HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 2/2001 marzo

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

2/2001 marzo

Un ombudsman per L'Inchiesta
Da questo numero L'Inchiesta ha un ombudsman. Il ruolo è ricoperto da Enrico Morresi, giornalista indipendente dalla redazione. L'ombudsman dell'Inchiesta ha due funzioni: ° Funge da arbitro di seconda istanza nei conflitti tra lettori e giornalisti. Chi vuole protestare per un articolo s...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Riciclaggio, sospetti confermati
In barba alla legge, sulla piazza finanziaria ticinese si lava denaro di orgine criminale. Le autorità minimizzano. Lo dice un rapporto di esperti. La lotta che la Svizzera conduce contro il riciclaggio di denaro sporco è solo di facciata. A causa della sua posizione vicino all'Italia, il Ticino ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
A far spesa a Lugano
La passeggiata scolastica dei parlamentari in Ticino costa al contribuente 2,6 milioni. Anche i deputati luganesi intascano 2'400 franchi per "pernottamento". Sono venuti a Lugano per "rafforzare la multiculturalità". In realtà la sessione dei parlamentari federali in Ticino è un'escursione molto...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Tangenti mascherate
Capitolati truccati, affari triangolari, consulenze fittizie. Ecco i meccanismi segreti con cui politici insospettabili possono arricchirsi alle spalle del contribuente. Corrompere un politico o un funzionario è illegale e soprattutto pericoloso. Ma esistono meccanismi per nascondere la tangente...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Corruzione: controllare le spese per prevenirla
Per evitare rischi legati al finanziamento occulto e alla corruzione in politica, basterebbe fissare un limite massimo di spesa per le campagne elettorali uguale per tutti. È la tesi del giurista ticinese Tiziano Balmelli. "L'utilizzo di mezzi finanziari illimitati in una campagna elettorale può ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
I conti in tasca agli onorevoli
Dal gran consiglio al parlamento federale, ecco quanto guadagnano i politici. Un consigliere federale guadagna quasi mezzo milione di franchi all'anno. Mentre in Ticino un deputato in gran consiglio riceve poco più di 10 mila franchi per 12 mesi di intensa attività politica. Se qualcuno vuole ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Intervista al gran consigliere Stefano Malpangotti
Il Ticino non è libero e lo spazio consacrato in politica all'opposizione è scarsissimo. I primi complici di questa situazione sono i mass media. Lo sostiene in questa intervista all'Inchiesta Stefano Malpangotti, deputato in gran consiglio del movimento Federalismo e Libertà. È vero che quando...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Ombra di vendetta
Ombra di vendetta È stata violenza carnale o un complotto a luci rosse contro un poliziotto scomodo? Sarà il tribunale federale a decidere se Eros Bassetti è colpevole o innocente. "Non ho violentato quella donna". Un ex poliziotto ticinese, condannato per stupro, si ritiene vittima di un grav...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Povere scuole dei ricchi
Dopo il no ai sussidi, confronto tra le rette e i salari dei docenti. Nelle scuole private ticinesi i docenti sono pagati fino al 56% in meno rispetto al settore pubblico. Le rette variano molto da un istituto all'altro e non sempre sono proporzionali ai salari. Lo rivela un'indagine dell'Inchies...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Insalate senza metalli pesanti
L'Inchiesta ha esaminato in laboratorio 5 lattughe acquistate nei supermercati ticinesi. Le lattughe dei supermercati ticinesi non contengono metalli pesanti e sono di buona qualità. Lo rivela un'analisi dell'Inchiesta. Nelle insalate ticinesi non si nascondo veleni. L'ha scoperto L'Inchiesta ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Spennati al ristorante
Simulando una cena di nozze, L'Inchiesta ha chiesto un preventivo in 12 ristoranti "rustici-raffinati". Le differenze di prezzo sono enormi: sia sul menu che sul vino. Nei ristoranti ticinesi della stessa categoria si pagano prezzi molto diversi per lo stesso tipo di menu. Sul vino gli esercenti ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Pesticidi nella tazza
Il té verde è sempre più bevuto. Ma 6 campioni su 15 contengono sostanze tossiche. Il té verde può contenere pesticidi. Un test della rivista Saldo mette in guardia gli estimatori: su 15 miscele esaminate 6 contengono tracce di pesticidi. L'acqua e il té sono tra le bibite più bevute. Anche in...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Pastiglie per lavastoviglie
La Stiftung Warentest (Stiwa) ha esaminato 15 tipi di pastiglie per la lavastoviglie. Un anno fa Stiwa aveva già esaminato le pastiglie, il risultato di questo secondo test è incoraggiante: le pastiglie sono ora migliori. Ecco i criteri utilizzati nel test: capacità pulente su sporco di ogni tipo, c...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Con la testa a posto
Il Touring club svizzero ha esaminato la sicurezza dei poggiatesta di dieci auto. Con quale macchina si può dire di avere veramente "la testa a posto"? Una domanda a cui risponde un test del Touring club svizzero (Tcs) sui poggiatesta. Il Tcs ha preso sotto la lente i poggiatesta di dieci auto...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Trapani a batteria
Cosa c'è di meglio di un trapano a batteria? Chi è costretto a lavorare in zone impervie se lo sarà detto spesso. La Stiftung Warentest ha fatto analizzare da esperti del settore alcuni fra i trapani che si trovano in commercio. Qualitativamente i modelli sono molto simili. Il migliore è Bosc...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Scarponcini da trekking
Sette scarponcini in gore-tex da trekking sono stati messi sotto la lente dalla rivista Outdoor. Tutte le scarpe hanno dovuto camminare per 70 chilometri, cioè 100'000 passi, in una vasca da bagno. Con questa prova è stata controllata l'impermeabilità del gore-tex. Tutti gli scarponcini hanno supera...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Utile in caso di valanga
L'elettronica è volata in soccorso delle vittime della morte bianca. Un test dimostra quali sono i migliori e i peggiori strumenti in commercio. Le differenze sono grosse. Saldo in collaborazione con Kassensturz ha verificato la validità di alcuni barryvox: Tracker DTS, Mammut Barryvox, Ortovox M...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Pompe per biciclette
La rivista Mountain Bike ha esaminato quattro pompe per biciclette. Ecco i criteri: quantità dell'aria emanata dalla pompa; facilità d'uso; sicurezza della pompa; facilità dell'assemblamento; precisione del manometro. Un modello ha ottenuto la nota molto buono: Specialized Airforce Team (fr. 119...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Dimmi dove è la frutta
Ingredienti non indicati sugli yogurt ed etichette illegali. Anche sugli yogurt gli ingredienti devono essere sempre dichiarati. Non sempre però i produttori lo fanno. Nutrirsi in maniera sana è diventato un obbligo, dettato più dalla moda che non dai consigli di medici e dietisti. La moda...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Candele per orecchie: attenti
Le candele Hopi per guarire mal di orecchie e raffreddori funzionano in casi non gravi. Ma la medicina classica è piuttosto scettica al riguardo. Le candele per guarire il mal di orecchie sono utilizzate dalla medicina tradizionale degli indiani Hopi. "Questa terapia toglie lo stress, calma il si...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Margarina o burro?
Il burro non contiene solo sostanze dannose per la salute, ma è anche una buona fonte di vitamine A e D. È invece difficile capire se una margarina è di buona qualità. Ecco alcuni suggerimenti. Leggere attentamente le etichette, le buone margarine sono fatte con oli vegetali (girasole, colza, soi...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Telefoni senza fili pericolosi
Non solo i cellulari emanano radiazioni, ma anche il telefono fisso senza filo. Gli esperti consigliano di fare le telefonate lunghe da un telefono con filo. La maggior parte dei telefoni cordless permettono di telefonare passeggiando per l'appartamento. E a un'unica base fissa possono comunicare...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
L'incognita chimica
Sostanze mai sperimentate sono aggiunte al cibo che mangiamo. E nessuno controlla. Alimenti, cosmetici e altri prodotti nascondono un'incognita per la salute del consumatore. Migliaia di ingredienti chimici non sono mai stati esaminati in laboratorio, perché messi in commercio anni fa. La scoper...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Per la ricerca scientifica indipendente i soldi non ci sono mai
Per gli studi a lungo termine sui prodotti a rischio ci sarebbe la ricerca indipendente. Ma gli scienziati scomodi faticano a reperire i finanziamenti. Il gruppo di ricerca di Margret Schlumpf, dell'Istituto di farmacologia e tossicologia di Zurigo, ha esaminato gli effetti del Diazepan, un valiu...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Per andare in pensione devo dare la disdetta?
"La prossima primavera compirò 65 anni. Ho sempre creduto di dover dare la disdetta del contratto di lavoro per poter andare finalmente in pensione. Sul contratto non ci sono indicazioni in merito. Un amico mi ha però detto che con il raggiungimento dell'età di pensionamento il rapporto di lavoro fi...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Ho perso i miei soldi se il bancomat non funziona?
"La settimana scorsa ho riservato il posto in autobus e una giornaliera per passare una giornata sciando. Ho pagato un anticipo di fr. 40.-. Siccome non avevo più contanti , mi sono accordato per pagare il resto al momento della partenza al conducente del bus. La mattina della partenza sono andato a...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Devo pagare i debiti di mio marito?
"Sono sposata da molti anni e ho tre figli. Lavoro due giorni alla settimana come venditrice. Sono però molto preoccupata per i soldi, perché mio marito spende molto. Si è preso a leasing, contro il mio volere, un'auto molto costosa. Cosa succede con i debiti in caso di separazione o divorzio?" S...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Incidente, chi paga i danni?
"Tre mesi fa, guidando la moto. mi sono scontrato con un'automobile. L'automobilista ha ammesso la sua colpa e mi ha pregato di non coinvolgere la polizia. Non mi ha voluto neanche dire il nome della sua assicurazione, e ha promesso di pagare di persona i danni. Ha incaricato egli stesso un garagist...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Quanto prenderò di Avs?
Ecco come chiedere un calcolo preventivo della futura rendita. "Ho 55 anni. Fintanto che lavoro so quali sono gli introiti sui quali posso contare ogni mese. Mi chiedo però come sarà la mia situazione quando sarò pensionata. Per progettare meglio la mia previdenza per la vecchiaia, vorrei sapere ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Il capo può obbligarmi a lavorare dopo il parto?
"Ho partorito il mio bambino da sei settimane. Il mio datore di lavoro mi ha telefonato ieri per chiedermi di ricominciare a lavorare. Io però non mi sento ancora pronta. Sono obbligata a riprendere il lavoro?" Nessuno potrà obbligarla a tornare a lavorare. Secondo la nuova legge sul lavoro, en...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Cosa copre la garanzia?
"Ho riportato al negozio il computer rotto, ancora in garanzia. Siccome ho bisogno del computer per lavorare ho chiesto che mi fosse dato un apparecchio di ricambio per il periodo della riparazione, ma la richiesta mi è stata rifiutata. La riparazione è durata tre settimane e mi è costata parecchio:...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Pago anche la trasferta?
"Tempo fa ho incaricato un uomo di passare il pendolino nella mia casa. Siccome mi era stato consigliato da un'amica non ho chiesto quanto sarebbe costato. Mi è arrivata una fattura e mi sembra un po' alta: accetto di pagare fr. 110.- all'ora per il lavoro, ma mi sembra proprio esagerato che mi fatt...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Le radiografie sono mie?
"Negli scorsi anni ho avuto molti problemi polmonari e ho fatto molte radiografie. Ora ho cambiato medico, per cui ho chiesto a quello precedente la restituzione delle radiografie. Il vecchio medico però si rifiuta di darmele, perché dice di averne bisogno come prove. Ha ragione?" No. Sulla base ...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Il termine di disdetta è valido?
"Vorrei lasciare il lavoro al più presto. Purtroppo, rileggendo il mio contratto, mi sono resa conto di aver firmato un contratto che prevede due termini di disdetta: da parte del datore di lavoro sono previsti due mesi, mentre se la disdetta la dò io devo mantenere un termine di tre mesi. Sono vali...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
Ho diritto al rimborso?
"Ho ricevuto un'offerta di lavoro a domicilio. Ho pagato un anticipo di fr. 70.-. A parte un opuscolo informativo non è più arrivato niente dalla ditta. Ho tentato più volte di ottenere informazioni telefonando, ma senza successo. È normale pagare per avere un posto di lavoro?" Probabilmente è ca...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
La mia vicina paga meno!
L'appartamento è uguale a quello accanto, ma l'affitto è più alto. "Da sette anni abito in affitto nello stesso appartamento di due locali. Poco tempo fa sono venuta a sapere, per puro caso, che la mia vicina paga fr. 50.- di affitto meno di me. L'appartamento è tale e quale il mio. Il proprietar...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]
L'ex marito può tagliare gli alimenti ai figli?
"Sono divorziata e ho due figli. Secondo la convenzione di divorzio, il mio ex marito deve pagare gli alimenti per entrambi i figli fino alla loro maggiore età oppure fino alla conclusione degli studi. Il figlio maggiore ha iniziato un apprendistato. Il mio ex marito vuole diminuire la rata degli a...
Continua [L'Inchiesta, 2/2001]

Impressum Design by VirtusWeb