HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 1/2016 gennaio

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

1/2016 gennaio

Farmacie da sballo
Alcuni giovani lo usano per drogarsi. 7 farmacie su 17 hanno venduto a una 15enne lo sciroppo Makatussin «Mia nonna è malata. È a letto con la tosse e l'influenza». Con questa mascherata, lo scorso dicembre una collaboratrice de L'Inchiesta di 15 anni (vedi foto) è entrata in 17 farmacie ticines...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Troppe risonanze inutili
Le tomografie a risonanza magnetica stanno diventando sempre più un business a spese di chi paga i premi di cassa malati Le risonanze magnetiche non sempre sono necessarie. Se ne effettuano molte e in numero crescente. In Svizzera le tomografie sono aumentate del 16% in due anni: da 616 mila nel ...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Nel regno di Manzo II
La carne degli animali più vecchi finisce spesso sugli scaffali dei negozi con quella più giovane e pregiata. E i ristoranti la servono senza avvisare i clienti Il settore della carne regola in modo autonomo quali prodotti possono essere venduti come carne di manzo. Quella di animali più vecchi ...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Ammalarsi all'estero costa di più
In caso di cure nell'area Ue e Aels, e partecipazioni ai costi sono a carico del paziente. Lo ha deciso il Tribunale federale Secondo una convenzione bilaterale tra la Svizzera e l'Ue, la Tessera europea di assicurazione malattia (Team) garantisce il rimborso dei costi da parte della cassa malati...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
I ladri vanno sul sicuro
Le casseforti più vendute si aprono in un batter d'occhio. La migliore costa 500 franchi Da uno studio della polizia cantonale di Zurigo risulta che i ladri sono in grado di scassinare dall'80% al 90% di tutte le casseforti. La rivista Saldo ha così testato la resistenza di dodici fra le cas...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Prodotti pericolosi
Sono numerosi i prodotti pericolosi ritirati dal mercato. Di regola, i fabbricanti li richiamano spontaneamente per evitare conseguenze spiacevoli. Ecco alcuni esempi. - E-Bike. Il produttore Sparta richiama alcune biciclette elettriche per un rischio di rottura del telaio. I modelli appartengono...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Buchi ok, ma che fumo!
Promossa la maggior parte dei trapani testati. Ma tutti si surriscaldano e perdono grasso Quindici trapani a percussione di un prezzo inferiore a fr. 200.- sono stati sottoposti a un test di sollecitazione dagli esperti di laboratorio della rivista Haus & Garten. Hanno dovuto forare una parete in...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Apocalypse never
Apocalisse: qui nel senso figurato di catastrofe grandiosa, avvenimento sconvolgente, fine del mondo. Di questi tempi, gode favori e foraggi la visione apocalittica del Pianeta Terra che il riscaldamento climatico starebbe annientando. Pare siano ormai accertate, perciò indiscutibili, le colpe di tu...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Riserve: le casse malati sono libere di tenersele
Gli assicuratori malattia accumulano più riserve di quanto richiesto da Berna. Ma non sono obbligati a restituirle agli assicurati. Alla fine del 2014 le casse malati avevano accumulato nelle loro riserve dell'assicurazione base 6,6 miliardi di franchi. Ma l'Ufficio federale della sanità pubblica...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Amazon meno caro, occhio a Iva e dazi
Chi spende più di fr. 55.- su Amazon non paga più le spese di spedizione. Ma dazi e Iva scattano da un importo poco più alto. Dallo scorso mese di novembre, Amazon spedisce gratuitamente in Svizzera la maggior parte dei prodotti dei suoi portali tedeschi, francesi e italiani, da un ordine di € 4...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
La corrente inganna
I test sul consumo energetico possono essere falsati. Ma Berna controlla poco e non fa nomi Samsung inganna sui consumi dei suoi televisori? Il sospetto è nato dopo che un gruppo di ricercatori dell'Unione europea ha constatato che il consumo energetico degli apparecchi nell'uso quotidiano supera...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Un Big Brother nello smartphone
Molte app ci spiano: inviano dati non protetti o li danno in pasto alle agenzie di pubblicità Le app trasmettono automaticamente la posizione dello smartphone a chi le realizza. Se, ad esempio, si prenota un hotel, il portale di riservazioni riceve l'indirizzo e-mail o i dati della carta di credi...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
In viaggio con l'elettrosmog
Sui treni Ffs si è circondati da campi elettromagnetici, che possono nuocere alla salute. Ma le soluzioni per ridurli ci sono L'inquinamento elettromagnetico può causare mal di testa, disturbi circolatori e del sonno e difficoltà di concentrazione. Anche chi viaggia in treno può subirlo. Lo ha ri...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Emigrazione: lotta agli abusi o ingiustizia?
Quella che era iniziata con una legittima premessa (l'espulsione di stranieri criminali) sta diventando una vera e propria situazione di ingiustizia sociale! Recentemente le autorità hanno proiettato l'ombra sinistra dei cosiddetti ammonimenti (leggi: minaccia di revoca del permesso B e finanche C) ...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Astici: vita da incubo dal mare alla pentola
Un terzo dei crostacei muore durante il trasporto. Chiesto il divieto di importarli vivi L'astice è considerato una prelibatezza, ma prima di finire sul piatto è costretto a soffrire per giorni. Il trasporto di questi crostacei è tutt'altro che rispettoso degli animali: sono infilati vertical...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Con le palme verso il disastro ecologico
Le coltivazioni stanno facendo sparire foreste e animali. Migros e Coop dicono di non poter rinunciare all'olio ricavato, ma i loro prodotti dimostrano il contrario Coop promette di utilizzare solo olio proveniente da colture sostenibili per i propri marchi alimentari. Si tratterebbe di un con...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Vuoi i soldi? Fai formaggio
Ai contadini vanno 300 milioni annui per nutrire le mucche con il fieno. Ma il latte è usato per i prodotti caseari e nei negozi arriva quello industriale Ci sono mucche che mangiano solo erba e fieno, altre anche erba fermentata nei sili. Nel 2014, per le mucche nutrite solo con mangime fresco,...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Musica per tutte le orecchie
Un test ha messo alla prova vari modelli di cuffie. La migliore on-ear costa più di 400 franchi Le cuffie over-ear racchiudono l'intero orecchio, sono gradevoli da indossare e, a dipendenza del modello, attutiscono i rumori ambientali. Chi le ritiene troppo ingombranti può utilizzare le pi...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Spruzzo e... spero
Promettono di eliminare anche lo sporco più ostinato, eppure non tutti i detergenti sono così efficaci. A rischio superfici e pelle Etichette dai colori sgargianti e nomi altisonanti: stando ai produttori, i detergenti spray per la cucina sono in grado di rimuovere grasso e sporcizia senza fatica...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
In auto sicuri ma col veleno
La maggior parte dei seggiolini auto per bambini protegge bene. Ma alcuni contengono sostanze pericolose nel rivestimento o sono troppo ingombranti. La fondazione per consumatori Stiftung Warentest ha sottoposto a un test 22 seggiolini per bambini fino a 36 chili e con statura da 40 a 105 centime...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Il volo è stato annullato? È tutta colpa degli uccellini
Per le compagnie i ritardi sono spesso dovuti alle collisioni con i pennuti. E così non risarciscono i passeggeri Due clienti Swiss devono tornare a Zurigo con il volo serale da Amsterdam. Al gate l'aereo ha un problema e il volo è annullato. Vista l'ora tarda non c'è un aereo sostitutivo. La ...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Sta finendo la disoccupazione: e poi cosa mi aspetta?
Se si è alla fine del diritto alle indennità e non si ha un lavoro, si può chiedere l'aiuto sociale. Ma a determinate condizioni Quando i disoccupati giungono al cosiddetto termine del diritto? Quando hanno esaurito il loro diritto alle indennità di disoccupazione e non hanno trovato un nuovo ...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Processano mia moglie: posso rifiutarmi di testimoniare?
Quali sono i diritti e i doveri di chi è citato come teste in tribunale? L'Inchiesta risponde a dieci domande dei lettori Chi sono le persone che possono essere chiamate a testimoniare in un processo? In un processo penale possono testimoniare le persone che hanno più di 15 anni di età e son...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Perdi la carta? In Germania ti perdonano, in Svizzera no
Per sostituire una carta di debito o di credito le banche tedesche non possono più imporre costi ai clienti. In Svizzera, invece, si continua a pagare. Secondo la Corte di cassazione federale tedesca, i clienti che perdono una carta bancaria non devono più essere sanzionati. Neppure se la perdita...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Quali contributi devo versare durante il congedo maternità?
«Cinque settimane fa ho avuto un bambino. Il mio datore di lavoro continua a versarmi il salario, ma solo per l'ammontare delle indennità di maternità, che quindi mi versa direttamente lui. Quali contributi può detrarre dal salario durante il congedo pagato di 14 settimane?» Come finora, può detr...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Sono vedova: rinvio la mia Avs?
«Cinque anni fa è morto mio marito e da allora percepisco una rendita di vedovanza. Fra pochi mesi compirò 64 anni. Se rinvio la riscossione della mia rendita di vecchiaia, continuerò a ricevere quella di vedovanza?» No. Durante il periodo del rinvio non ha diritto alla rendita di vedovanza. Dov...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
L'opposizione
Come ci si può difendere da un precetto esecutivo? Dopo la sua consegna, il destinatario può formulare opposizione, cioè contesta l'ipotetica pretesa. Come va formulata? Dichiarando verbalmente l'intenzione di opporsi a chi consegna il precetto esecutivo oppure all'ufficio esecuzione e fall...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]
Con la tassa sui parcheggi risparmieremmo tempo
Migros di Bellinzona, 5 gennaio 2016, poco prima di mezzogiorno. Un uomo a una bancarella all'interno del negozio mi racconta un mucchio di frottole per indurmi a firmare il referendum contro la tassa sui parcheggi votata dal Gran consiglio ticinese. Il raccoglitore di firme mi dice: - «La tass...
Continua [L'Inchiesta, 1/2016]

Impressum Design by VirtusWeb