HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 5/2015 ottobre

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

5/2015 ottobre

Olio, sale e nitrati a volontà
Alcune insalate possono far male, soprattutto ai bambini; un test di laboratorio rivela che è la rucola la più contaminata Un piatto di insalata può rivelarsi meno sano del previsto. In lattughe, formentino e rucola si nascondono quantità di nitrati pericolose per la salute. L'insalata contien...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Fagioli contro il Parkinson
Meno effetti collaterali grazie agli estratti di mucuna Un principio attivo estratto dal fagiolo mucuna riduce il tremore tipico del morbo di Parkinson. Positiva l'esperienza di alcuni pazienti, ma per gli specialisti mancano conferme scientifiche. Gestire i farmaci per curare il morbo di Park...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Benvenuti alla fabbrica dei malati immaginari
Per far soldi c'è chi inventa di sana pianta malattie inesistenti Per alcune aziende farmaceutiche e cliniche la gallina delle uova d'oro è la fantasia. Trasformando in vere e proprie patologie dei normali disturbi, vendono farmaci e terapie. Ce n'è per tutti i gusti: Sindrome aging-male I ...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Più rischi se si è in due
Gravidanza: alcuni antidolorifici possono danneggiare il feto Emicrania, cefalee, mal di schiena: in gravidanza i dolori sono comuni, ma bisogna fare attenzione se si vogliono assumere farmaci, perché possono causare malformazioni fetali. Molti medicamenti sono ritenuti a torto innocui durant...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Pressione alta? Mettiti al sole
I raggi solari non ci permettono unicamente di produrre la vitamina D, ma abbassano anche la pressione. Un recente studio dimostra l'effetto positivo della luce del sole sulla pressione sanguigna. Il dermatologo Richard Weller dell'Università inglese di Edimburgo ha sottoposto in laboratorio 24 do...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Errori medici in agguato
Sbagliare è umano, ma quando di mezzo c'è la salute è più difficile accettarlo. Già di per sé è intollerabile subire un errore medico, figurarsi se questo viene persino nascosto. Ci si sente vittima due volte. Come la paziente di Piercarlo Rey: nel luglio 2014 il medico della clinica Sant'Anna ...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Abbracciare gli alberi fa stare meglio
A molti ricorda certe pratiche new-age, ma ora uno studio ha confermato che circondare con le braccia un albero fa bene alla salute. Ecco perché. Le persone che lo fanno sono considerate eco-freak o persino un po' matte, ma abbracciare gli alberi in realtà sembra che davvero faccia bene al nostr...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Insegnanti certificati per schiene doloranti
Lo yoga dà sollievo a chi soffre di mal di schiena, ma è bene diffidare da maestri improvvisati Esercizi accompagnati dalla respirazione: lo yoga è sempre più apprezzato. Molte persone lo praticano per riequilibrarsi e rilassarsi, ma anche chi è afflitto da mal di schiena cronico trae beneficio d...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
La plastica è più efficace contro i batteri nel cibo
Secondo alcuni venditori, i taglieri in legno sono più igienici di quelli sintetici. Gli esperti smentiscono I medici non hanno dubbi: i taglieri più soggetti a contaminazioni batteriche sono in legno. Molto meglio scegliere modelli in plastica dura. Secondo la ditta zurighese Messerimport Röl...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Prevenzione bisex
Il vaccino per lei, ora anche per lui: le autorità lo consigliano pure ai maschi Previsto per prevenire il cancro del collo dell'utero, il vaccino contro il papilloma virus sarebbe da somministrare anche ai giovani maschi. Per alcuni esperti si tratta di una spesa sproporziata con risultati insod...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Diabete: farmaci provocano svenimenti
I nuovi medicamenti sono a rischio acidosi. Gli esperti invitano alla prudenza Per tenere sotto controllo la glicemia dei pazienti i medici si affidano a una nuova classe di farmaci: i gliflozin, piuttosto cari e dagli effetti collaterali potenzialmente mortali. Moira Parenti è insoddisfatta, ...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Dimagrire andando al lavoro
Chi vuole perdere peso non deve necessariamente andare a correre tutti i giorni. È sufficiente recarsi al lavoro con i mezzi pubblici o in bicicletta. Lo dimostra uno studio dell'Università inglese East Anglia. I ricercatori hanno rilevato il peso corporeo di 3'300 pendolari per due anni. Chi si rec...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Il bimbo abusato presenta il conto
Un'infanzia difficile può avere pesanti conseguenze. Secondo uno studio statunitense chi ne è stato vittima corre un rischio doppio di trascurare i propri figli. I bambini abusati, in futuro faranno fatica a essere buoni genitori. Il rischio che trascurino o abusino sessualmente dei loro figli è ...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Meglio abbondare con la crema solare
- Vero. Serve una punta di coltello di crema solare per ogni centimetro quadrato di pelle. Solo con questa dose si raggiunge il fattore di protezione solare indicato sulla confezione. Per proteggere l'intero corpo servono da 20 a 30 grammi di crema. Si tratta di una quantità nettamente superiore a q...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Una cura da infarto
Insufficienza cardiaca: la digossina va usata con cautela Dopo i risultati allarmanti di un recente studio, i cardiologi mettono in guardia dal principio attivo della digitale. Secondo le autorità non vi è la prova della sua pericolosità. Per aiutare un cuore debole, da secoli i medici prescri...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
La bufala del contacalorie
Un nuovo apparecchio calcolerebbe il consumo calorico, ma i risultati sono poco affidabili e approssimativi Dall'America la ditta Gobe vende uno strumento che attraverso la pelle misura quante calorie si assumono e si bruciano. Per gli esperti però questo portento tecnologico non mantiene le pro...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Scarpe da corsa, decide il tallone
Chi correndo tende a inclinare il tallone verso l'interno dovrebbe scegliere scarpe apposite. In un confronto sono state messe alla prova 6 scarpe di questo tipo e 11 modelli normali da uomo. In laboratorio sono state esaminate le funzioni di sostegno, capacità ammortizzante e distribuzione della...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Un allenatore a portata di mano
Le app fitness non sono per tutti: i principianti rischiano di farsi male Le app per smartphone sembrano l'ideale per fare del fitness in modo semplice e spendendo poco. Ma alcune mettono addirittura a rischio la salute, soprattutto di chi è alle prime armi. Invece di pagare un costoso abbona...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Se il pollice verde stermina le api
I prodotti che tolgono le erbacce sono pericolosi sia per gli insetti che per le persone. Le sostanze insetticide ed erbicide usate nei nostri giardini mettono in pericolo la sopravvivenza delle api. Secondo il Servizio sanitario Apiservice, queste sostanze possono avere effetti drammatici su in...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
L'abaco
39 maschi svizzeri ultrasessantacinquenni su 10 mila finiscono ogni anno all'ospedale per un'intossicazione alcolica. Il tasso è superiore a quello di qualsiasi altro gruppo d'età. Per un confronto, tra i giovani sono 13 e tra i giovani adulti 16. Lo rivela la statistica svizzera ufficiale degli osp...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
L'abbraccio salva-vita
Chi esprime affetto per i propri cari li mantiene in buona salute. È la conclusione di un esperimento dell'Università Carnegie-Mellon di Pittsburgh (Usa). Durante lo studio i 400 partecipanti ogni sera hanno raccontato la loro giornata. I ricercatori chiedevano loro anche quanti abbracci avessero...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Troppi esami inutili
L'abuso di tomografie a risonanza magnetica porta a diagnosi errate e fa lievitare i costi della salute In Svizzera si fanno sempre più esami specialistici, a volte anche quando non serve. I costi sono quintuplicati rispetto alla Germania e questo conto salato lo pagano tutti gli assicurati. ...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Buon appetito cavernicolo
L'alimentazione da età della pietra comprende molta carne e verdura, vietati contorni e latticini. I nutrizionisti lanciano l'allarme: chi la segue può mettere in pericolo la propria salute. Mangiare come gli uomini delle caverne è molto trendy: sul mercato ci sono sempre più libri che ne parlano...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Seggiolini in auto: fino a che età vanno usati?
«Ho un figlio di cinque anni. Fino a che età deve viaggiare in automobile stando seduto nel seggiolino?». Fino al compimento dei 12 anni e se la sua altezza non supera i 150 centimetri. Se è più alto, l'obbligo decade. Questo vale per le auto con cinture di sicurezza a tre punti. Per quelle...
Continua [Scelgo io, 5/2015]
Lo specialista può informare mio collega?
«Il mio collega è medico, ma non vorrei che scoprisse da quale malattia sono affetto. Vorrei quindi farmi curare da un altro specialista. I due però si conoscono. Il medico può parlare di me al mio conoscente?». No. Il segreto professionale vale anche tra colleghi. Senza il suo permesso il medico n...
Continua [Scelgo io, 5/2015]

Impressum Design by VirtusWeb