HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 3/2008 maggio

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

3/2008 maggio

Date un calcio al fumo
Tra i miei amici ci sono diversi fumatori. Per loro le sigarette sono una piacevole compagnia e uno status symbol, altro che nemico della salute. Le frasi che campeggiano sui pacchetti per rendere coscienti sulla pericolosità del fumo sono soltanto un groviglio di lettere. Neppure il costante aum...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Alimenti più sicuri
Un solo ufficio federale che garantisca la sicurezza alimentare. Lo chiedono i chimici cantonali. L'Associazione dei chimici cantonali svizzeri sostiene l'iniziativa della Commissione federale del consumo, che ha chiesto al Governo di raggruppare tutte le competenze nel settore della sicurezza al...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Celebrex, la replica di Pfizer
I dolori se ne vanno, i danni al cuore arrivano (Scelgo io, febbraio 2008). I risultati di vasti studi epidemiologici dimostrano che il rischio cardiovascolare legato all'uso del Celebrex al massimo è equivalente a quello correlato all'uso della maggior parte degli antiinfiammatori non steroidei ...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Croce svizzera, latte francese
L'Istituto federale della proprietà intellettuale (Ipi) propone di autorizzare l'utilizzo della croce svizzera su alcuni prodotti. Le associazioni per i consumatori reagiscono. La croce bianca rischia di comparire sulla confezione di un formaggio prodotto in Svizzera, anche se fatto con latte pro...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Bimbi a sinistra
Il modo in cui una mamma tiene in braccio il suo bambino permette di scoprire un piccolo scorcio della sua psiche. L'hanno dimostrato alcuni ricercatori britannici e norvegesi in uno studio. Il risultato è questo: la mamma tiene il bambino a sinistra? Significa che è tranquilla e rilassata. Ma se...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Basta col fumo
Chi vuole smettere di fumare non ha vita facile. La voglia di una sigaretta può diventare un'ossessione. «Fate un breve giro del quartiere a passo sostenuto», consigliano i medici inglesi. Il movimento attiva il centro di gratificazione nel cervello, migliorando l'umore e aiutando a combattere i ...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Meno dolori postoperatori grazie all'agopuntura
L'agopuntura all'orecchio aiuta a calmare i dolori dopo un'operazione. È quanto risulta da uno studio condotto in Germania su 120 pazienti. Prima di essere sottoposti ad un intervento ambulatoriale al ginocchio, ad un primo gruppo di pazienti sono stati applicati alcuni aghi nelle orecchie, es...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Dentifrici: igiene sicura
La rivista tedesca Öko-Test ha fatto esaminare in laboratorio 40 dentifrici alla ricerca di sostanze pericolose per la salute. La rivista ha voluto scoprire anche il tenore di fluoro dei dentifrici. Questa sostanza aumenta la resistenza dello smalto. Dentifrici risultati molto buoni e venduti ...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Diottrie pagate a rate
Presso alcuni ottici si può fare l'abbonamento per gli occhiali Chi non ha abbastanza soldi per un nuovo paio di occhiali può sottoscrivere un abbonamento. Ma anche questo ha un prezzo. Da qualche tempo esistono gli abbonamenti per occhiali e lenti a contatto. In realtà, si tratta di un normal...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Occhiali per sportivi
Gli occhiali da sport migliori costano molto. Lo rivela un test su 15 paia. La fondazione tedesca Stiftung Warentest ha fatto testare 15 paia di occhiali da sport senza montatura inferiore e con lenti sostituibili. Due dei criteri più importanti sono stati proprietà e facilità d'uso. Le lenti ...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Vero o falso?
Il solarium aiuta a combattere l'acne - Falso. L'abbronzatura copre l'arrossamento delle zone infiammate, e l'acne sembra migliorare. Ma un'irradiazione intensiva di raggi Uv peggiora addirittura il problema: si forma uno strato corneo più spesso che favorisce la chiusura delle ghiandole sebacee, c...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Pericolose creme contro le rughe
Una sostanza antirughe fa invecchiare la pelle precocemente. E i rischi non sono facilmente valutabili. Gli scienziati dell'università Laval in Quebec hanno constatato che l'agente attivo antirughe dimetilaminoetanolo (Dmae) è sì efficace, perché fa gonfiare velocemente le cellule del tessuto con...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Frutta dalla fabbrica 5 volte al giorno
La campagna della salute vende il proprio logo anche ai produttori di cibi industriali L'etichetta "5 al giorno" dovrebbe invogliare i consumatori a mangiare più frutta e verdura. Ma la campagna vende il logo anche ai produttori di cibi industriali come chips di verdure e frutta candita. Lo sc...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Il succo d'arancia fa bene all'amore
Per un tête-à-tête romantico bisognerebbe servire succo d'arancia e riso. Ciò ecciterebbe il partner. Lo hanno scoperto alcuni ricercatori germanici. Motivo: gli aromi di questi alimenti attivano i ricettori degli agenti di attrazione sessuale del naso. ...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Frustrarsi ingrassa
Scoperta avvilente per tutti quelli che mangiano per frustrazione: dimagrire per loro è più difficile. E quando finalmente ce l'hanno fatta, riprendono i chili più in fretta. È il risultato di uno studio americano. I ricercatori volevano scoprire perché molte persone che vogliono dimagrire non ci...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Colesterolo cattivo, farmaco aggressivo
ll medicamento Ezetrol non frena la calcificazione arteriosa. Lo conferma uno studio Il medicamento Ezetrol viene prescritto per abbassare il livello del colesterolo cattivo. Ma la sua efficacia è controversa: vari studi confermano che non è efficace e che potrebbe addirittura aumentare il rischi...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
I pantaloni dei miracoli
La rivista tedesca Öko-Test ha verificato la qualità dei jeans e ha sottoposto a un test il tessuto di 18 modelli, nonché le sostanze contenute. Un tempo, questi pantaloni da lavoro erano un simbolo di protesta contro le regole borghesi. Oggi, li portano tutte le generazioni e sono accettati quas...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Silenzio in camera!
Un prodotto per non far russare può avere effetti collaterali Silence, una schiuma che impedisce di russare di notte, in realtà serve a ben poco. Addirittura, può arrecare danni alla mucosa nasale. Un nuovo prodotto in schiuma, insieme ad uno spray per il naso, dovrebbe lasciar passare meglio ...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Colorati ma troppo vivaci
Gli esperti chiedono il divieto di determinate sostanze artificiali nei dolciumi per bambini Coloranti e conservanti artificiali rendono i bambini iperattivi. Per questa ragione, gli esperti vogliono bandirli dal mercato. I bambini amano tutto ciò che è zuccherato e variopinto. Numerosi dolciu...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Niente soia
Ai bebè non bisognerebbe dare latte di soia. Le sostanze vegetali che contiene hanno infatti un effetto simile a quello degli ormoni. Per i bebè, potrebbe essere rischioso. Gli scienziati dell'ente tedesco per la valutazione dei rischi (Bfr) mettono in guardia. L'effetto preciso degli ormoni v...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
In bici col bimbo
Su 14 seggiolini per bicicletta, 2 hanno mostrato gravi carenze in un test. La rivista tedesca Öko-Test ha allarmato le autorità. I modelli Pletscher Wallaby e Zeg Komfort seggiolino Sw-Bc09C hanno fallito il test pratico. Öko-Test ha inoltre fatto analizzare cinture e imbottiture in laborator...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Più costano, meno pesano
Le bilance a buon mercato sono più precise di quelle costose (vedi tabella nella versione cartacea) Per conoscere il proprio peso non serve una bilancia costosa. Le meno care sono infatti le migliori, anche tra quelle che misurano la massa grassa. Per sapere se si sta vincendo la battaglia con...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
L'effetto yo-yo fa ammalare
Seguire una severa dieta, per poi aumentare nuovamente di peso, ha effetti nocivi per il cuore e fa aumentare la pressione del sangue. È il risultato al quale giungono diversi studi effettuati in Germania e negli Stati Uniti. L'effetto yo-yo, inoltre, fa male ai reni e accresce il pericolo di...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Sapore che va in polvere
Molte bevande al cioccolato solubile non hanno gusto L'offerta di bevande a base di cioccolato in polvere è ampia, ma il sapore è sempre lo stesso. Lo rivela una degustazione. Un paio di cucchiaini di cacao in polvere nel latte, e la bevanda è fatta. Nei negozi ne vendono per tutti i gusti. ...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Benefici a tavoletta!
Il cioccolato nero contiene sostanze che fanno bene al cuore Le tavolette di cioccolato nero fanno bene al cuore. Non è la quantità di cacao che lo rende possibile, ma la lavorazione del prodotto. Lo dice un test. Qualche quadretto di cioccolato addolcisce la vita. Quello nero, poi, piace part...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Donne con la bussola
Nei test di orientamento, di solito le donne risultano peggiori degli uomini. Ma se si tratta di delizie del palato, sarebbero superiori. Lo sostengono due psicologi californiani basandosi su uno studio. Quasi 90 persone, tra donne e uomini, hanno dovuto indicare, in un mercato, la direzione nell...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Un buon piatto di penne
La rivista italiana Altroconsumo ha testato la qualità di 28 marche di pasta nella varietà penne rigate. L'esame è stato svolto in laboratorio e in cucina. Il primo si è occupato di rilevare proteine, impurità, microbiologia e trattamento termico; la seconda, tra le altre cose, la tenuta di cottu...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Le scatole dell'abbondanza
Il contenuto delle lattine di frutta e verdura è solitamente maggiore di quanto riportato in etichetta L'84% delle conserve in lattina contiene di più di quanto indicato sull'etichetta. Lo rivela un'indagine. Acquistare frutta e verdura in scatola è diventato vantaggioso. In generale, infat...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
L'aceto abbassa il tasso di glucosio nel sangue
Il dolcetto della buona notte ideale per i diabetici sono due cucchiai d'aceto. Lo affermano alcuni scienziati nell'ambito di una recente ricerca scientifica americana. Gli effetti positivi dell'aceto sul diabete di tipo 2 erano già stati dimostrati in passato. I pazienti dovrebbero ad esempio...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Bimbo grasso, niente soldi
Da quest'anno le casse malati devono rimborsare le terapie ai bambini in sovrappeso. Ma per ora non lo fanno Troppi bambini sono grassi patologici e dovrebbero dimagrire. Ma le casse malati non pagano le terapie anche se dovrebbero farlo. A farne le spese sono le famiglie con meno possibilità fin...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
La cicogna non arriva? Fate una vita tranquilla
Per avere un figlio non servono sempre cure drastiche. Spesso basta mangiare bene, fare movimento e non fumare In Svizzera una coppia su sette non riesce ad avere figli. Dopo i 35 anni la fertilità delle donne e la capacità di procreare degli uomini diminuiscono rapidamente. Ma con una vita sana ...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Un aiuto per gli invalidi
L’assicurazione perdita di guadagno garantisce una rendita annuale a chi diventa inabile al lavoro dopo una malattia Per non vedersi tagliare le prestazioni dopo una malattia invalidante, si può stipulare un'assicurazione per la perdita di guadagno. Chi diventa invalido dopo una malattia, di r...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Zecche: la cassa malati paga il vaccino?
«Mio figlio va spesso nel bosco con gli esploratori. Vorremmo quindi farlo vaccinare contro la meningoencefalite da zecche (Fsme). La vaccinazione è pagata dalla cassa malati?». Sì. La base paga le spese del vaccino. Le autorità consigliano la vaccinazione agli adulti e ai bambini dai 6 anni i...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Non ha la Rc: deve pagare i danni?
«Un ragazzo sui pattini mi ha investito e mi sono rotto un braccio. Lui non ha l'assicurazione di responsabilità civile. Deve pagare il danno?». Sì. I costi saranno pagati dalla cassa malati del ragazzo, la quale si potrà poi rifare sul responsabile del sinistro. La sua partecipazione ai costi...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Cassa pensione, devo compilare il questionario?
«Ho firmato il mio primo contratto di lavoro. La cassa pensione mi ha inviato un questionario sullo stato di salute per la parte sovraobbligatoria. È ammissibile?». Sì. Nella procedura di ammissione per l'ambito sovraobbligatorio sono permesse domande sullo stato di salute. Alcune casse preten...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
La nuova ditta deve conoscere lo stato di salute?
«Il mio futuro datore di lavoro vuole che mi faccia visitare dal medico di fiducia. Il dottore è autorizzato a comunicargli i risultati?». No. Anche un medico di fiducia è vincolato al segreto professionale. Lei potrebbe però liberarlo da questo vincolo, ma lo faccia se è importante per il pos...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
La cassa malati copre le spese di salvataggio?
«Durante un'escursione mi sono ferito gravemente e sono stato trasportato all'ospedale. Le spese di salvataggio sono pagate dalla cassa malati?». Sì, per lo meno una parte. L'assicurazione di base della cassa malati paga la metà dei costi di azioni di salvataggio, al massimo fr. 5'000.- all'anno....
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Dopo l'incidente del convivente sarò risarcita?
«Il mio convivente è deceduto in un incidente automobilistico. Non aveva colpe. Il responsabile deve pagarmi un risarcimento, visto che non ho alcun reddito?». Sì. Dato che lei viveva con il deceduto in un rapporto di concubinato, può pretendere un risarcimento dal responsabile dell'incidente. ...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
Dal dentista la fattura lievita: posso oppormi?
«Il dentista mi ha fatturato fr. 300.- in più rispetto al preventivo. Posso oppormi?». Sì. Un preventivo dei costi è vincolante. Il dentista può fatturare costi supplementari solo se sorgono lavori impossibili da prevedere e dopo averne informato il paziente. Molti dentisti scrivono sul preven...
Continua [Scelgo io, 3/2008]
2001 starnuti nello spazio
Le casse malati rimborsano un farmaco contro il raffreddore da fieno. Alcuni esperti dubitano sulla sua efficacia Da marzo le casse malati rimborsano le costose pillole Grazax contro il raffreddore da fieno. Eppure, il loro effetto è soltanto leggermente migliore dei farmaci placebo. Le past...
Continua [Scelgo io, 3/2008]

Impressum Design by VirtusWeb