HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 4/2016 luglio

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

4/2016 luglio

Piscine e lidi, un tuffo nei prezzi
Quanto spende una famiglia per passare una giornata nell'acqua? L'Inchiesta ha confrontato i prezzi di 23 strutture ticinesi Stesso lago, stessa città ed un prezzo superiore del 333%. Un adulto, per passare una giornata in un bagno pubblico sul Verbano, paga fr. 3.- al Lanca Beach e fr. 13.- al...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Polli zeppi di batteri
Metà della carne analizzata conteneva microrganismi potenzialmente patogeni come la salmonella. Più a rischio quella estera La carne di pollo contaminata può causare crampi alla pancia e diarrea. Tutta colpa dei batteri, come la salmonella, gli E. Coli e i campylobacter. In Svizzera si registr...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Un sorso di pesticidi e uranio
Esaminate in laboratorio 16 acque minerali. Alcune sono tutt'altro che naturali L'Associazione svizzera delle fonti d'acqua minerale decanta le qualità dell'acqua minerale. Ma è davvero naturale? Per verificarlo, la rivista per consumatori K-Tipp ha chiesto a un laboratorio specializzato di an...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Protezione giuridica: se l'avvocato dà i voti
Secondo 300 legali svizzeri coinvolti in un sondaggio, l'assicurazione Coop è la migliore, Fortuna la peggiore I processi possono diventare molto onerosi. Per questo bisogna riflettere bene prima di intentare una causa contro un datore di lavoro, una ditta d'incasso o un'azienda di telecomunicazi...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Via insetti e topi, ma la salute rischia
Insetticidi e topicidi mettono a rischio non solo la vita degli animali ma anche la nostra. Lo dimostra un'analisi su 300 prodotti. L'Organizzazione ambientalista Global 2000 di Vienna (Austria) ha svolto un'analisi su oltre 300 prodotti usati in casa contro tarme, formiche, topi e altri parassit...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Giramondo a spese nostre
Invece di ridurre i prezzi e migliorare i servizi in Svizzera, Posta e Swisscom investono miliardi all'estero La Posta e Swisscom sono società anonime indipendenti. La prima appartiene alla Confederazione al 100%, la seconda al 51%. Entrambe garantiscono parte del servizio universale per la popol...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
La truffa viaggia sulle quattro ruote
Pubblica online l'annuncio di vendita della sua Citroën C3. L'acquirente è un furfante, ma lei non ci casca. «Ho pubblicato su cerca-trova.ch un annuncio per vendere la mia Citroën C3 a fr. 6'200.-», racconta Ilaria Roth di Magliaso. «Un certo dottor Thomas Bert mi contatta lo stesso giorno, scri...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Imperativo diffidare
COP 21 sta per Ventunesima conferenza delle parti, vertice mondiale patrocinato dall'Onu sul mutamento climatico globale. Luogo dell'evento: Parc des expositions Paris-Le Bourget. Date: dal 30 novembre 2015 al 12 dicembre 2015. Vi partecipano i rappresentanti di 195 paesi. Obiettivo: fissare il limi...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Case nuove e ristrutturate: uno spreco di energia
Riscaldamenti che non funzionano bene o sono poco efficienti: così gli stabili nuovi e ristrutturati consumano più energia del previsto. Circa il 65% delle case plurifamiliari di recente costruzione consuma più energia del previsto. Tra gli edifici ristrutturati il tasso è del 45%. Nelle case mo...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Bloccata serra abusiva
Dopo una segnalazione de L'Inchiesta, il Municipio di Giubiasco ha sospeso una costruzione illegale sul Piano di Magadino Lo scorso mese di aprile, all'interno del Parco del Piano di Magadino, fra la strada dell'Argine e la strada delle Gaggiole, un lettore ha scattato una foto di alcuni operai ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Una giostra di ricorsi
Da nove anni una scuderia sul piano di Magadino ospita i cavalli in una costruzione abusiva. Nel marzo 2007 Elio Campagna, titolare della scuderia Alle Gaggiole, inoltra al Municipio di Sementina una domanda di costruzione a posteriori per una "giostra" per cavalli abusiva (vedi foto). Le autorit...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Con l'occhio sigillato dopo l'operazione
Sotto i ferri per asportare un tumore benigno, una lettrice de L'Inchiesta si è ritrovata con un occhio chiuso. Nel dicembre 2007 Antonietta S., venditrice di Ascona, è operata alla testa per asportare un tumore benigno. Al risveglio si accorge di non poter più aprire l'occhio destro. Il neuroch...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Vigilanza lumaca su una morte sospetta
Per esaminare una denuncia, la Commissione di vigilanza sanitaria ha impiegato oltre cinque anni. Mario Z., ospite della casa anziani Greina di Bellinzona, percepisce l'assegno grandi invalidi. Il 17 luglio 2011 riesce ad allontanarsi dall'istituto ed è trovato riverso a terra. Tre giorni dopo mu...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Bambini? Non si affitta!
Oltre a possibilità di disdetta limitate e contratti a tempo determinato, come comprovano le varie lamentele raccolte dall'associazione che tutela gli inquilini (Asi), un'ulteriore barriera viene messa alle famiglie con bambini. Anche in data odierna in un noto sito ticinese di annunci immobiliari, ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Medici comprati dall'industria farmaceutica
Roche e Novartis pagano milioni di franchi a chi partecipa a studi di osservazione sui loro preparati. Si fanno così pubblicità alle spalle dei malati Un medico lucernese riceve un'e-mail con un link che lo indirizza a un'indagine online su uno studio internazionale sul Morbo di Crohn. Il mittent...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Veicoli leggeri, smog pesante
Due auto diesel di Mercedes e Opel hanno lo stesso filtro dei camion, ma inquinano di più La Mercedes C 220 Cdi da 1,5 tonnellate e l'autoarticolato Actros 1848 della stessa casa automobilista hanno alcune cose in comune: il motore diesel, uno speciale filtro per ridurre i gas di scarico e il ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Spiati al volante
Bmw controlla gli errori dei clienti, le frenate improvvise e la posizione dei parcheggi. Sfuggire alla sorveglianza è impossibile I sensori delle automobili moderne riconoscono gli ostacoli, mettono in guardia quando la pressione degli pneumatici si abbassa o aiutano a posteggiare. Secondo i ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Vegetariani in confusione
Sui prodotti Migros e Coop spesso manca il marchio V oppure c'è dove non serve I vegetariani non mangiano carne. I vegani vanno oltre, rinunciando a tutto ciò che è di origine animale: non selezionano quindi soltanto gli alimenti, ma anche i capi d'abbigliamento, rinunciando, per esempio, a q...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Contadini in perdita
La statistica inganna: per produrre latte o coltivare barbabietole, gli agricoltori spendono molto di più di quanto guadagnano Puntualmente gli statistici della Confederazione calcolano quanto i vari settori economici contribuiscano al benessere della Svizzera. Per quanto riguarda l'agricoltura...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Sgonfiati in campeggio
Alcuni materassini perdono troppa aria o si riempiono d'acqua Per dormire nel bosco, in riva al lago o in montagna, i materassini autogonfiabili sono validi alleati. Devono però essere comodi e facili da usare, e non perdere aria durante la notte. La rivista per consumatori Saldo e la trasm...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Pc all-in-one: che immagini!
Poco ingombranti, veloci e performanti: i computer "tutto in uno" non hanno nulla da invidiare ai pc tradizionali. I prezzi variano parecchio da un modello all'altro. La rivista tedesca Computer-Bild ha testato sei computer all-in-one, i cui componenti sono incorporati nello schermo. Il model...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Prodotti pericolosi
Sono numerosi i prodotti pericolosi ritirati dal mercato. Di regola, i fabbricanti li richiamano spontaneamente per evitare conseguenze spiacevoli. Ecco alcuni esempi. - Marsupi porta bimbo. Il fermaglio della cintura sulla spalla sinistra dei marsupi porta bimbo Osprey può essere rotto. Vi è il ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Prato perfetto se mi dai la carica
Il tosaerba a batteria di Bosch fornisce le prestazioni migliori. Il più economico è elettrico ma convince meno La rivista francese per consumatori Que choisir ha messo alla prova 23 tosaerba (modelli a batteria, elettrici e a benzina). Risultato: su un prato normale, bagnato e con l'erba ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Portabiciclette a prova di ladro
La maggior parte dei modelli è facile da montare e protegge le e-bike dai furti La rivista olandese Consumentengids ha esaminato 14 porta e-bike da montare al gancio di traino dell'automobile. Hanno ottenuto le migliori note complessive due modelli Thule Easyfold: sono robusti e facili da fiss...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Una botta di chimica
Gli energy drink contengono caffeina, acidi e additivi. Dei dodici prodotti testati, nessuno ha ottenuto più della sufficienza La trasmissione Kassensturz ha messo sotto la lente dodici degli energy-drink con caffeina più venduti. Obiettivo: verificare le quantità di zucchero, acidi e dolcificant...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Per le stoviglie rotte la deduzione è legale?
«Sono una cameriera. Per le stoviglie che si rompono durante il lavoro, a ogni collaboratore è dedotto un importo di fr. 20.- dal salario mensile. Questa deduzione è legale?» No. Le deduzioni collettive e forfettarie non sono permesse. Una responsabilità del dipendente è ammissibile se lui ha com...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Lavoro a ore: e se mi ammalo?
Anche chi non riceve un salario mensile ha diritto a essere pagato in caso di malattia e infortunio. L'Inchiesta spiega come difendersi Il conteggio della retribuzione a ore è consentito anche se si lavora a tempo pieno? Sì. I datori di lavoro e i dipendenti possono stabilire liberamente le...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
All'estero paghi in franchi? Ti tartasso
Siete all'estero e fate acquisti con la valuta svizzera? Preparatevi a un nuovo supplemento sulla carta di credito. Quando fanno acquisti all'estero con la carta di credito, i clienti svizzeri pagano una commissione di conversione valuta che va dallo 0, 9% al 2,5%. Non soddisfatte di questi ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Shopping in Italia: come recupero l'Iva?
Shopping in Italia: come recupero l'Iva? «Abito a Mendrisio e mi reco spesso in Italia per gli acquisti. Come recupero l'Iva italiana?» Innanzitutto, il valore dell'acquisto deve superare i 154,94 euro (Iva inclusa). La normativa italiana(1) prevede che l'Iva possa essere recuperata in due mod...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Lavoro ridotto: e l'apprendista?
«Mio figlio sta svolgendo l'apprendistato in un'azienda che ha annunciato l'introduzione del lavoro ridotto. A cosa andrà incontro?» I dipendenti in formazione non hanno diritto all'indennità per lavoro ridotto da parte dell'assicurazione disoccupazione. L'azienda dovrà continuare a pagare a suo ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
La proroga della locazione
Quando l'inquilino può chiedere una proroga? Dopo aver ricevuto la disdetta dal proprietario. La proroga deve facilitare la ricerca di un altro posto adeguato. Dove va inoltrata la richiesta di proroga? All'ufficio di conciliazione in materia di locazione competente per il luogo in cui si t...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Evasione fiscale in Ticino: il tempo è galantuomo
Lo sapete perché paghiamo troppe imposte? Semplice. Perché i milionari evadono il fisco. Al ceto medio non rende nascondere i risparmi (per via dell'imposta preventiva). Ai ricchi invece conviene evadere. Loro hanno i soldi per farsi consigliare da avvocati, fiduciari e commercialisti. Queste ca...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]
Paradisi fiscali, più di cento avvocati ticinesi a Panama
Nelle società offshore della repubblica dell'America centrale L'Inchiesta ha trovato molti nomi ticinesi Dal Ticino hanno aperto società offshore nei paesi a bassa o nulla tassazione, i cosiddetti “paradisi fiscali” quali Panama, Jersey, Caymans, Isole Vergini, Seychelles, Samoa, Singapore, Hong ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2016]

Impressum Design by VirtusWeb