HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 4/2005 luglio

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

4/2005 luglio

La finestra - Quando l'amministrazione dice «no»
Ogni giorno, centinaia di decisioni toccano il consumatore e riguardano le prestazioni delle assicurazioni sociali. Queste assicurazioni sono rette da ordinanze e leggi non facili da interpretare. Il Sindacato dei consumatori ha constatato che la prima decisione emessa dagli uffici dell'Ias (Ist...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Giorgio Giudici getta la spugna
Il sindaco di Lugano Giorgio Giudici ha ritirato la querela penale sporta cinque anni fa contro L'Inchiesta. "Potere occulto". Questo il titolo di copertina di un articolo sulla massoneria ticinese pubblicato su L'Inchiesta nel maggio 2000. Sentitosi leso nell'onore, il sindaco di Lugano Giorgio ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Ticino Oggi, sconfitta l'ex vice di Maspoli
Milena Pirovano-Joerger, ex vicedirettrice del defunto quotidiano Ticino Oggi, ha perso la sua battaglia legale contro il giornalista Luca Dattrino. Nel libro "Nel nome dei rifiuti", pubblicato da L'Inchiesta, l'ex caporedattore di Ticino Oggi aveva svelato retroscena inquietanti sul ruolo del d...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Stranieri, permessi a zonzo
Inviati per posta B, ogni anno centinaia di documenti vengono rubati o persi Ogni anno il canton Ticino duplica centinaia di permessi di soggiorno per stranieri perché vengono smarriti o rubati. C'è il rischio che poi circolino nelle mani sbagliate, siccome nessuno sa dove finiscono. di Marco ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Ol lèsic - t come tòla
Latta, lamiera stagnata (LSI*). Dal significato proprio (materico) l'uso vernacolare ha derivato, per metafora, i sensi moralmente spregiativi che qui si elencano: sfrontatezza, impudenza, sfacciataggine (LSI). Ai quali deve aggiungersi la spudoratezza: assenza di pudore, incapacità di provare ve...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Lettere:
Troppa supponenza Che gusto avrà il würstel Ratzinger? (L'Inchiesta, maggio 2005). Secondo me, la signora Walder Nazëri ha sbagliato a scrivere il suo parere sull'Inchiesta. Dovreste invitarla a mandare questa sua preziosa "lezione" direttamente al Papa, che saprebbe così come impostare e svolge...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Vince una vacanza gratis e spende 25 mila franchi
Un lettore cede alle lusinghe di abili venditori e si ritrova proprietario di un appartamento in multiproprietà. Ma c'è chi è riuscito ad annullare il contratto Le vicende di tre lettori de L'Inchiesta alle prese con il business, quanto mai fiorente, delle multiproprietà. Tra chi si rifiuta di pa...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Nodi al pettine - Un corso per imparare a ridere!
Grazie alla New Age si sono trovati rimedi a tutto. Ecco l'ultima panacea direttamente dall'America: i corsi della risata! Sì, avete capito bene: vi sentite giù di corda perché il lavoro non vi soddisfa o la moglie si è appena trovata un amante? Insomma, se proprio non vi riesce più di ridere, fatev...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
In vendita titoli accademici non riconosciuti
Laurea Honoris Causa, Doctorate, Mba, Ph. D., ecc. «le porteranno il prestigio, l'immagine e il successo da lei meritati». Così una strana università tenta di spennare i consumatori. Un lettore dell'Inchiesta ha ricevuto in maggio un fax dalla sede milanese della Yorker International University. ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Funzionari innocenti
Violare gli obblighi di servizio non è un reato. Il Ministero pubblico respinge le querele dei genitori di Tamara Rossi Un impiegato pubblico che viola gli obblighi di servizio non commette necessariamente un reato. Con questa motivazione, il Ministero pubblico ha assolto i funzionari coinvolti n...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Tasche... da ripulire!
Stesso lavoro, tre volte più caro. Lo dice una mascherata su 30 imprese di pulizia (vedi tabella nella versione cartacea) Chi credeva che pulire il medesimo appartamento costasse uguale, si sbaglia. Lo dimostra l'indagine in incognito dell'Inchiesta su 30 ditte. «A fine giugno devo lasciare l'...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Cibo, lo sperpero dei ticinesi
Ogni anno, generi alimentari per 42 milioni di franchi finiscono nella spazzatura Secondo stime de L'Inchiesta, lo spreco alimentare dei ticinesi vale 42 milioni di franchi l'anno. di Marco Jeitziner Le sei di sera di un mercoledì a Lugano, l'ora dell'aperitivo. Il bancone del bar è strac...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Questa macchia è un vero smacco!
Poche lavanderie offrono un ottimo servizio. 3 su 10 non sono riuscite a eliminare macchie da una giacca. Lo dimostra una mascherata (vedi tabella nella versione cartacea) Solo 3 lavanderie su 10 sono riuscite a pulire perfettamente una giacca macchiata di pomodoro e succo di barbabietola. In alt...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Patente mia quanto mi costi!
Scuola guida, chi non confronta le tariffe dei maestri paga fino al 78% di troppo (vedi tabella nella versione cartacea) Presentandosi come futuri allievi per lezioni pratiche, due collaboratori dell'Inchiesta hanno contattato i maestri di scuola guida registrati in Ticino dalla sezione della cir...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Problemi risolti al telefono
Buoni risultati per molte hotline dei produttori di computer. Lo rivela un confronto (vedi tabella nella versione cartacea) Le hotline dei fabbricanti di computer di regola sono efficienti. Ma esistono differenze sui tempi di attesa, la competenza e la cordialità del personale. Lo rivela un'inchi...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Per non rompersi la testa
Un buon casco da moto non ha necessariamente un costo elevato. Lo dimostra un test su dieci modelli (vedi tabella nella versione cartacea) Con meno di cento franchi è possibile acquistare un casco che rispetti le attuali norme di sicurezza. Tuttavia, i modelli in vendita non offrono una effettiva...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Bambini sicuri a bordo
Buoni i risultati del test su 20 seggiolini Il test Tcs 2005 sui seggiolini per bambini rileva che i dispositivi concepiti per diverse categorie di peso presentano lacune. In particolare, i seggiolini per bambini, il cui peso varia tra i 9 e i 36 chili, hanno ottenuto risultati inferiori alla med...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Pneumatici estivi per una guida ideale
Il Tcs ha esaminato 32 pneumatici estivi per auto piccole, monovolume e di classe media. Tre pneumatici di dimensione 175/65 R 14 T (adatti per Ford Fiesta, Opel Corsa, Smart Forfour, Toyota Yaris, Renault Clio, ecc.) hanno ottenuto quattro stelline su quattro, e il giudizio "molto consigliato". Si ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Sedili auto
Il Tcs ha esaminato la sicurezza dei sedili di automobili in caso di collisione. I migliori risultati sono stati ottenuti da Mercedes Classe A, Opel Astra e Renault Modus con quattro stelline su un massimo di cinque. Nell'ultimo test di quattro anni fa, Mercedes aveva concluso ancora all'ultimo post...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Auto ecologiche
L'Associazione traffico e ambiente classifica automobili di diverse categorie secondo le loro proprietà ambientali (emissioni tossiche e inquinamento fonico). Le migliori tra le piccole sono: - Opel Corsa 1.0 Eco Twinport Easytronic (fr. 16'600.-); - Daihatsu Sirion 1.0 (fr. 16'390.-); - Toyota Y...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Gallerie autostradali
In collaborazione con il Club automobilistico tedesco Adac, il Tcs ha valutato la sicurezza di sei gallerie autostradali svizzere. Tre sono risultate molto buone: - Arrissoules (Vd, A1); - Baregg (Ag, A1); - Habsburg (Ag, A2). Le gallerie Sierre e Saint-Maurice (entrambe Vs, A9) hanno ottenuto...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Telefoni dalle mille funzioni
Testati 21 telefoni cellulari. Sotto la lente praticità d'uso, display e altro Le immagini dei telefonini sono in continuo miglioramento, ma il trasferimento delle foto su computer resta problematico. Molti apparecchi permettono il trasferimento delle immagini al computer solo via mms. Ma questo ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Fotocamere digitali
La rivista specialistica Colorfoto ha fatto esaminare 12 nuove fotocamere digitali con diversi zoom. I criteri del test sono stati la qualità delle immagini e l'utilizzo, incluso il tempo di accensione e il ritardo nello scatto. Le migliori fotocamere con zoom 3x: - Sony Cybershot Dsc-W5 (fr. 59...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Schermi piatti
Gli schermi piatti diventano sempre più accessibili, e la loro qualità è buona. Lo ha dimostrato un test della rivista francese per i consumatori Que Choisir. Il funzionamento degli apparecchi è stato rilevato da un laboratorio e da una giuria di utenti. Sette gli schermi piatti da 17 pollici ris...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Traduttori elettronici
La rivista per consumatori Saldo ha messo a confronto sei traduttori elettronici della ditta americana Franklin e della sua concorrente tedesca Hexaglot. Cinque hanno ottenuto il giudizio "sufficiente", uno "insufficiente". I prezzi variavano da fr. 30.- a fr. 130.-, e le lingue nelle quali effettua...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Memory stick
Chi fa molte foto dovrebbe avere una scheda per la memoria supplementare per la propria fotocamera. La fondazione per consumatori Stiftung Warentest ha esaminato alcune schede da 256 megabyte. Tra le Sd, la migliore è Kingston Elite Pro High Speed (fr. 36.25). Molto buona anche San Disk Sd (fr. 4...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Udito rovinato dalla musica
Oltre la metà dei giovani presenta disturbi causati dal volume troppo alto I giovani tedeschi hanno problemi all'udito. Sotto accusa la musica ascoltata per troppo tempo a volume elevato. Lo rivela una ricerca. Questa tendenza trova conferma anche in Svizzera. Una ricerca tedesca ha mostrato c...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Un volo che ti toglie il fiato
La pressione dell'aria all'interno degli aerei può creare problemi a chi soffre di malattie respiratorie e cardiocircolatorie. Alcuni scienziati nordirlandesi hanno studiato l'effetto della pressione dell'aria sui passeggeri all'interno degli aerei. Per farlo, hanno misurato il grado di saturazio...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Tintarella sì, ma solo di luna
L'interazione tra farmaci e luce solare può dar luogo a spiacevoli effetti collaterali (vedi tabella nella versione cartacea) Chi assume determinati medicamenti deve prestare particolare attenzione alla luce solare. Anche quella che filtra da vetri e abbigliamento leggero. Altrimenti alcuni princ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
L'era dell'e-banking
Quanto conviene l'online-banking? La risposta in un confronto tra 8 banche (vedi tabella nella versione cartacea) I clienti delle banche che si affidano all'online- banking sono in costante aumento. Questo servizio offre massima libertà spazio-tempo e costi amministrativi ridotti all'osso. Ma ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Piccolo credito, grandi interessi
Enormi differenze fra i contratti di piccolo credito. Lo rivela un confronto (vedi tabella nella versione cartacea). Chi contrae un piccolo credito presso una banca rischia di pagare fino all'80% in più rispetto all'offerta più conveniente. Lo dimostra un test su 11 istituti bancari. I tassi di ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Chi paga l'idraulico?
«Abitiamo con altre tre famiglie in una casa di quattro piani. Qualche giorno fa, la tubazione principale di tutti gli scarichi si è otturata. L'idraulico ha perciò dovuto pulire il tubo da cima a fondo. I costi dell'intervento ammontano a fr. 798.-. Siccome nessuno degli inquilini si assume la re...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Mi tengo lo schermo con il difetto?
«Ho comprato un televisore a schermo piatto. Ho poi scoperto che l'apparecchio ha quattro errori di pixel. Il venditore dice che devo accettarli perché nelle specificazioni tecniche è stabilito così. È vero?» Sì. La International Organization for Standardization (Iso) ha elaborato gli standard te...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Il salario è corretto?
«Ho 67 anni e percepisco una rendita Avs. Siccome sono ancora in piena forma, ho accettato un lavoro interessante. Il datore di lavoro mi detrae i contributi per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni (Lainf). Lo può fare?» Di principio sì. I datori di lavoro sono obbligati ad annuncia...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Pestaggio in cella impunito
Ex detenuto denuncia i torti subiti. La versione ufficiale scagiona i funzionari. Ma molti dettagli non quadrano A seguito del pestaggio subito in aprile da un ex detenuto alla Stampa, il Dipartimento delle istituzioni ha difeso l'operato dei funzionari. Ma la faccenda è tutt'altro che chiara. ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Risparmi in fumo, lesi altri clienti
I due commercianti di Firenze Silvia Larturo e Guido Picconcelli non sono gli unici ad aver perso i loro risparmi depositati alla Banca di Gestione Patrimoniale (BGP) di Lugano (di proprietà del Credit Suisse). È quanto emerge da un documento di cui L'Inchiesta è entrata in possesso. Maria Letizi...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Se il bikini costa il doppio
"Bikini top 12.90". Questa la scritta che la H&M ha stampato nel suo catalogo e su manifesti appesi per strada accanto ad alcune giovani donne in costume da bagno. Ma per chi si è precipitato nel negozio illudendosi di comprare un bikini a quel prezzo la delusione è stata grande. Con fr. 12.90 infat...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]
Vacanze a quattro zampe
Chi non può partire portando con sé il cane o il gatto può ricorrere alle pensioni (vedi tabella nella versione cartacea) Partire in vacanza e lasciare cane, gatto e coniglietto a casa da soli non si può. Anche i vicini sono via e non si possono occupare dei nostri animali, accidenti... Come fare...
Continua [L'Inchiesta, 4/2005]

Impressum Design by VirtusWeb