HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 5/2007 settembre

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

5/2007 settembre

Lotterie illegali in Ticino
Il governo: si cambi la legge In Ticino è facilissimo sfuggire alle tasse sulle lotterie perché i controlli sono quasi inesistenti. L'aveva scritto L'Inchiesta nel maggio 2006. Ora il Consiglio di Stato vuole sgravare le piccole lotterie organizzate da associazioni non profit. Dalle società sp...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Lettere:
Il navigatore è difettato Ho acquistato un navigatore Gps della ditta inglese Navman al prezzo di fr. 700.-. Da subito si è rivelato difettato: non si riusciva a inserire i codici di avviamento postale svizzeri. L'azienda mi ha proposto l'acquisto dell'aggiornamento del software con uno sconto de...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
La finestra - Swisscom tutela il cliente
Il 13 luglio, Attilio riceve un sms che lo avvisa di un download di oltre 179 mila kilobyte (179 megabyte) effettuato il giorno prima dal suo cellulare. Costo: quasi 1'800 franchi. Si tratta di un errore di cui è difficile risalire la fonte. Spesso, però, la pressione di un tasto sul cellulare in fa...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Annunci inaffidabili
Pochi controlli per la vendita di cani tramite inserzioni Su internet si possono acquistare persino i cani. Ma i responsabili di certi portali non sanno chi sono gli inserzionisti. Il rischio è di ritrovarsi con un animale dal dubbio passato. Dopo l'attacco mortale dei tre pitbull al bambino d...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Ol lèsic - s d come scior dotór
Scior, italiano Signor, è appellativo di riguardo più o meno sincero, riverenza sovente servile o pavida, soggezione rassegnata, riconoscimento esplicito di un potere che per ogni evenienza conviene blandire: maestro e professore (scior in calo celere), ingegnere (in calo), architetto (pure), avvoca...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Confronto prezzi: L'Inchiesta non fu sleale
Nel 2001 il consiglio della stampa aveva accusato L'Inchiesta di aver usato metodi sleali per confrontare i prezzi delle autoscuole e delle operazioni chirurgiche. Sei anni dopo la prassi è stata modificata: ora i giornalisti hanno il diritto di raccogliere i prezzi senza rivelare la loro identità....
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Regalo col trucco
A chi sottoscrive un nuovo abbonamento, Tele2 regala un telefono senza fili. Il cordless però effettua le chiamate automaticamente con Tele 2, anche se si cambia operatore. Nel 2005 Christiane Genoud di Breganzona, allettata dal telefono cordless gratuito che le regala Tele 2, conclude un contrat...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Offerta indiscreta
Orange vende come nuovi cellulari usati per pochi minuti. Ma a volte questo può riservare strane sorprese. Gli rubano il cellulare, ne compra uno nuovo e trova nell'agenda i numeri di telefono del proprietario precedente. È quanto accaduto alla fine di maggio a un lettore presso l'Orange shop di ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Truffe telefoniche
Offerte bidone agli inserzionisti: un camping di Locarno sporge querela per truffa Per spillare soldi alle piccole aziende, si spacciano per l'agenzia pubblicitaria delle cartine turistiche. Ora un cliente si è rivolto alla giustizia. È dal 2002 che il Camping Delta di Locarno pubblica un'in...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Sconto fantasma all'Obi
Per un errore di stampa, alcuni lettori hanno abboccato a un'offerta inesistente della Obi. La ditta ha ammesso lo sbaglio e l'ha corretto. «40% di sconto. Offerta hit. Invece di fr. 599.-». Con queste parole lo scorso agosto il supermercato Obi ha pubblicizzato una casetta di legno per il giar...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Studenti spennati a Lugano
L'Università ticinese è la più cara della Svizzera: 2'000 franchi a semestre Un semestre all'Università di Lugano costa come due anni a Ginevra. Lo dimostra un confronto de L'Inchiesta tra le tasse semestrali di dodici atenei svizzeri. Per iscriversi all'università di Ginevra, Pietro paga fr. ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Sei bravo? Ti pago gli studi
Fondazioni e associazioni offrono finanziamenti agli studenti più meritevoli In Ticino 24 enti non profit offrono borse di studio a studenti particolarmente meritevoli o meno abbienti. Gli importi vanno da fr. 500.- a fr. 7'000.- all'anno. Oltre agli assegni e ai prestiti di studio versati dal...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Swisscom, collocamenti non autorizzati
Decine di ex impiegati del gigante blu prestati da un'agenzia senza i necessari permessi Da anni l'agenzia di collocamento di Swisscom a Bellinzona lavora senza permesso. Le autorità cantonali tacciono. Nel 2000, Swisscom ha creato assieme all'agenzia di collocamento Manpower, la società anoni...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Nodi al pettine - Canapa invasa dalla gramigna
Dal 2001 al 2002, il Ticino è stato preso di mira da un tipo di turismo particolare che non si è limitato ad apprezzarne le bellezze paesaggistiche. Aumentano i dibattiti, e i negozietti che vendono i famosi "sacchetti odorosi" spuntano come funghi, favoriti da una legislazione ambigua, sotto gli oc...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Un pieno al veleno
Nelle stazioni di servizio si respirano troppi gas nocivi Un terzo delle pompe di benzina sprigiona troppe esalazioni cancerogene. Lo dimostrano i controlli effettuati in diversi cantoni. Una pompa di benzina su tre rilascia troppi gas cancerogeni. "Far benzina può mettere in pericolo la vostr...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Divertimento pericoloso
Molti negozi hanno dovuto togliere dalla vendita alcuni giocattoli per bambini Malgrado i controlli delle autorità, in molti negozi si trovano armi giocattolo pericolose, come frecce dalla punta di ferro. Lo rivela un'indagine. Il negozio di giocattoli Kids-Town, la filiale di Franz Carl Weber...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Bluewin Tv: meglio spenta
La qualità della televisione digitale offerta da Swisscom è scarsa La televisione digitale di Bluewin Tv lascia a desiderare. L'immagine tremola e l'audio ritarda rispetto all'immagine. Il servizio promette miglioramenti. I clienti di Bluewin Tv ricevono in casa l'attualissima televisione digi...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
La coda del mouse - Traguardo in Vista?
Da circa otto mesi è uscita la versione italiana di Windows Vista, sistema operativo di Microsoft destinato a sostituire sia Windows 2000 sia XP. Disponibile in 4 edizioni (Home, Premium, Business ed Ultimate), esso presenta funzionalità interessanti ed avanzate, ma è esigente in termini di componen...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Con l'alcol ai mondiali
Pochi negozi vendono la Carlsberg analcolica. La casa madre infatti non la pubblicizza Mentre il gruppo Feldschlösschen non fa niente per aumentare le vendite della birra Carlsberg senz'alcol, la nazionale di calcio pubblicizza allegramente la variante alcolica. La produttrice danese della bi...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Tinte scure meno sicure
Su 20 tinture per capelli testate, nessuna è priva di sostanze nocive La maggior parte delle tinture per capelli contiene sostanze altamente sospette. Ma esiste anche una linea di prodotti che non provoca allergie (vedi tabella nella versione cartacea). Per cambiare look, Flavia si tinge i cap...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Prodotti pericolosi
Sono numerosi i prodotti pericolosi ritirati dal mercato. Di regola i fabbricanti li richiamano spontaneamente per evitare conseguenze spiacevoli. Ecco alcuni esempi. - Detergente per lenti a contatto: un'analisi americana ha rilevato che le persone portatrici di lenti a contatto che utilizzano l...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Ben protetti sotto la pioggia
Una buona giacca impermeabile costa parecchio. Ma ne vale la pena Gli indumenti migliori contro la pioggia costano molto, ma la qualità è garantita. Su 12 giacche impermeabili testate, la metà risulta buona o molto buona (vedi tabella nella versione cartacea). Gli amanti delle escursioni con q...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Supergomme per pedalate spensierate
Andare in bicicletta non è sempre divertente, specialmente se la ruota a un certo punto si fa pesante e si sgonfia. Il peggior nemico delle gomme è il chiodo. Il danno che può recare dipende dalla forza con cui si conficca nella ruota e la resistenza della gomma. Con il test della "ghigliottin...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Mai più polvere
Il classico panno per catturare la polvere appartiene al passato. I moderni piumini in fibre speciali la trattengono in modo molto più efficace. Un test della fondazione per i consumatori Stiftung Warentest dimostra però che non tutti i prodotti mantengono le promesse. Solo tre hanno ottenuto un ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Lacche solventi
La rivista germanica per i consumatori Öko-Test ha fatto analizzare alcune lacche con solventi e a base d'acqua alla ricerca di sostanze pericolose. Dei 12 prodotti testati, 10 hanno ottenuto un giudizio globale lacunoso o insufficiente. La lacca con il giudizio migliore (soddisfacente) è in vend...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Aspirazioni economiche
La fondazione tedesca Stiftung Warentest ha sottoposto a un test pratico 17 aspirapolvere. Sono stati considerati i seguenti criteri: qualità di aspirazione, praticità d'uso, resistenza e proprietà ambientali. Gli apparecchi con sacchetto o contenitore per la polvere provenivano da tutte le class...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Vini rosati per tutti i palati
I rosé possono essere buoni, economici e con poco zolfo I vini rosé non hanno una buona fama. Ma sul mercato si possono trovare anche buoni prodotti. Il contenuto di zolfo non intacca il gusto. Il rosé rappresenta per molti un vino "estivo" di qualità scadente. Il motivo principale per cui ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Stampanti: di tutto e di più
Apparecchi multifunzionali ad uso domestico. Canon la fa da padrona Stampano, fotocopiano, inviano fax e funzionano da scanner. I prezzi dei migliori apparecchi variano molto. Il bilancio di un test sulle stampanti multifunzionali della rivista austriaca Konsument è positivo. Sono stati val...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Apparecchi per la glicemia
I più recenti apparecchi per il rilevamento del tasso di glicemia sono molto precisi. Lo rivela un test della Stiftung Warentest. Accanto alla precisione della misurazione è stata giudicata la praticità d'uso. Giudizio "molto buono" per i seguenti apparecchi: - Ascensia Contour (fr. 48.40); - One ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Navigatori satellitari
Tra i sette navigatori satellitari esaminati dal Tcs uno ha ottenuto un risultato molto buono: - Tomtom One XL Europa (fr. 649.-). Tutti gli altri hanno ricevuto un giudizio buono: - Becker Traffic Assist Pro (fr. 799.-); - Blaupunkt Lucca 5.2 (fr. 649.-); - Garmin Nüvi 660 (fr. 899.-); - Mage...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Capelli biondi a caro prezzo
Alcuni prodotti decoloranti per rendere i capelli biondi contengono sostanze allergeniche sospettate di essere cancerogene oppure di danneggiare gli organi. Tra queste, Peg e derivati, che possono rendere la pelle più permeabile a sostanze esterne. Lo rivela un'analisi effettuata dalla rivista te...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Creme viso per uomini
La vanità non è solo delle donne. Anche gli uomini, infatti, utilizzano spesso e volentieri creme per curare la pelle del loro viso. Molti prodotti, emulsioni, lozioni o creme, contengono però sostanze che possono essere pericolose per la salute. Lo dimostra un test della rivista tedesca Öko-Test...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Deodorati è meglio
La fondazione tedesca Stiftung Warentest ha sottoposto a un test 25 deodoranti per il corpo (stick, roller, spray, con e senza aerosol) considerandone l'efficacia ma anche la delicatezza sulla pelle e l'applicazione. Un unico prodotto è risultato molto buono: - Rexona Deo-Stick Cotton Dry (fr. 5...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Fondi ecologici poco "verdi"
Dietro al boom di questi investimenti ci sono aziende che inquinano l'ambiente Ai clienti le banche consigliano sempre più spesso investimenti classificati come "eco", "sostenibili", "verdi" o "a protezione del clima". Perché gli acquirenti vogliono guadagnare ma con la coscienza tranquilla. A...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Devo escludere dall'assicurazione due vecchi armadi avuti in eredità?
«Ho due vecchi armadi ereditati che significano molto per me ma non so se sono di valore. Posso escluderli dalla copertura dell'assicurazione domestica affinché in caso di danno non nascano problemi?» Sì. La maggior parte delle compagnie assicurative lo permette. In effetti potrebbero presentars...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Una donazione prima del divorzio: è valida e devo accettarla?
«Poco prima del divorzio mio marito ha girato una grossa somma dal suo conto a un conoscente. Dice che si tratta di un regalo. Devo davvero accettare questa donazione?» Sì, la donazione è valida ma non è uno svantaggio. Le donazioni effettuate da un coniuge senza l'accordo dell'altro nei cinque a...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Senza debiti ma sul registro
Essere colpiti da un precetto esecutivo è facile: gli uffici non verificano la sua fondatezza In Svizzera chiunque può avviare un'esecuzione nei confronti di una persona. Per la cancellazione dal registro bisogna poi convincere i creditori oppure rivolgersi al tribunale. Gli uffici di esecuzio...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Voglio favorire mia moglie con l'eredità. Come faccio?
«Vorrei che mia moglie fosse favorita il più possibile quando morirò. Abbiamo due figli. Cosa devo fare?» Può far stilare da un notaio una convenzione matrimoniale con contratto successorio per il favorimento massimo del coniuge. Così facendo lascia a sua moglie tutto ciò che avete risparmiato du...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Posso chiudere a rate il mio terzo pilastro?
«Ho letto che si può risparmiare sulle imposte se si hanno diversi conti di terzo pilastro (3a) e li si chiudono scalarmente uno dopo l'altro. Io ho un solo conto. Posso chiuderlo a rate?» No. Il versamento scalare è possibile solo in presenza di diversi conti 3a. I versamenti parziali non sono p...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Ho diritto al forfait per l'auto dopo il licenziamento?
«Per lavoro uso la mia auto privata e il datore di lavoro mi paga mensilmente un forfait di fr. 600.-. Lo scorso mese mi ha licenziato e sospeso. Durante questa sospensione deve continuare a pagarmi il rimborso spese per l'auto?» No. Poiché lei non usa più l'auto per lavorare e non può più pret...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
L'affitto lievita all'improvviso?
«Sul contratto di locazione che sto per firmare, sotto il titolo “Condizioni particolari” c'è scritto: “Riserva di aumento sulla pigione del 15% per redditività insufficiente”. Significa che il locatore potrà aumentare la pigione del 15% da un giorno all'altro?» No. Con questa riserva, il locat...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Ho lavorato e il 2° pilastro non mi spetta?
«Dopo aver terminato l'apprendistato ho lavorato nella stessa azienda per altri undici mesi. Poi ho dovuto assolvere la scuola reclute e ho disdetto il contratto di lavoro. Ora scopro che la cassa pensione non mi verserà alcun capitale su un conto di libero passaggio, nonostante io abbia versato con...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Devo dividere con il mio ex il terzo pilastro?
«Mio marito ed io viviamo separati da due anni ma non siamo ancora divorziati. Ora ho deciso di aprire un conto di terzo pilastro. Mio marito sostiene che questo avere sarà diviso al divorzio. Ha ragione?» Sì, perché nonostante siate separati, continuate a vivere nel normale regime della division...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
La tivù si è rotta. Pago per sapere il perché?
«Tre anni fa ho acquistato una tivù per fr. 3'400.-. Un mese fa si è rotta. Siccome la garanzia è scaduta, il venditore pretende che io paghi fr. 177.- per capire le cause. Devo accettare queste condizioni?» Sì. La garanzia è scaduta e perciò non ha più diritto a una riparazione gratuita e nemmen...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Il locatario può pubblicare i miei dati?
«Ho disdetto il mio appartamento e il proprietario vorrebbe pubblicare l'inserzione di ricerca di un nuovo inquilino su internet. Ha intenzione di indicare anche il mio nome e il numero di telefono, in modo che gli interessati si rivolgano a me per fissare un appuntamento. Io però non sono d'accordo...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Parassiti in casa: chi deve disinfestare?
«Siamo in affitto e da qualche tempo sono comparsi dei parassiti. Il proprietario non vuole intervenire perché sostiene che li abbiamo portati noi. Ma anche gli appartamenti dei nostri vicini sono infestati. Cosa possiamo fare?» Dal punto di vista giuridico, i parassiti sono considerati un difett...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Scarpe speciali: devo pagarle?
«Da sei anni porto scarpe speciali, perché a causa di un infortunio di lavoro ho rotto entrambi i talloni. Le prime due paia di scarpe mi sono state pagate dalla Suva, ma al terzo paio mi è stata chiesta una partecipazione di fr. 120.-. Devo pagare?» Sì. Per lei fanno stato le disposizioni dell'«...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Il minimo Avs va pagato?
«Ho un lavoro fisso all'80% e inoltre, come libero docente di lingue, guadagno fr. 3'000.- all'anno. Per questo modesto supplemento, l'Avs pretende che io paghi il contributo minimo di fr. 445.- all'anno per gli indipendenti. È giusto?» Sì. La sua attività principale e il guadagno accessorio come...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Al convivente spetta la vedovanza?
«Convivo da parecchi anni col mio compagno. Se dovesse morire, avrei diritto a una rendita di vedovanza da parte della cassa pensione?» Dipende dalla sua cassa pensione. Dal gennaio 2005, la legge prevede la possibilità di dare una rendita ai partner non sposati. Le casse non sono però obbligate ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Auto in officina: posso pretendere quella sostitutiva?
«Un motociclista è caduto e ha danneggiato la mia auto, che ora è in officina. L'assicurazione non vuole pagarmi un'auto sostitutiva. Posso pretenderla?» No. Il diritto al pagamento di un'auto sostitutiva dipende da condizioni particolari. Solo chi ha veramente bisogno di un'auto per motivi profe...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Posso dare la disdetta senza preavviso?
«Da tempo lavoro su chiamata, ma la scorsa settimana mi hanno offerto un posto in un'altra ditta. Posso dare la disdetta da un giorno all'altro?» No. Se il suo rapporto di lavoro è stato stipulato a tempo indeterminato e il suo contratto non contiene alcun preavviso di licenziamento, anche per il...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
Botta & Risposta - Contratti internet
I contratti stipulati via internet sono vincolanti? Sì. Per principio come quelli scritti e verbali. Ci si può fidare dei prezzi pubblicati? Sì. Sarebbe sleale se l'impresa desse indicazioni errate sui prezzi delle merci esposte. Nel caso di un chiaro equivoco, però, prima della stipulazione de...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]
L'inquilino è alla scuola reclute. Gli invio il precetto esecutivo?
«Il mio inquilino mi deve ancora pagare due affitti mensili. A luglio ha iniziato la scuola reclute. Posso inviargli lo stesso un precetto esecutivo?» Sì. Lei può avviare la procedura di pignoramento, però questa avrà un effetto posticipato. Infatti durante il servizio militare le reclute non sog...
Continua [L'Inchiesta, 5/2007]

Impressum Design by VirtusWeb