HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 3/2004 maggio

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

3/2004 maggio

La finestra - Richiami di pagamento: attenzione agli usurai!
La legge punisce col carcere fino a dieci anni chi fa mestiere dell'usura. Un usuraio è ad esempio chi chiede interessi superiori al 15%. Un socio del nostro sindacato aveva qualche difficoltà a pagare la benzina acquistata con una carta di credito. La ditta si è quindi rivolta alla Justitia Inka...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
L'ospite - Computer: programmi troppo cari
Durante un convegno di criminologia al Lugano Communication Forum, un giovane avvocato ticinese ha riferito della pirateria informatica. Il relatore (con ogni probabilità dipendente di uno studio che nel passato deve aver difeso gli interessi di grossi produttori di programmi) ha giustamente ricorda...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Resta proibito "Il cassiere di Saddam"
La vendita del libro di Paolo Fusi "Il cassiere di Saddam" resta vietata a titolo provvisorio. Il Tribunale federale ha infatti dichiarato irricevibile un ricorso della società editrice. Secondo i giudici di Losanna, la sentenza del tribunale ticinese potrà essere impugnata solo quando sarà termi...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Ol vocabolari - - come loza
Pronunciare [o] come in "lavora", [z] come in "azione". Voce del dialetto biaschese cantonalizzabile in virtù della sua valenza espressiva. Sia consentito azzardare il campanilistico augurio che più degni lessicografi del vostro decidano un giorno, illuminati da queste umili noterelle, di promuov...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Promozione da Coop: «Prezzi ritoccati per attirare i clienti»
L'ultima promozione con bollini lanciata da Coop, "Alla conquista del campionato" ha spinto un lettore a rivolgersi a L'Inchiesta. Con venti bollini si possono acquistare palline e palloni di marca a prezzo ridotto. Si riceve un bollino ogni dieci franchi spesi. Fin qui tutto chiaro, ma ciò che h...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Bidonati in ufficio
Quando l'invio di un fax costa 160 franchi Alcuni lettori denunciano di aver ricevuto strani fax. Chi risponde pagatariffe spropositate. Molte ditte ticinesi sono state bersaglio di misteriosi fax in cui si offriva la possibilità di apparire su un non meglio precisato cd promozionale. A chi ha...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Nodi al pettine - Qual è il posto degli anziani?
In Svizzera la maggior parte dei neo-pensionati possiede un'auto propria. Uno su cinque ha una seconda casa. Il mercato puntualmente prende di mira questa fascia d'età, dotata di un potere d'acquisto elevato. In America si arriva a speculare sui decessi, pubblicizzando le lapidi alla televisione! ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Scarpette dorate
Seimila franchi per due paia di scarpe ortopediche. Ma si tratta di tariffe ufficiali I prodotti di cui molti handicappati hanno bisogno costano cifre esorbitanti. Tanto che alcune scarpe ortopediche arrivano a costare fino a tremila franchi al paio. di Corrado Galimberti Giovanni (il ver...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
«Rivoglio la mia caparra!»
Dal forno al water. Dal riscaldamento alla lavanderia. Dopo 14 anni di lotte per difendere i suoi diritti di inquilina, una lettrice dell'Inchiesta ha deciso di traslocare. Ora fatica a recuperare la caparra. «Ho abitato per 14 anni a Balerna in uno stabile gestito dalla Imafid di Lugano» raccont...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Bidonati dalla dieta
Con i suoi prodotti dietetici venduti col multilevel la ditta Herbalife ha fatto fortuna. Lo stesso non si può dire di tutti i suoi clienti. Come in Ticino Chi lo fa per dimagrire, chi per soldi. Ma dietro alle belle parole di Herbalife, gigante dei supplementi nutritivi venduti col multilevel, n...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Regali milionari
Per insabbiare un'irregolarità ed evitare il rischio di un risarcimento danni, il municipio di Lugano vuole usare denaro pubblico per costruire una strada privata Dodici anni fa il legislativo luganese aveva approvato la costruzione di una strada privata. Ma aveva stabilito che la sua progettazio...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Bimbi più sicuri nel rimorchio
Su tre sistemi di trasporto dei bambini in bicicletta, solo uno è affidabile per il Tcs Non tutti i sistemi per trasportare bimbi in bicicletta sono affidabili. Il Touring club svizzero (Tcs) ha esaminato tre diversi sistemi per trasportare bambini in bicicletta (vedi tabella nella versione ca...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Gomme estive non tutte ok
Dal test Tcs su 26 modelli risultano migliori quelli della serie 165/70 R14T (vedi tabelle nella versione cartacea) Difficile trovare i giusti modelli di pneumatici estivi. O sono poco resistenti all'uso o poco aderenti sul manto bagnato. Il Tcs consiglia la serie 165. Se volete viaggiare sicu...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Non solo affumicato
Su 15 campioni di salmone, ben 6 contenevano germi oltre i limiti. Lo dice un test (vedi tabella nella versione cartacea) C'è da fidarsi del salmone affumicato? Non sembra, visto che un buon terzo di 15 pezzi testati ha superato i valori di tolleranza. Due erano avariati. Se n'era occupata anc...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Nessun passeggino è perfetto
Su 8 "buggy" testati, ben 5 hanno riscontrato lacune in almeno un criterio. Problemi di freni, guida e manovrabilità Poco robusti, scomodi sulle scale, difficili da condurre: su otto passeggini testati, tutti mostrano alcuni punti deboli. I passeggini devono sopportare tante situazioni diverse...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Molto nutritivo ma poco gustoso
Test degustativo: su 13 tavolette di cioccolato, nessuna ha soddisfatto il palato degli esperti Sfatato il mito svizzero del cioccolato, specie per quanto riguarda il gusto. Lo rivela un test degustativo su 13 prodotti. Nel mese di aprile la trasmissione consumerista romanda À Bon Entendeur ha...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Aspirapolvere ben costruiti
Fondamentale per un buon aspirapolvere è la costruzione e non la potenza in Watt. Lo ha dimostrato un test internazionale su otto modelli. I criteri considerati sono stati: prestazione aspirante (su tessili, parquet, pavimento, peli di animali, negli angoli e emissioni d'aria), durata di vita e aspe...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Schiume da barba nocive
La rivista tedesca Test valutato una serie di schiume da barba, gel e creme per verificare la presenza di sostanze potenzialmente tossiche. Il risultato è preoccupante: solo un prodotto ha ottenuto il voto "molto buono": - Speick (fr. 9.90, 200 millilitri). Sei altri prodotti erano "buoni": ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Notebook più veloci
La rivista tedesca Test ha confrontato 12 portatili compatibili Ibm e 2 modelli Apple. Il mercato di questi apparecchi è in crescita, soprattutto grazie alla nuova tecnologia "centrino" che li rende più leggeri e veloci. Lo scopo del test era valutare le loro prestazioni nell'uso d'ufficio, multimed...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Grandi schermi, spese ridotte
I televisori Lcd a basso consumo fanno risparmiare fino a fr. 100.- in dieci anni (vedi tabella nella versione cartacea) Godersi appieno i propri programmi preferiti riducendo al contempo le spese energetiche si può. Ecco sette apparecchi ecologici. Nelle economie domestiche svizzere sono stim...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Farmaco mio non ti conosco più
Swissmedic ha vietato gli analgesici con più principi attivi in vendita senza ricetta. Le ditte farmaceutiche rispondono mantenendo lo stesso nome, anche se la formula è stata modificata radicalmente. Chi si reca in farmacia per comperare un antidolorifico, ottenibile senza ricetta medica, faccia...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
I rischi del taglio cesareo
Da evento eccezionale, il parto cesareo è diventato un intervento di routine. Ma non bisogna dimenticare i rischi che può comportare. In molti ospedali il numero dei parti cesarei è raddoppiato negli ultimi dieci anni. Questo intervento comporta dei rischi e andrebbe evitato se non assolutamente ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Ginnastica cinese per il cuore
L'antica arte marziale cinese, il Tai Chi Chuan, fa bene al cuore. Lo hanno stabilito alcuni ricercatori del Tufts New England Medical Center di Boston. Praticare l'arte marziale del Tai Chi Chuan oltre a mantenere sotto controllo il peso e a migliorare la mobilità del corpo, protegge anche il cu...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Ormoni sostitutivi nocivi
È accaduto di nuovo: uno studio americano sull'utilità della somministrazione di ormoni durante la menopausa è stato interrotto per proteggere la salute delle donne coinvolte. Non c'è tregua per le ricerche sugli ormoni assunti nella menopausa. Per la seconda volta è stata bloccata una ricerca ch...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Suona e combatti lo stress
Chi si sente esaurito dalle fatiche lavorative, può ricaricarsi di energia suonando le percussioni. Lo hanno scoperto alcuni medici sportivi americani. La musica aiuta a gestire le situazioni di stress. Questa la conclusione di uno studio condotto da un équipe di medici sportivi, che è stato rece...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Farmaci inutili contro i bruciori
Numerosi studi smentiscono l'efficacia dei medicamenti contro l'acidità di stomaco Non sempre la causa dei bruciori di stomaco è l'acidità. Alcuni medici denunciano l'inutilità dei farmaci antiacidi e consigliano di individuare le cause della patologia nello stile di vita. I medicamenti antiac...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Se il sogno diventa un incubo
Acquistare una casa all'estero può rivelarsi un cattivo affare. Ecco come evitarlo Chi vuole comprare una proprietà all'estero dovrebbe far valutare a fondo l'oggetto. Imposte, tasse e problemi di natura giuridica vanno affrontati subito, onde evitare in futuro spiacevoli conseguenze. Gli sviz...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Il mio capo può obbligarmi ad andare in vacanza?
«L'estate prossima il mio datore di lavoro vuole chiudere il suo studio medico per quattro settimane al fine di ristrutturarlo completamente. Ora pretende che durante questo periodo io faccia tutte le mie vacanze. Può impormelo?» Sì. Il datore di lavoro può stabilire autonomamente il periodo per ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Devo pagare i contributi Avs anche per le lezioni di musica?
«Lavoro all'80% presso un'agenzia di viaggi. Nel mio tempo libero ho intrapreso un'attività indipendente come maestro di musica che mi frutta attualmente fr. 1'280.- mensili. Devo pagare i contributi Avs anche per queste entrate supplementari?» Sì. L'ammontare dei contributi dipende dal guadagno ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Visita negata alla nipotina?
«Mio marito ed io abbiamo una figlia di due anni. Dopo che i miei suoceri si sono intromessi in modo sempre più invadente nell'educazione della bimba, ultimamente abbiamo loro vietato di visitarci. Loro però sostengono che anche i nonni hanno il diritto di visita nei confronti della nipotina. Hanno ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Mezza casa spetta a lui?
«Ho da poco ereditato la mia casa paterna. Mio marito sostiene che in caso di divorzio gli spetterebbe mezza casa, dato che viviamo nel regime di comunione dei beni. Ha ragione?» No. Lo scopo della comunione dei beni è quello di avvantaggiare al massimo il coniuge dal punto di vista dei beni, ma ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Posso rifiutare l'aumento?
«Sono in subaffitto in un appartamento di tre locali e pago fr. 950.- d'affitto al mese. Ora l'inquilino principale mi chiede di pagare fr. 250.- di più al mese . Il proprietario però mi ha detto di non aver aumentato la pigione. Posso difendermi?» Sì. Tra lei come sublocatario e l'inquilino p...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Indebitato per il leasing?
Non tutti i contratti sono validi. Attenzione alle trappole nascoste «Sono invalido e percepisco unicamente la rendita Ai che ammonta a fr. 3'000.- mensili. Avevo stipulato un contratto di leasing per una bellissima automobile, ma dopo aver pagato un anticipo di fr. 7'000.- e diverse rate mensili...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Precetti misteriosi dalla Libia
Da una causa contro L'Inchiesta emergono richieste di denaro della Umma Bank La Umma è la comunità propugnata da Osama Bin Laden. La Umma Bank di Tripoli (Libia) figura sulla "lista nera" degli Stati Uniti. Tra il 1995 e il 1997 questa banca ha ripetutamente inviato due precetti esecutivi contro...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Clinica con camere tête-à-tête
Nel prestigioso ospedale Moncucco, pazienti nelle camere comuni senza spazio Descritta come un fiore all'occhiello del sistema sanitario ticinese, la clinica Moncucco di Lugano ha riservato una brutta sorpresa ad un'anziana donna ricoverata per una broncopolmonite. di Corrado Galimberti N...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Quella vacanza senza ritorno
Una mamma disperata teme un complotto dietro l'affidamento della sua bambina Non si è ancora arresa. Ma teme che dietro la sua disavventura ci siano personaggi potenti. Una lettrice dell'Inchiesta da anni lotta per riavere sua figlia, affidata a un'altra famiglia. di Matteo Cheda La chiam...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]
Carnevale in pretura
Censurato un articolo sulla riparazione di un'automobile La libertà di stampa è garantita dalla costituzione federale e dalla convenzione dei diritti dell'uomo. Alla pretura di Locarno sembrano però esserci alcune difficoltà ad afferrare concetti così complessi. I funzionari giudiziari sono pe...
Continua [L'Inchiesta, 3/2004]

Impressum Design by VirtusWeb