno sane di quanto si dica La pubblicità fa credere che i succhi di frutta e verdura nelle bottigliette da una porzione possono sostituire i prodotti freschi. La realtà è ben diversa. Mela-carota-fragola, oppure fragola-arancia, o ancora...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Vero o falso?
La carenza di ossigeno rende stanchi - Falso. Quando in ufficio manca l'aria non ci si riesce più a concentrare bene. Questo non è dovuto a una carenza di ossigeno, perché l'aria ne contiene ancora a sufficienza. La colpa dell'aria pesante è invece del diossido di carbonio (anidride carbonica) espi...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Cocktail da effetti collaterali
Chi prende diversi farmaci contemporaneamente deve fare attenzione. Le interazioni sono pericolose Pastiglie per il mal di testa, per la pressione alta... Diversi medicinali presi allo stesso tempo possono interagire creando gravi effetti secondari. La prudenza è d'obbligo. (vedi tabella version...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
A letto col nichel
Secondo la rivista tedesca Öko-Test, la formaldeide nella biancheria da letto non ci deve proprio stare. In 10 set di biancheria da letto su 25 esaminati, un test ha invece rilevato questa sostanza potenzialmente cancerogena. Inoltre, i tessili contenevano sbiancanti di difficile smaltimento o il fo...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Depresse dopo il parto
Una donna su otto, dopo il parto soffre di depressione. In questi casi, vale la pena di prendere in considerazione l'assunzione di psicofarmaci. Marta aveva 27 anni e desiderava un figlio quanto suo marito. Ma già subito dopo il parto, in ospedale, la neomamma ha cominciato ad essere infastidita ...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Cure notturne
Le creme per la notte dovrebbero rinfrescare e rilassare la pelle durante il sonno. Ma che lo facciano o no rimane, secondo la rivista Öko-Test, un dubbio aperto. Un test dimostra quali di queste creme sono prive di sostanze controverse. Dei 26 prodotti sottoposti alle analisi, 16 hanno ottenuto...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Rossi d'imbarazzo
La metà dei ketchup delude il palato. Lo rivela una degustazione Tra le salse più amate c'è il ketchup. Eppure, 6 prodotti su 12 hanno fallito una degustazione. Il peggiore è risultato quello bio. (vedi tabella versione cartacea) Il ketchup sta alle patatine fritte come la senape ai cervelat....
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Dai 50 meglio più rotondi
Le persone attorno ai 50 anni vivono di più se non sono troppo magre. A dirlo è uno studio su 360 mila persone di tutta Europa. Il rischio minimo lo hanno le donne e gli uomini tra il peso forma e il sovrappeso. Già esperimenti precedenti invitavano a credere che il peso ideale del corpo aumenta con...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Leguminose: sostanze sane
Le leguminose fanno bene a chi ha subito un ictus perché sono piene di isoflavoni. Alcuni ricercatori cinesi hanno scoperto che questi rinforzano i vasi sanguigni e inibiscono le infezioni. Ciò è importante per la buona convalescenza di persone che hanno subito un ictus. Inoltre, gli isoflavoni ridu...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Puliti nel tempo
I saponi più venduti superano un test Sui 14 saponi solidi più venduti, 8 hanno ottenuto ottimi risultati in un test pratico e di laboratorio. La saponetta tradizionale è sempre in voga. Grazie alla vasta offerta e la grande varietà di profumi, è infatti rimasta al suo posto in moltissime stan...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
La menta calma il colon
I pazienti che soffrono di colon irritabile dovrebbero curarsi con la menta. Questa pianta migliorerebbe nettamente i disturbi, come hanno scoperto i ricercatori dell'università canadese di Hamilton. Gli studiosi hanno analizzato oltre 30 ricerche sulle terapie per il colon irritabile a base di ...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Sazietà grazie all'allattamento
L'allattamento al seno fa percepire in modo migliore la sensazione di sazietà nei neonati, che stabiliscono da soli quanto bere. Con il biberon, invece, i bimbi bevono senza rendersi bene conto di quando ne hanno abbastanza perché i genitori stabiliscono già la quantità di latte giornaliera consigli...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Alternative contro il prurito
L'omeopatia e la medicina tradizionale cinese hanno buoni risultati contro le neurodermiti dei bambini Notti insonni perché al bimbo prude la pelle. La neurodermite dei bambini piccoli è una malattia difficile. Spesso i metodi naturali aiutano. Il calvario di Anika comincia a 18 mesi con un ...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Gambette protette
La rivista Öko-Test ha sottoposto a un esame di laboratorio 23 ghette per bambini alla ricerca di sostanze pericolose e sulla qualità del materiale. Giudizio globale molto buono per i seguenti prodotti, venduti anche in Svizzera: - Hess Natur, ghette ciliegia, n. ordinazione 75 1201 52 (hess-n...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Shampoo per bambini
Gli shampoo per bambini non dovrebbero contenere sostanze pericolose. La rivista Öko-Test li ha sottoposti ad analisi per verificarlo. Dei cinque shampoo per bambini risultati molto buoni, due sono venduti anche in Svizzera: - Eco Cosmetics Baby & Kids Shampoo/Gel doccia (fr. 19,80, 200 ml); - ...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Tranquilli col succhiotto
I ciucci per i bimbi sono di qualità buona o molto buona. Ma l'uso prolungato nel tempo è sconsigliato. La rivista tedesca per i consumatori Öko-Test ha fatto analizzare 28 ciucci alla ricerca di sostanze pericolose. Quasi tutti (26 per la precisione) hanno ottenuto un giudizio globale buono o mo...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Casse... malate immaginarie
Per l'Ufficio federale della sanità le assicurazioni godono di buona salute. Ma Santésuisse prevede nuovi aumenti In autunno si prevede una nuova stangata da parte delle casse malati. Ma secondo le cifre dell'Ufficio federale della sanità, l'aumento dei premi è fuori luogo. Un anno fa il co...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Possiamo visitare senza restrizioni nostra figlia?
«Nostra figlia sarà ricoverata per un'operazione. Ha paura e vorrebbe averci spesso vicini. Possiamo visitarla a qualsiasi ora?». Sì. In quasi tutti gli ospedali i genitori possono rimanere con i figli giorno e notte. Alcune strutture mettono a disposizione un letto supplementare, altre chiedono un...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Con la natura siamo alla frutta
Certi tè possono contenere anche solo aromi o parti del frutto Le ciliegie o le pesche in bella vista sulle confezioni del tè sono ingannevoli. Le bustine possono infatti contenere anche solo aromi o parti del frutto. Nei negozi Migros è in vendita il tè di frutta Fantastic Cherry. Sulla confe...
Continua [Scelgo io, 2/2009]
Magri con un click
Le migliori diete online hanno menu e programmi fitness Tre esperti hanno valutato cinque programmi di diete in internet. Solo due sono validi. Ma chi ha troppi chili in più dovrebbe essere seguito da vicino. (vedi tabella versione cartacea) I programmi dietetici online che cercano di accapar...
Continua [Scelgo io, 2/2009]

Impressum Design by VirtusWeb