HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 5/2003 settembre

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

5/2003 settembre

d come danée
Denaro, soldi. Dio diabolico venerato da "borghesi" e socialisti, agnostici e credenti, maschi e femmine. Dal culto del denaro si dipartono l'avarizia: ritenzione-accumulo, uno dei sette peccati capitali. L'avarizia può considerarsi una patologia spesso pervasiva: come trattengo l'avere, così tra...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Guardiacaccia: una bolla di sapone
Guardiacaccia al capolinea (L'Inchiesta luglio 2003). Della vicenda - denunce dei cacciatori su asseriti abusi delle guardie - mi sono più volte occupata durante la scorsa legislatura inoltrando ripetute interrogazioni al governo, alle quali non ho avuto risposta alcuna. Atti parlamentari che con...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Canapa: dichiarazione sbagliata
Medici sotto inchiesta (L'Inchiesta luglio 2003). L'ultimo numero dell'Inchiesta mi attribuisce una dichiarazione che non ho mai fatto, ovvero che in Ticino ci sarebbero illustri primari al di sopra di ogni sospetto che somministrano abusivamente ai loro pazienti gocce e pillole a base di canapa....
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Insinuazioni gravemente lesive
Il cassiere di Saddam (libro di Paolo Fusi pubblicato da L'Inchiesta). Smentisco formalmente le insinuazioni a mio danno che il libro contiene. Sono menzionato sulla retrocopertina e alle pagine 4 e 43, in un modo che reputo gravemente e ingiustificatamente lesivo della mia reputazione. In sos...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Sono io il gestore di quel sito
Sesso camuffato (L'Inchiesta, luglio 2003). Il nome del signor Marcello Castelletti non avrebbe dovuto apparire nel vostro articolo in relazione al sito internet della sauna Venus. Ho infatti rilevato questa attività già a partire dall'aprile 2002. Il signor Castelletti mi ha unicamente aiutat...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Affermazioni tendenziose e inveritiere
Conti segreti alle Bahamas (L'Inchiesta, luglio 2003). L'articolo contiene affermazioni tendenziose e inveritiere, finalizzate a screditare la reputazione del nostro istituto bancario. Scrivete che alle Bahamas «la Banca del Gottardo ha fondato un istituto che secondo le autorità locali non sa...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Falsità sul cassone degli attrezzi
Una domanda di costruzione per un cassone di attrezzi... (L'Inchiesta luglio 2003). L'articolo contiene una serie di falsità, probabilmente perché l'autore non ha interpellato né il municipio né il dipartimento del territorio per verificare la versione del vostro lettore Luigi Luongo. - Scrive...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Nel dirupo doveva finirci un altro...
Tartassato assieme alla ditta (L'Inchiesta gennaio 2003). Dopo aver preso il tempo per esperire le indagini del caso, il consiglio direttivo della Copavam (cui l'Azienda forestale della Vallemaggia fa capo) precisa: 1. È falsa l'affermazione secondo cui le perdite riportate dalla nostra aziend...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Un oscar di imparzialità e coraggio
Apprezzo tantissimo L'Inchiesta. Se potessi, vi darei un oscar per la vostra imparzialità e il coraggio di esporre le cose. Maria Biral, Lugano...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Rotary & co.: non solo favoritismi
A cena col potere (L'Inchiesta luglio 2003). Nell'articolo parlate dei favoritisimi tra i soci di Rotary, Lions e Kiwanis. Ma non avete minimamente accennato alle diverse e importanti attività che i club di servizio fanno a favore dei meno fortunati. Ad esempio, noi del Lions club Monteceneri,...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Una tremenda rivelazione
Ho letto d'un fiato "Il cassiere di Saddam". Non so che dire: sono rimasto allibito, esterefatto, sbalordito. Sapevo ovviamente che anche in Ticino ci sono stati affari poco chiari e poco puliti, ma che gli intrallazzi di notai, avvocati, finanzieri, fiduciari e magistrati arrivassero fino a ques...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Casinò, la risposta di Censi
Illusione Casinò (L'Inchiesta, luglio 2003). Nell'articolo Illusione Casinò, apparso sull'Inchiesta del mese di luglio 2003, si afferma che "secondo fonti autorevoli dell'Inchiesta, per la durata di due mesi e mezzo..." per la funzione di dirigere ad interim "Olgiati e Censi hanno percepito uno s...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Quegli stranieri rompiscatole
A proposito dei vostri articoli sulla Valle Onsernone, posso confermare che c'è un gap tra l'intellighenzia che organizza mostre tipo "L'arca d'Onsernone, terra d'accoglienza" e l'Onsernone profonda che mi manda telefonate anonime per esortarmi a ritornare in Olanda perché ho «rotto le scatole a tut...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Violenza, se manca il papà
Violenza nascosta tra i banchi (L'Inchiesta, maggio 2003). Genitori, insegnanti, assistenti sociali e autorità sono sempre più allarmati per la violenza nelle scuole. Nemmeno gli "addetti ai lavori", sempre più impegnati in ripetitive tavole rotonde, sono in grado di spiegare tale disagio o di in...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Losone, abusi a raffica
Per una discarica il governo bacchetta municipio e patriziato Le autorità di Losone hanno violato la legge nella gestione di una discarica. Lo afferma il governo ticinese. Ci sono voluti cinque anni al consiglio di Stato per rispondere a una denuncia del consigliere comunale di Losone Giorgio ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Cemil Yasa deve andarsene
Non può più soggiornare indisturbato in Ticino come aveva fatto finora. In agosto nei confronti di Cemil Yasa è stato emesso un divieto di ingresso in Svizzera. L'Inchiesta aveva denunciato il suo caso in marzo. Si chiama Cemil Yasa, ha 57 anni, è di origine turca e ha un passaporto greco. Da ann...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Esercizi pubblici in tribunale
In marzo L'Inchiesta aveva pubblicato un articolo sul tema degli esercizi pubblici in cui veniva illustrata la vicenda di un esercente che aveva dovuto chiudere il suo ristorante dopo che le autorità gli avevano dato torto in una vertenza con la ditta Rapelli. Prendendo spunto dall'articolo dell'Inc...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Responsabile sotto inchiesta
Autopostali ticinesi: Edy Amonini, costretto a fare le valigie, è ora indagato Anche a causa della cattiva gestione aziendale denunciata dall'Inchiesta quasi 2 anni fa, alla fine di giugno il responsabile dell'Autopostale Ticino e Moesano (Atm) Edy Amonini è stato licenziato. Sul suo operato è st...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Denunciato il caposezione forestale
A causa di una lettera scritta all'Inchiesta apparsa sul numero di maggio, il capo della sezione forestale Marco Delucchi è stato denunciato per calunnia, diffamazione e ingiuria. Aveva duramente criticato L'Inchiesta per l'articolo pubblicato in gennaio intitolato "Tartassato assieme alla ditta"...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Giochi azzardati
Casinò Lugano: quadro a tinte sempre più fosche Il casinò di Lugano: una presunta gallina dalle uova d'oro dietro alla quale si nasconde un gigantesco malandazzo sui cui L'Inchiesta ha fatto luce in luglio. Ora il quadro si conferma: gli affari della sala da gioco luganese vanno male e già sono s...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
FFS: sportelli reticenti
Chi vuole il biglietto meno caro, lo deve richiedere esplicitamente Agli sportelli ferroviari solo chi chiede espressamente il biglietto meno caro, riceve l'informazione desiderata. Lo rivela un confronto de L'Inchiesta in tre stazioni ticinesi. Dopo la mascherata le FFS hanno promesso più chiare...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Un viaggio nel buio
L'Inchiesta ha confrontato i prezzi di un pacchetto Fly & Drive negli Usa in dieci agenzie. Le informazioni lasciano spesso a desiderare. I prezzi variano molto Prima di pianificare le vacanze bisognerebbe sempre consultare più di un' agenzia di viaggio. Chi non lo fa rischia di perdere centinaia...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Dive illuse
L'Inchiesta ha indagato nel sottobosco delle agenzie di moda fantasma legate al Ticino. Ecco dove le false promesse, in cambio di un portafoglio alleggerito, regnano sovrane Si spacciano per agenzie di moda professionali. In realtà dietro le loro quinte operano personaggi spesso senza scrupoli ch...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Taxisti e passatori
In Ticino sempre più spesso i taxisti trasportano clandestini illegalmente. Le autorità dormono Per sbarcare il lunario alcuni taxisti ticinesi si sono lanciati in un nuovo business, il trasporto di clandestini. In luglio due di loro sono stati denunciati dalle autorità italiane. Quelle ticinesi ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Ticinesi indagati per truffa
In Olanda, Spagna e Italia gli inquirenti sospettano che una società di Lugano sia coinvolta in una grossa frode fiscale legata al commercio di nickel e alluminio Una truffa fiscale milionaria che va avanti da quasi dieci anni con un sistema di società di copertura per commerciare metalli attrave...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Collaboratore d'ingiustizia
Il protagonista del Ticinogate Gerardo Cuomo da 20 anni era una spia dei servizi segreti italiani Nel 1607 i coloni della Virginia Company sbarcano nella terra di Pocahontas. Gli inglesi non trovano l'oro, ma iniziano ben presto a coltivare tabacco. Dopo quattro secoli il contrabbandiere Gerardo...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
A caccia di polli da spennare
Titoli falsi: indagini in Italia sugli avvocati Marcello Quadri e Fabrizio Vacchini Gli avvocati ticinesi Fabrizio Vacchini e Marcello Quadri sono indagati in Italia nell'ambito di un'inchiesta su titoli falsi. Sono sospettati di aver assistito dei truffatori in cerca di "polli" a cui spillare de...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Il banchiere che sapeva troppo
La magistratura ticinese non ha mai indagato a fondo sulla misteriosa morte di Max Moederle. Ora L'Inchiesta ha scoperto retroscena inquietanti. Mentre gli inquirenti hanno ignorato indizi chiarissimi, emerge lo spettro della mafia russa a Lugano È uscito di casa a Lugano con due pistole cariche ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Edifici pericolosi
In Ticino gli architetti sono tenuti a rispettare precise norme di sicurezza. Ma molte costruzioni pubbliche sono lacunose Anche se la legge obbliga gli architetti a costruire in modo sicuro, in Ticino troppo spesso le norme vengono ignorate. L'Inchiesta ha fatto il punto della situazione e scope...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Biancheria asciugata ad aria: meno consumo, più ecologia
Gli apparecchi a termopompa necessitano del 50% di elettricità in meno Per asciugare panni rispettando l'ambiente e spendendo meno, convengono apparecchi a convezione d'aria. In Svizzera per asciugare la biancheria si consumano all'anno almeno 550 milioni di kilowatt all'ora (kWh): più della m...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Su 20 automobili 4 teste in pericolo
Particolarmente mal equipaggiate le utilitarie. Più costa l'auto, più è sicura Un proteggitesta ben installato può evitare traumi alla cervicale in caso d'incidente. Ma su 20 vetture esaminate, solo in 4 la sicurezza è garantita. Ogni anno in Svizzera 10 mila persone subiscono le conseguenze d...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Scarpe da jogging: problemi di traspirazione
Le calzature sportive sono in generale di buona qualità. Ma prima dell'acquisto, conviene valutare bene il tipo di uso. Lo dice un test su 19 marche. La Federazione romanda dei consumatori ha testato 19 modelli di scarpe sportive tra fr. 100.- e fr. 280.- presso il Centre technique du cuir di Lio...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Trolley cari ma fragili
Test su 10 marche: lacunose due delle più care Comode da trasportare negli aereoporti, l'ideale per le vacanze. Ma non tutte le valigie "trolley" sono di qualità. Un test mostra che proprio due tra le più care non sono molto resistenti. La rivista Spezial ha voluto verificare la praticità di 1...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Meno incidenti col baule ben caricato
Prima di partire per le vacanze, conviene caricare l'auto nel modo giusto per prevenire incidenti. Lo dimostrano i test svolti dal Touring club svizzero (Tcs). Se state partendo in vacanza con l'auto assicuratevi di aver riempito il bagagliaio nel modo corretto: potreste evitare incidenti. È quan...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Malesseri vacanzieri
Come riconoscere la malattia da tempo libero Ne soffre più del 3% della popolazione: il malessere da tempo libero colpisce nel momento più inaspettato, durante le agognate vacanze. L'Inchiesta spiega come combatterlo. La sua definizione in inglese rende l'idea, leisure sickness, ossia il males...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Nuova vita al cuore
Grazie a un buon equilibrio psico-fisico la convalescenza post-infarto è migliore Chi è stato colpito da infarto attraversa un momento delicato. Spesso depressioni e ansia sono in agguato. Ecco perché il sostegno psicologico ha un ruolo importante nella riabilitazione. Altrimenti il rischio di su...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Troppi superalcolici e birra: aumenta il rischio di tumori
Chi beve spesso bevande alcoliche corre un rischio maggiore di ammalarsi di tumore all'intestino retto, lo rivela uno studio danese. Lo studio ha interessato un campione di 29 mila tra uomini e donne di età compresa tra 23 e 95 anni. I ricercatori danesi hanno constatato come la frequente assunzi...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Se la mamma lavora, anche il bimbo è soddisfatto
I figli di mamme single che lavorano hanno meno problemi di dipendenza e sono più bravi a scuola, lo rivela uno studio condotto negli Stati Uniti. Le mamme che crescono da sole un bambino e che svolgono un'attività professionale, non devono sentirsi in colpa, poiché trascorrono meno tempo con il ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Mangia mediterraneo e combatti i dolori dell'artrite
La dieta mediterranea può lenire i disturbi dell'artrite, l'hanno stabilito alcuni studiosi svedesi. Lo studio ha interessato 51 malati di artrite che hanno seguito, per la durata di tre mesi, una dieta ricca di pesce, pollame, frutta e verdura, ma con poca carne rossa. I condimenti più usati s...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Se il minimo rende il massimo
11 polizze miste a confronto. Occhio ai consigli dei broker, non sempre sono corretti Le assicurazioni vita miste sono poco flessibili: chi revoca il contratto prima della scadenza, rischia di perdere migliaia di franchi. I broker assicurativi non sempre danno consigli corretti. Sono interessati ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
La compagna di mio padre deve restituirmi i regali?
«Mio padre ha fatto preziosi e numerosi regali alla sua compagna. Ora è morto. Posso chiedere la restituzione dei doni?» In tempo di vita, suo padre poteva regalare quello che voleva a chiunque. Nella regolazione della successione però le cose cambiano. Per la successione si applicano infatti ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Sono indipendente: conviene la rendita vitalizia?
«Sono indipendente e non ho cassa pensione. Fra 10 anni compirò 65 anni, ma la rendita Avs che mi spetterà allora non sarà sufficiente. Per questo il mio consulente finanziario mi ha consigliato di investire fr. 300 mila dei miei risparmi in un'assicurazione di rendita vitalizia, al fine di ottenere...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Il cd non mi è mai arrivato, devo pagarlo lo stesso?
«Due mesi fa ho ordinato un cd per posta, ma fino ad oggi non mi è arrivato nulla. Ora però mi hanno inviato un richiamo di pagamento. Quando ho chiamato per informarmi, mi hanno detto che il cd era stato spedito al mio indirizzo già sei settimane prima. Nonostante non abbia ricevuto alcunché, devo ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Posso richiedere anch'io la riduzione dell'affitto?
«Sul mio contratto d'affitto, sotto la dicitura condizioni particolari c'è una clausola che mi stupisce molto: «nel caso di abbassamento dei tassi ipotecari, l'affitto non subirà modifiche». Mi chiedo se una simile clausola sia ammissibile. Visto che i tassi si sono effettivamente abbassati, poss...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Il mio nome non mi piace, che fare per cambiarlo?
«Già da piccolo il mio nome di battesimo mi metteva a disagio. Nonostante sia abbastanza comune, a me semplicemente non piace e non lo sento mio. Vorrei finalmente cambiarlo. È possibile farlo in modo ufficiale?» No. La legge permette il cambiamento del nome di battesimo solo per motivi gravi. Es...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Non ho mai pagato il canone, quanto mi costerà adesso?
«Poco meno di due anni fa ho comprato un televisore. Finora non ho pagato alcun canone perché mi sono scordata di annunciare l'apparecchio alla Billag. Mi toccherà pagare una multa?» Non necessariamente. Se lei si annuncia subito alla Billag e ha mancato le scadenze in buona fede, è possibile che...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Gli straordinari e le ferie mi verranno retribuiti?
«Per motivi economici sono stato licenziato e sospeso da subito dagli obblighi lavorativi. Non dovrò quindi più presentarmi al lavoro, ma riceverò ancora il salario per i prossimi tre mesi. Che ne sarà delle 52 ore di lavoro straordinario che avevo accumulato e delle 2 settimane di vacanze a cui avr...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Per la moto finirò in prigione?
Chi trasgredisce i limiti di velocità, rischia il ritiro della patente da 2 a 6 mesi «Giorni fa stavo facendo un giretto con la mia moto: non appena ho superato il primo cartello indicatore di località sono stato fotografato da un radar e dopo poche centinaia di metri mi ha fermato la polizia. In...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]
Tutti pazzi per un pallone
L'Inchiesta ha indagato nel circuito minore del calcio ticinese. Emerge un malandazzo di squadre che spendono e spandono, giocatori pagati in nero e a peso d'oro, presidenti megalomani e privi di scrupoli Il calcio regionale è riservato ai dilettanti ma a volte per i professionisti è più attraent...
Continua [L'Inchiesta, 5/2003]

Impressum Design by VirtusWeb