HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 3/2002 maggio

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

3/2002 maggio

Piscicolture svizzere scadenti
Trovate sostanze chimiche fino a 70 volte oltre il lecito. Lo dice un test internazionale I pesci svizzeri sono trattati peggio di quelli all'estero: uno su sei è imbottito di antibiotici e antiparassitari. Scarseggiano gli allevamenti biologici. Ecco i risultati di una ricerca internazionale. ...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Uccisi dalle medicine
L'industria farmaceutica continua a sfornare nuovi prodotti, anche se gli effetti collaterali possono portare alla tomba. Medici e autorità sanitarie lo sanno, ma preferiscono tacere Migliaia di medicamenti inutili e pericolosi vengono venduti nelle farmacie di tutto il mondo. Nessuno alza la voc...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Misteri a quattro zampe
Gatti affidati alla Protezione animali del Mendrisiotto sono stati ceduti a una clinica di Zurigo. La proprietaria non li ha mai più rivisti. Ora sospetta che siano stati uccisi nei laboratori della vivisezione Il Ticino è un crocevia di animali da vivisezionare oltre Gottardo o in Germania. Semb...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Pochi germi nel 'cotto' ticinese
Scelgo Io ha analizzato 16 campioni di prosciutto cotto acquistati in Ticino e in Lombardia. Insufficienti due prodotti venduti in Italia Nei negozi italiani il prosciutto cotto costa meno che in Ticino. Ma non sempre le norme d'igiene svizzere sono rispettate. Lo dimostra un confronto di Scelgo...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Incantati dal succo prodigioso
I metodi di vendita dell'Aloe Vera sono discutibili. Gli esperti: «Nessun effetto guarente» La pubblicità dell'Aloe Vera come bevanda alle piante «con effetto guarente» è vietata in Svizzera. Specialisti mettono in guardia sui pericoli di un consumo esagerato. L'opuscolo pubblicitario della be...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Chi finanzia il Le Pen ticinese
Pubblicità: tramite i suoi acquisti il consumatore appoggia la linea politica del "Mattino" Uno dei pochi giornali al mondo a sostenere la politica di Le Pen è finanziato da Migros, Coop, Ubs, Swisscom e altre aziende. Scelgo Io spiega chi sono i maggiori inserzionisti del "Mattino". Secondo i...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Pasti al gusto di truffa nel piatto degli studenti
In Ticino la gestione di alcune mense scolastiche è affidata a ditte di "catering" già condannate per truffa. Nelle scuole ticinesi l'offerta di piatti vegetariani è in aumento, ha scritto Scelgo Io in aprile elogiando il Dipartimento istruzione e cultura (Dic). Alcuni lettori non hanno gradit...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Mini-trottinett: meglio col casco
Molti bambini cadendo dal monopattino picchiano la testa e si rompono i denti. Ecco come evitarlo. Il monopattino è pericoloso: lo afferma Olivier Reinberg, direttore di una ricerca presso il reparto chirurgia pediatrica della clinica universitaria di Losanna. «La percentuale di ossa rotte è p...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Realtà amara per il dolce cioccolato
Mentre in Amerca latina si sviluppa il commercio equo, in Africa i bambini sono venduti e ridotti a schiavi. Responsabili anche i consumatori occidentali La cioccolata che mangiamo è spesso prodotta grazie allo sfruttamento di bambini nelle piantagioni di cacao. In Bolivia le associazioni per un ...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Pomodori secchi inquinati
I prodotti cari deludono il palato, ma sono privi di sostanze tossiche. Non sempre l'olio indicato è quello utilizzato Ottimi per gli aperitivi, i pomodori secchi nascondono sorprese. I più saporiti contengono residui di pesticidi vietati. E i più cari non sono i più buoni. La rivista Saldo h...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Etichette false sui piumoni
Penne d'anatra e di gallina spacciate per "vere piume d'oca". Grosse differenze di prezzo. E occhio all'assorbimento dell'umidità Chi compra il piumone sbagliato rischia di dormire a sua insaputa tra le penne di gallina. L'etichetta "imbottitura in piuma d'oca" non sempre corrisponde a verità. Lo...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Produttori animalisti
In passato molti allevamenti, soprattutto in Ungheria, avevano una cattiva fama perché gli animali venivano spiumati vivi. Per un piumone di un chilo servono 40 oche o 60 anatre, dalle quali si ottiene al massimo un 15% di piumino, il resto sono piume. Il piumino è importato soprattutto da Cin...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Tv-shopping -
Steam Buggy dovrebbe eliminare i batteri della casa grazie al vapore. In pratica la sua efficacia è scarsa. Tutto sembra facile visto dalla televisione: una signora sorridente con l'apparecchio spruzza-vapore in spalla, che costa fr. 267.-, fa piazza pulita di batteri e impurità in tutta la casa...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Rösti non molto saporiti
Per un buon piatto, o ci si mette ai fornelli o si spende un po' di più In Svizzera vengono consumate 10 mila tonnellate di rösti preconfezionati all'anno. Non saranno buoni come quelli fatti in casa, ma si preparano molto in fretta. A bon entendeur e Kassensturz hanno incaricato una giuria d...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Miele farcito di antibiotici
In Svizzera l'uso di antibiotici nella produzione di miele è vietato. Tuttavia se ne importa moltissimo da paesi in cui le restrizioni sono minori. Per far fronte alle richieste del mercato, il miele indigeno viene spesso mischiato con quello estero. Nei paesi da cui il miele viene importato, ...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Radiazioni dei cellulari
Uno studio svolto dell'università tedesca di Mainz ha accertato che le radiazioni influiscono sulle funzioni del cervello. A causa dell'osso del cranio più debole e più sensibile alle radiazioni, i giovani fino 16 anni sono più a rischio. Meglio se limitano la durata delle telefonate. L'Unione europ...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Non solo bistecche sul grill
Le tiepide serate d'estate esaltano il sapore di verdure e pesce cotti sulla brace Costine e salsicce non dominano più la griglia. Dopo la "mucca pazza" la carne si ritrova sulla piastra con pesci e verdure. Le grigliate classiche, dove solo la carne abbrustolisce sulla griglia, cambiano volto...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Mercurio, otturazioni a rischio
Non esistono ancora cure scientifiche capaci di eliminare i depositi nocivi nel corpo Il mercurio contenuto nelle otturazioni odontoiatriche pone seri problemi a chi ne è allergico. La medicina è impotente e alcune cure non creano consenso. Dopo ben due anni di analisi un paziente lucernese ha...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Chi è competente per la pensione?
Un lettore ha seguito i consigli di Scelgo Io ma la burocrazia l'ha scoraggiato. Ecco come farsi valere «Su Scelgo Io di febbraio avete spiegato come verificare il calcolo della pensione. Io ho inviato la vostra lettera al Tribunale delle assicurazioni. Durante un colloquio telefonico una collabo...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
La cassa pensione paga se ho avuto un incidente?
«Sono invalido da due anni. Nonostante le rendite dell'Ai, dell'assicurazione infortuni e le indennità di un'assicurazione privata per perdita di guadagno, la somma dei miei guadagni è molto inferiore di quando lavoravo. La cassa pensione si rifiuta di pagarmi una rendita, visto che sono rimasto inv...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Posso chiedere gli interessi?
«Cambiando posto di lavoro, ho avuto parecchi problemi con la vecchia cassa pensione. Ha inizialmente versato la prestazione di libero passaggio a un indirizzo sbagliato. Parecchie settimane dopo ha scoperto l'errore e provveduto al cambiamento. I soldi sono arrivati con 3 mesi di ritardo. Posso pre...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Devo pagare il medico se non mi dice la verità?
Informazioni ai pazienti: ecco quando l'onorario non è dovuto «Sono finita sotto i ferri a causa di problemi al ginocchio. Oltre alla sofferenza fisica la cassa malati Supra mi riconosce solo fr. 1'073.-. Io pensavo che il resto (fr. 1'107.-) veniva pagato dalla complementare. In realtà l'importo...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Ricovero coatto, quando?
«Mio zio ha 57 anni e vive solo. Già da tempo soffre di disturbi psichici, ma ultimamente il suo stato è peggiorato drasticamente. Il medico ha riscontrato un crescente degrado generale e lo ha ricoverato in una clinica psichiatrica, contro la sua volontà. Sono la sua unica parente e il medico mi ha...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
È un'omissione di soccorso?
«Qualche tempo ho rotto il braccio cadendo dalla bici. Nelle vicinanze c'era uno studio medico. Il medico non ha voluto curarmi e ha detto che avrei dovuto recarmi al pronto soccorso. Si è comportato correttamente?» Dipende dalla gravità del caso. Anche per i medici vale la libertà contrattuale....
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Assicurare i denti dei bimbi?
«Abbiamo due bambine di 3 e 4 anni. Ho notato che molti bambini più grandi del nostro vicinato portano un apparecchio per i denti. So che l'assicurazione di base non paga la correzione dei denti. Devo stipulare un'assicurazione complementare che comprenda queste cure per le mie bambine?» Può vale...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Il mio collega deve rispettare il segreto professionale?
«Da qualche tempo soffro di depressioni. A seguito di ciò, il mio medico mi ha prescritto forti medicamenti ed è solo grazie ad essi che riesco ancora a lavorare. Ho parlato dei miei problemi a un collega, e ora ho scoperto che lui va in giro a raccontarlo a tutti. Non deve rispettare il segreto med...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Posso cambiar camera?
Bambini in ospedale: quando si ha diritto a un ricovero coi coetanei «Nostro figlio ha 7 anni, ed è in ospedale per un'operazione alle tonsille. Purtroppo è in camera con tre adolescenti che ascoltano musica tutto il tempo, hanno amici che vengono a trovarli e guardano la televisione fino alla se...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Allarme inquinamento
Regioni alpine soffocate dal traffico. Gravi conseguenze sulla salute Le Alpi sono sempre più inquinate dal traffico di transito. Gli abitanti subiscono gravi ripercussioni fisiche, psichiche e sociali. Gli esperti lanciano il grido d'allarme. Più aria sporca. Più rumore. Nelle zone alpine il ...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Bio-Noni: multe salatissime
Sei importatori zurighesi del succo esotico Noni hanno ricevuto multe fino a 10 mila franchi. Il commercio avveniva con delle "catene di Sant'Antonio", sistema proibito in Svizzera. I collaboratori della Noni dovevano vendere in un anno 4 litri del succo esotico del valore di fr. 300.-. In questo...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Vendite bio da record
Le vendite di prodotti biologici in Svizzera nel 2002 supereranno il miliardo di franchi, il doppio rispetto al 1997. Numerosi contadini passano alla bioagricoltura e circa una fattoria su dieci, il tasso più alto al mondo, utilizza il marchio di qualità con la gemma. Erbicida pericoloso Un ...
Continua [Scelgo io, 3/2002]
Buchi a caro prezzo
Le infezioni da piercing sono in costante aumento, ma le autorità sanitarie lasciano fare. Scelgo Io ha sondato il terreno nella giungla ticinese di operatori seri e improvvisati Pur essendo un'operazione chirurgica che può arrecare danni alla salute, in Ticino non esiste alcuna legge che regola ...
Continua [Scelgo io, 3/2002]

Impressum Design by VirtusWeb