HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 2/2013 aprile

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

2/2013 aprile

Quasi più zucchero che cereali
Una colazione troppo dolce: ecco cosa offrono molti produttori ai loro clienti Nei prodotti per la colazione ai cereali è contenuto fino al 45% di zucchero. Troppo, perché siano adatti per iniziare la giornata in modo sano. I fabbricanti dicono di basarsi sulla richiesta dei clienti. I cereali...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Essiccati e ai pesticidi
Troppe sostanze tossiche in funghi e fagiolini dalla Cina Funghi e fagiolini essiccati arrivano soprattutto dalla Cina. Lì, i contadini non risparmiano sui pesticidi. La maggior parte dei prodotti ne contiene troppi, e alcuni sono persino vietati. In Svizzera sono vietati, ma se vengono usati ...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Medicamenti antifumo: inutilità provata
Più di pillole e cerotti, serve la buona volontà Preparati alla nicotina e pillole per smettere di fumare non servono. Lo conferma uno studio. Per eliminare il vizio del fumo ci vuole una grande determinazione. I farmaci, invece, servono a poco. Lo dicono gli esperti della rivista tedesca Gute...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Se ne va l'infiammazione, arrivano le psicosi
Il cortisone può causare anche gravi disturbi mentali Il cortisone combatte le infiammazioni, ma può disturbare la psiche. I malati possono avere depressioni, manie, psicosi e pensieri suicidi. Giovanna ha 45 anni. Per quattro anni ha inghiottito pastiglie di cortisone due volte al giorno. La ...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Mettiamo le vitamine in tavola
I produttori di integratori alimentari garantiscono di rimetterci in sesto dalla testa ai piedi con succhi e pasticche: addio stanchezza, anemia, mente appannata e fisico debilitato. Ma a volte queste promesse sono campate in aria (vedi articolo a pagina 17). Eppure in Svizzera una persona su q...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Più formati, più in forma
La percentuale degli svizzeri che hanno frequentato solo le scuole obbligatorie e che non praticano alcuna attività sportiva è del 29%. Tra quelli che hanno concluso un apprendistato è del 16%. E tra coloro con una formazione superiore è solo dell'11%. Già si sapeva che le persone con una fo...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Pigra gioventù
I giovani adulti di età compresa tra 18 e 25 anni dovrebbero essere al top della forma fisica. Uno studio della scuola superiore di sport di Colonia dimostra ora però che nella corsa di 1'000 metri spesso non riescono nemmeno a stare dietro a scolari di dieci anni. Gli scienziati hanno analizza...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
La felicità si ricicla
Essere ecologisti attivi rende felici. Lo ha scoperto lo studio Univox ambiente. Rispettare il pianeta porta ad essere più felici. Lo ha scoperto un sondaggio condotto dall'istituto gfs-zürich sul comportamento nei confronti dell'ambiente degli intervistati. Il 77% di chi pratica attivamente...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Carne di pollo, batteri inclusi
Un volatile su tre contiene un germe patogeno che può essere trasmesso all'uomo Aumenta il numero di persone infette da campylobacter. La causa è spesso la carne di pollo con cui si entra in contatto. Le autorità non vogliono però risolvere il problema. Diarrea, crampi, febbre, vomito… e nei ...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
I fosfati aggiunti ai prodotti alimentari si accumulano nel sangue e possono causare gravi disturbi
Molti alimenti contengono fosfati aggiunti. Si tratta di sostanze che possono essere nocive se assunte in grandi quantità. Occorre un'etichettatura più chiara sui prodotti. Salsicce, formaggio da spalmare, Coca Cola... Ogni giorno si assumono fosfati extra senza saperlo. Questi additivi fungono...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Vero o falso?
La cannella riduce la voglia di dolci - Vero. Le persone che vogliono dimagrire dovrebbero mangiare cannella. Questa spezia, infatti, riduce la voglia di dolciumi indipendentemente dalla forma sotto la quale la si assume. La cannella può essere ingerita sotto forma di polvere negli alimenti, come...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Acqua liscia da due fonti
A dipendenza del contenuto, il prezzo cambia. E anche il sapore L'acqua minerale Valser senza bollicine esiste in due versioni. Una, però, è povera di minerali. L'altra è in vendita in pochi posti. Ma ci sono le alternative. Le due acque minerali naturali di Valser si distinguono soprattutt...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Le fibre fanno i soldi
Sui müesli più costosi di Migros spiccano diciture sull'alto contenuto di fibre. Su quelli meno cari e poco elaborati, invece, le scritte mancano o non si notano. Sulla confezione del müesli Famer Croc bio nature campeggia a grandi caratteri: «Alto tenore di fibre». E su Famer-Croc con mela e ca...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Farmaci dagli effetti esagerati
Gli svantaggi delle medicine anticancro al seno supererebbero i vantaggi. Lo dice un gruppo di oncologi. Molte ricerche esagerano l'utilità e minimizzano gli effetti collaterali dei farmaci contro il cancro al seno. Lo dimostra un'analisi svolta da oncologi canadesi di 164 studi condotti tra il...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Uomini più investiti
In Svizzera gli uomini corrono un rischio di un terzo superiore a quello delle donne di morire investiti da un'auto. Gli uomini muoiono con una frequenza doppia rispetto alle donne, investiti da un'automobile: lo dimostra uno studio dell'Università del West Virginia (Usa). I ricercatori hanno ...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Dimagrendo si russa meno
Più si invecchia, più aumentano le probabilità che si cominci a russare. Il centro specializzato di Friburgo (Germania) spiega che, con l'avanzare dell'età, molte persone aumentano di peso. L'accresciuta quantità di tessuti grassi comporta un rilassamento dei muscoli della faringe. Secondo gli es...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Probiotici non necessari
I pazienti che devono assumere antibiotici soffrono spesso di diarrea. Per contrastarla ci sono i probiotici, farmaci con lattobacilli o lieviti. Alcuni ricercatori dell'Università di Toronto hanno analizzato 20 studi con quasi 4 mila pazienti. Gli scienziati consigliano di assumere probiotici ...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Buono dentro e anche fuori
Anche la scorza del limone contiene sostanze benefiche Il succo di limone è ricco di vitamina C, una preziosa alleata in caso di raffreddore. Ma anche la scorza di questo agrume contiene sostanze che fanno bene. La maggior parte delle persone prende il limone, lo taglia a metà, lo spreme e get...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Carote: più sane con i grassi
Nelle carote c'è molta vitamina A che fa bene ai nervi e agli occhi. Affinché il corpo possa assimilarne la maggior parte dalle carote, bisognerebbe però sempre cucinarle con olio, burro o panna. Per esaltarne l'aroma si possono condire con chili, curry o zenzero....
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Via la tosse col cioccolato nero
La teobromina contenuta nel cioccolato nero aiuta in caso di tosse. Lo hanno scoperto alcuni ricercatori inglesi nell'ambito di uno studio su 300 pazienti. Gli scienziati consigliano di mangiare possibilmente cioccolato amaro e nero. Questo, infatti, contiene la maggiore quantità della sostanza....
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Più rifiuti che caffè
I bevitori di caffè in capsule causano un'enorme quantità di rifiuti non riciclabili Più che il piacere del caffè, le capsule sono responsabili di grandi quantità di rifiuti. Senza rendersene conto, molti amanti del caffè in capsule navigano su una valanga di rifiuti. La rivista per i consuma...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Spezie bio senza veleno
Le erbe di Provenza non arrivano dalla Francia e spesso sono piene di pesticidi. I migliori prodotti sono bio. Lo dice un test. Le trasmissioni Kassensturz e À bon entendeur hanno incaricato un laboratorio di analizzare nove miscele di erbe di Provenza alla ricerca di pesticidi e legno. Quest'ul...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Niente carne ma tanti grassi
Molti prodotti vegetariani contengono spesso più grassi della carne. Burger, scaloppine e sostituti della carne a base di tofu e quorn: le trasmissioni Kassensturz e À bon entendeur hanno rilevato il tenore di grassi in diversi prodotti sostitutivi della carne, che tra l'altro sono pubblicizzati...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Vitamine extra, non farmaci
Diversi produttori pompano le loro affermazioni sugli integratori Le pubblicità di alcuni integratori alimentari sono ingannevoli perché promettono più di quanto possono fare. Lo dicono due farmacologi e un giurista. Note basse a scuola? Non c'è problema: le pastiglie al ferro Dr. Dünners le ...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Tappetini per lo yoga avvelenati
Su 15 tappetini per lo yoga, 12 contengono sostanze pericolose per la salute. Lo rivela un test. La rivista tedesca per i consumatori Öko-Test ha analizzato 15 tappetini per yoga e pilates alla ricerca di sostanze problematiche. Solo tre hanno ottenuto un giudizio globale molto buono. Tutti g...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Pappine senza latte
La rivista tedesca Öko-Test ha fatto analizzare alcune pappine senza latte per bebè dai cinque mesi alla ricerca di metalli pesanti, muffe e residui di oli minerali provenienti dalla confezione. Le seguenti hanno ottenuto un giudizio globale molto buono: - Alnatura ai cereali di farro (fr. 5.90, ...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Una vasca di piacere
Il relax non dev'essere rovinato da sostanze critiche. Un test ha messo alla prova alcuni prodotti per fare il bagno. Quanto rilassa un bel bagno caldo? La rivista tedesca per i consumatori Öko-Test ha fatto analizzare 20 bagnoschiuma alla ricerca di sostanze indesiderate. La metà non conten...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Per bimbi dalla pelle delicata
Su 13 detergenti per la pelle dei bebè, 6 venduti anche in Svizzera raggiungono un buon giudizio. Le pelle dei bebè si secca facilmente. Per questo motivo bisogna usare saponi molto delicati. Chi poi volesse scongiurare le allergie dovrebbe scegliere un sapone privo di profumi. La rivista tede...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Abracadabra, macchia sparisci!
Su 12 smacchiatori universali, solo 3 convincono in un test La maggior parte dei prodotti per smacchiare i vestiti delude in un test. Le trasmissioni Kassensturz e À bon entendeur hanno sottoposto a un test 12 smacchiatori universali. I tessili sono prima stati trattati con gli smacchiatori e ...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Raggi dalle prese
L'internet dalla rete elettrica non è un'alternativa alla rete Wlan Anche la connessione internet dalle prese elettriche emette radiazioni. Lo conferma uno studio. Basta inserire l'adattatore nella presa di corrente ed ecco che l'intero appartamento dispone di una connessione internet: mol...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Vino senz'alcol: più salutare
Un bicchiere al giorno abbassa la pressione e ha poche calorie Senz'alcol, il vino ha effetti benefici sulla salute e meno calorie. Il gusto è però diverso da quello alcolico. In commercio è difficile trovarlo. Il vino senz'alcol è ancora relegato a una nicchia. Inutile cercarlo sugli scaffa...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
La dieta giova al mattino
Chi segue una dieta dovrebbe mangiare il pasto principale al mattino piuttosto che alla sera. Lo dice uno studio. Se non si assume il pasto principale alla sera si perde peso più facilmente. Lo dice un numero crescente di studi, di cui il più recente proviene dall'Università spagnola di Murcia. ...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Sciacquoni inquinanti
Le sostanze chimiche contenute nelle tavolette per il wc finiscono nelle acque I prodotti igienici e profumanti per il gabinetto inquinano le acque con le sostanze chimiche che contengono. In più, non sostituiscono una pulizia regolare. Lo sciacquone si colora e si forma una ricca schiuma. Cos...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Sovrappeso: la cassa paga la consulenza?
«Sono in sovrappeso e vorrei dimagrire con l'aiuto di una consulente alimentare. L'assicurazione di base paga questi trattamenti?». Dipende. L'assicurazione di base assume i costi di una consulenza nutrizionale solo a determinate condizioni(1). Ad esempio, il suo indice di massa corporea d...
Continua [Scelgo io, 2/2013]
Arrampicata: cosa succede se mi infortuno?
«Mi piace fare arrampicata. La mia assicurazione potrebbe ridurre le prestazioni se restassi vittima di un infortunio durante questa attività sportiva?». No, le assicurazioni non possono ridurre automaticamente le prestazioni nel caso di un infortunio di arrampicata. Questa non è infatti consider...
Continua [Scelgo io, 2/2013]

Impressum Design by VirtusWeb