HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 5/2018 ottobre

Nome: Spendere Meglio
Slogan: Meglio Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Uscita: entro il 20 dei mesi pari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Spendere Meglio su iPhone


5/2018 ottobre

Che nervi, questi salami!
Gli insaccati M-Budget di Migros e Prix Garantie di Coop contengono troppo tessuto connettivo. Il migliore del test è il meno grasso e il più caro di tutti Bocciato il salame Prix Garantie di Coop: è composto per metà di tessuto connettivo e grassi. Quello più costoso è anche il migliore, ma ci ...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Casse malati: i premi più bassi per il 2019
Ecco quali sono le assicurazioni meno care in Ticino e in altri cantoni Dal 2009 l’Istituto Link di Lucerna, su incarico della rivista K-Tipp, svolge un’indagine annuale per conoscere il grado di soddisfazione degli assicurati. Dal 20 luglio al 30 agosto 2018 ha interpellato telefonicamente 2’430...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Il mio criceto è morto: posso seppellirlo in giardino?
Ecco i diritti e i doveri di chi possiede un animale domestico Se un bambino acquista un criceto, il contratto d’acquisto è valido? Sì. Nell’ambito delle loro possibilità finanziarie, anche i minorenni possono stipulare contratti validi. I ragazzi di età inferiore ai 16 anni, che voglio...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Operazioni inutili su pazienti sani! - 2
Gli assicurati a bassa scolarità e quelli in camera privata e semiprivata vengono operati più spesso rispetto alla media Perché i premi della cassa malati sono così diversi tra un cantone e l’altro? Per rispondere, partiamo dalle mappe di versorgungsatlas.ch. Su 100 mila abitanti, quanti sono sta...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Così chi inquina se la cava
Le legge multa chi vende auto superando i limiti delle emissioni di CO2. Qualcuno riesce a farla franca con vari escamotage In Svizzera chi vende troppi veicoli inquinanti dovrebbe essere multato. Ma molti commercianti se la cavano grazie ad alcune scappatoie presenti nella legge. Dal 2012,...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Ma che bufala!
Trovati troppi batteri in alcune mozzarelle. In tre confezioni c’era anche latte vaccino Le mozzarelle di latte vaccino sono meno contaminate da batteri rispetto a quelle di bufala. Lo rivela un test su 20 prodotti. Dal punto di vista dell’igiene alimentare, la mozzarella è un prodotto deli...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Un giorno al caldo
Il thermos di Ikea batte tutti e costa poco. Solo tre modelli hanno una buona resistenza La maggior parte dei thermos mantiene calde le bevande ma pecca in robustezza. Lo rivela un test su dieci modelli. Un thermos di buona qualità dovrebbe rispettare almeno due requisiti: mantenere calde le ...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Il tax free con l’e-fattura
L’Italia ha digitalizzato la procedura per ottenere il visto doganale. Ora la fattura tax free è elettronica, ma per i turisti dello shopping cambia poco. Dallo scorso settembre, i negozi italiani devono emettere la fattura tax free in formato elettronico. In vista del recupero dell’Iva italiana,...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Nascondino al volante
Molte case automobilistiche rendono difficile la ricerca dei prezzi online. Dovrebbero prendere esempio da Renault e Toyota Riuscire a trovare online il prezzo di un’auto nuova è spesso un’impresa. Quasi nessun produttore permette di scaricare il listino prezzi. La ricerca di una nuova auto...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Schorle: tanta acqua, ma prezzi da succo
La schorle è succo di mele allungato con acqua, ma costa come il succo puro. Farselo a casa fa risparmiare parecchio. Secondo l’Associazione frutta, ogni anno in Svizzera si bevono circa quattro litri di succo di mele e tre di schorle pro capite. A differenza del succo puro, la schorle contiene ...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Huawei bara sui test
Alcuni cellulari Huawei riconoscono i programmi di test e così falsificano i dati sulla potenza di calcolo. Che magicamente raddoppia. Nei test di laboratorio sugli smartphone, la potenza di calcolo è un criterio importante: definisce la velocità di reazione di un apparecchio e la sua capacità di...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Recensioni censurate
Booking e Airbnb non sempre pubblicano i commenti negativi sugli hotel Su Booking e Airnbnb le recensioni negative rischiano di non essere pubblicate o di essere messe in secondo piano. In Europa, il portale booking.com è leader di mercato: quasi due terzi di tutte le prenotazioni in hotel ef...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Pensioni, l’Avs non rischia
Per Berna, il sistema previdenziale è in pericolo perché si vive più a lungo. Ma non è così Per i politici vivremo sempre più a lungo, mettendo in crisi Avs e casse pensioni. In realtà non è così: dal 1990 a oggi i pensionati hanno percepito le rendite per un periodo molto più breve rispetto a qu...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Rossocrociati per finta
Il cioccolato Lindt è prodotto in Francia, i rösti nel Liechtenstein Molti prodotti riportano sulla confezione la croce svizzera o la definizione Suisse. Ma questo non garantisce la loro provenienza elvetica. La cosiddetta legge Swissness dovrebbe limitare gli abusi sull’uso della definizione ...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Stop alle alogene, più soldi in tasca
Sul lungo periodo, le lampade alogene costano cinque volte più dei led. Ma ora la vendita è soggetta a restrizioni. Il divieto entrato in vigore il 1. settembre concerne le lampadine alogene con gli attacchi E14 ed E27 (230 Volt) e non quelle lineari (R7s), bispina e spot (GU 5.3). Per tutti i t...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Ffs, arrotondamenti milionari
Le imprese di trasporto arrotondano prezzi e tragitti per eccesso. E così i biglietti costano molto di più. Per incassare più soldi, le imprese svizzere di trasporto ferroviario e di autobus non solo applicano i supplementi per la distanza, cioè calcolano più chilometri di quelli effettivamente p...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Una frittata conveniente
Le uova da allevamento all’aperto sono così tante che i negozi le svendono Gli allevatori avicoli producono troppe uova da allevamento all’aperto e i negozi le vendono come se fossero da galline allevate a terra. Così il consumatore paga meno e ha un prodotto migliore. Nella filiale Migros di ...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Riciclaggio a rilento
Il 35% di Pet è trasformato in bottiglie. Ma si potrebbe fare molto di più I grandi produttori di bibite usano solo una piccola percentuale di Pet riciclato per produrre le bottiglie. Alcuni promettono di rimediare. Il Pet è l’imballaggio per bevande più diffuso in Svizzera. Ogni anno si ven...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Capi tecnici: via la puzza con lievito e aceto
L’aceto e il lievito aiutano a eliminare i cattivi odori degli indumenti sportivi. Ma occhio a non esagerare. Dopo il lavaggio, i capi tecnici hanno spesso un cattivo odore, perché alcuni prodotti del metabolismo batterico si attaccano facilmente alle fibre sintetiche. Per Martin Loessner, prof...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Frutta senza veleni
L’agricoltura biologica fa bene alla natura e alla salute. Ed è una buona fonte di reddito Produrre buoni prodotti senza usare pesticidi e fertilizzanti chimici non è fantascienza. Lo dimostra un agricoltore svizzero di mele biologiche. Martin Gschwind controlla attentamente le sue mele: in p...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
In tivù guardate l’essenziale
Non fatevi abbindolare da caratteristiche tecniche altisonanti: spesso sono superflue Produttori e venditori pubblicizzano i televisori con numerose definizioni tecniche. Ma i dati che davvero contano sono pochi. Davanti alle tivù esposte in negozio ci si può confondere: per un produttore che ...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
E il cellulare ritrova la carica
I telefonini consumano molta energia, ma basta qualche semplice accorgimento per far durare di più la batteria. Spendere Meglio vi spiega cosa fare Con il display meno luminoso, la batteria dello smartphone dura fino a 10 ore in più. Senza bluetooth o Gps fino a tre. La modalità normale del ce...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Nespresso, meglio altro
Una giuria ha bocciato 4 capsule di caffè su 12, tra cui quella di Nestlé Il caffè Nespresso non è piaciuto agli esperti. Le capsule della concorrenza hanno un sapore leggermente migliore. Tutti i grandi distributori vendono capsule di caffè compatibili con le macchine Nespresso. La trasmiss...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Dab deludenti
Molte radio digitali non hanno una buona ricezione Poche radio digitali offrono un suono di buona qualità. Lo rivela un test. Stiftung Warentest ha fatto esaminare da un laboratorio diverse radio digitali con e senza connessione internet. Il risultato non è stato molto positivo: pochi modelli...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Ciclisti, occhio ai caschi
Su dieci caschi per ciclisti, quattro sono stati bocciati. Bon à Savoir e la trasmissione A bon entendeur hanno messo alla prova dieci caschi per ciclisti. Sei proteggono bene anche in caso di cadute a una velocità di quasi 24 km/h. Non hanno invece superato il test Leopard Street, Uvex City I-V...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Decathlon va di corsa
La catena francese di articoli sportivi aprirà altre filiali in Svizzera. I prezzi sono spesso molto più bassi che altrove Da Decathlon Svizzera molti prodotti costano meno che da Athleticum, Ochsner e SportXx, ma più che in Francia. I discount tedeschi Aldi e Lidl hanno contribuito a far abb...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Ultrabook sottili ma carichi
Gli ultrabook sono computer portatili sottili e leggeri. Il migliore è quello di Microsoft: la sua batteria dura 11 ore. La rivista francese per consumatori Que Choisir ha fatto esaminare in laboratorio 12 ultrabook. Al primo posto si è piazzato un prodotto di Microsoft, Surface Book 2 13.5”. Con...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Assicurazione occupanti, premi fuori di testa
Con una polizza inutile, le compagnie incassano moltissimo e spendono poco La copertura per i passeggeri porta fior di milioni nelle casse delle compagnie. Ma agli automobilisti non serve stipularla: in caso di sinistro, intervengono già altre assicurazioni. Oltre alla Rc, circa 2,4 milioni d...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Broker: e noi paghiamo
Le casse malati spendono 30 milioni all’anno per gli intermediari che acquisiscono nuovi clienti. E così anche loro contribuiscono all’aumento dei premi Per ogni nuovo assicurato nella copertura di base, le casse versano ai broker fino a fr. 250.-. Per le complementari, c’è chi ne paga 1’000. ...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Bonifici lumaca
L’Unione europea ha introdotto i pagamenti istantanei. E la Svizzera sta a guardare In molte banche europee si possono ricevere pagamenti in dieci secondi. Gli istituti svizzeri evadono gli ordini con molta più calma. Sui siti web delle banche si possono immettere ordini di pagamento 24 ore su...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
L’imbianchina s’infortuna e le spetta il risarcimento danni
Su un cantiere nel canton Turgovia, l’asse di un ponteggio si rompe e un’imbianchina cade, ferendosi. La donna chiede un risarcimento danni di fr. 52’825.- al proprietario dell’edificio e a quello dei ponteggi. Entrambi declinano ogni responsabilità: la donna sarebbe saltata sul ponteggio non concep...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Il Quiz
1. Un proprietario può far pagare affitti diversi per appartamenti uguali? a) Sì, l’ammontare della pigione è contrattabile. b) Sì, ma solo se l’affitto chiesto non è abusivo. c) No. 2. Qual è il testamento valido se ce n’è più di uno? a) Il più vecchio. b) Il più recente. c) Nel caso si ...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Coinquilina morta: pago tutto l’affitto?
«Per anni ho condiviso il mio appartamento con una collega, pagando metà affitto. Ora lei è morta e vorrei trasferirmi al più presto perché non posso permettermi questa sistemazione. Fino al trasloco devo pagare tutto l’affitto?» No. Metà pigione dev’essere pagata dagli eredi della sua defunta co...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]
Il precetto va preceduto dal sollecito?
«Ho dimenticato di pagare una fattura. Subito dopo la scadenza, il creditore mi ha mandato un precetto esecutivo. Ma non avrebbe dovuto mandarmi prima un sollecito?» No. La trasmissione di un precetto esecutivo può essere richiesta in qualsiasi momento. La legge non pretende che il creditore soll...
Continua [Spendere Meglio, 5/2018]

Impressum Design by VirtusWeb