HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 1/2019 febbraio

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

1/2019 febbraio

Creme da dimenticare
Tutte le spalmabili alla nocciola sono troppo grasse o zuccherate Solo due creme spalmabili su dieci hanno superato bene le analisi di laboratorio. Ma sono comunque tutt'altro che sane. Nutella è leader di mercato tra le creme alla nocciola, ma fa una brutta figura nel test di Saldo e Kassenst...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Un contorno poco chiaro
Due creme per gli occhi idratano a lungo, mentre molte altre lasciano a desiderare La metà delle creme per il contorno occhi lascia la pelle ben idratata anche dopo molte ore. Con Cien di Lidl si ha un ottimo prodotto a basso prezzo. La pelle del viso è esposta al vento, ai cambiamenti di temp...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Bagni benefici
Malattie della pelle e dolori: così l'acqua dà una mano I bagni terapeutici aiutano in caso di reumatismi o psoriasi. Ma mancano ampi studi scientifici che lo certifichino davvero. In caso di reumatismi e dolori cronici, i bagni termali possono aiutare a stare meglio (vedi tabella). Le acque s...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Seno, se la chemio non serve
"Cancro" è una di quelle parole che non vorresti mai sentire nominare. Perché, quando si materializza, innesca un meccanismo che sconvolge corpo e mente. A volte è sufficiente il bisturi a ritrasformarlo in una mera sequenza di lettere. A volte no, e bisogna ricorrere alla chemioterapia. Questa ...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Verdure bio anticancro
Chi mangia spesso verdura bio riduce del 25% il rischio di ammalarsi di cancro. La rivista Jama Internal Medicine ha pubblicato uno studio di Julia Baudry della Sorbona di Parigi. Per questa ricerca sono stati interrogati 69 mila francesi, per lo più donne over 40 (80%), che hanno indicato la f...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Raggi x, bimbi a rischio
Già in piccole dosi, i raggi x fanno molto male ai bambini. Ogni radiografia e tomografia computerizzata contamina il corpo con raggi. Secondo l'istituto oncologico statunitense, nei ragazzi fino ai 20 anni già la dose di raggi di circa tre tomografie dei polmoni aumenta il rischio di contrarre a...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Cardioaspirina non per tutti
Il farmaco può nuocere a chi è sano e lo assume contro l'infarto L'aspirina è utile dopo l'infarto cardiaco. Può essere pericolosa, invece, come prevenzione. Molte persone assumono l'aspirina per evitare un infarto cardiaco. Aspirina Cardio, Ass Cardio Mepha o Cardioral, per esempio, contengon...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Melanzana amica del cuore
Alcune verdure prevengono le malattie cardiache. La salsiccia e lo zucchero no A tavola bisogna saper scegliere tra amici e nemici del cuore. No alle bibite dolcificate, sì a caffè e verdure. Chi beve molto caffè non solo si tiene sveglio, ma fa anche qualcosa di buono per il cuore: con tre-...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Con il diclofenac si rischia l'ictus
Da tempo gli esperti mettono in guardia dalle pastiglie come Voltaren o Olfen. Ora un ampio studio dell'Università danese Aarhus conferma che il principio attivo diclofenac aumenta il rischio di ictus, infarto e scompenso cardiaco già entro 30 giorni, e per di più in modo più netto di altri antidolo...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Così non cado più
Con alcune attività si migliora l'equilibrio. Ecco quali Con esercizi e attrezzi particolari si può migliorare l'equilibrio. Alcuni non sono consigliati a tutti. La slackline è una fettuccia, sospesa a pochi centimetri da terra, su cui si cammina. L'obiettivo è migliorare l'equilibrio. Questo ...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Corse senza ritmo
Nessuna app musicale per il fitness mantiene le promesse Le applicazioni di musica per i cellulari non funzionano come dovrebbero. Non sempre riescono a scegliere i brani secondo il ritmo e adattarli a quello del corridore. La musica fa correre più velocemente, ma dev'essere quella giusta. Alc...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Salute al caldo
Con la sauna si aiutano il cuore e il sistema immunitario I bagni di calore rinforzano le difese immunitarie, migliorano la circolazione sanguigna e riducono la pressione. Quelli di vapore aiutano le vie respiratorie. I bagni di calore con aria calda sono i più indicati per il cuore e la circ...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Un veleno negli occhi
Solleva dubbi l'atropina usata contro la miopia nei bambini Alcuni oculisti prescrivono il veleno estratto dalla Belladonna per contrastare la miopia nei più piccoli. Ma il farmaco non è omologato e ha effetti collaterali. Molti bambini vedono male da lontano. «Alla fine delle scuole dell'obb...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Vero o falso?
Niente flessioni addominali dopo il parto ✓ Vero. Prima del parto, la pancia si allarga e tra le due file di muscoli verticali si forma un vuoto. Se si riprende troppo presto ad allenare i muscoli, questo fenomeno si accentua. Il formaggio a pasta molle è grassissimo ✘ Fa...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Celiachia, vai dal medico
Poco affidabili i test in farmacia Le farmacie vendono un test che dovrebbe rilevare l'intolleranza al glutine, ma la sua affidabilità è dubbia. Meglio rivolgersi al medico. Molte persone credono di essere intolleranti al glutine, una proteina che si trova nel grano. Per averne la conferma, s...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Acido folico, non la panacea
La vitamina aiuterebbe pure contro la demenza. Ma non è così La Fondazione acido folico pubblicizza la vitamina come il rimedio contro molte malattie. In realtà è utile soltanto in gravidanza. La Fondazione acido folico è cofinanziata da produttori di acido folico come Bayer, Burgerstein o Mig...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Allergie in testa
Trovati troppi allergeni in quattro maschere per i capelli. Öko-Test ha fatto analizzare 26 prodotti per la cura dei capelli danneggiati alla ricerca di parabeni, profumi allergenici, derivati Peg e conservanti problematici come la formaldeide. Quattro prodotti sono risultati insufficienti. Do...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Riso ai pesticidi
Contaminati da un fungicida tre prodotti su dodici Otto campioni di riso a chicco lungo erano completamente privi di pesticidi. Tre contenevano un fungicida proibito. Dal 2017 il fungicida triciclazolo può essere presente nel riso solo in minime tracce. In un test su dodici prodotti a chi...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Un piatto sano? Prestate attenzione alla provenienza e alla cottura
«Il riso può contenere arsenico velenoso?» I risi integrali sono spesso molto più contaminati con arsenico dei risi per risotto, basmati e a chicco lungo. La sostanza penetra nel riso attraverso il terreno e l'acqua di falda. L'arsenico aumenta il rischio di ictus e infarto cardiaco e può cau...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Senza glutine ma tossici
Dieci alimenti senza glutine su 20 contengono sostanze nocive. Lo rivela un test. Öko-Test ha analizzato 20 prodotti alimentari dichiaratamente privi di glutine: dalla pasta alla farina, fino alla cioccolata. Tutti contenevano al massimo qualche traccia di glutine, ma la metà dei prodotti non...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Un mix di globuli e poi incroci le dita
I preparati omeopatici combinati non danno certezze. Meglio usare il singolo rimedio Nelle farmacie sono in vendita miscele omeopatiche per l'influenza e il raffreddore. Gli esperti le sconsigliano. L'azienda specializzata in rimedi omeopatici Similasan produce una dozzina di prodotti contro l...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
In palestra col ciclo
In quei giorni si può fare sport, ma con qualche accorgimento Non si deve rinunciare al fitness quando si hanno le mestruazioni. Bisogna però limitare gli sforzi e scegliere le attività più consone. - Evitate gli allenamenti di forza Non pensate a fare grandi prestazioni, soprattutto durante...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
In pista non rischiare
Airboard e bob skidrifter vietati in molti comprensori sciistici L'airboard e lo skidrifter sono pericolosi. Ecco dove non si possono usare. L'airboard è una specie di cuscino ad aria, su cui ci si sdraia a pancia in giù e con la testa rivolta a valle. Attenzione: nella maggior parte dei comp...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Protesi, registro nel mirino
Il registro degli impianti elenca solo le protesi impiantate. Per alcuni esperti questo non basta. Nel 2010 l'azienda DePuy richiamò 93 mila protesi dell'anca: si allentavano e l'usura delle parti metalliche causava dolori e infiammazioni. I medici chiesero l'introduzione di registri degli impi...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Datteri prodigiosi
I frutti della palma proteggono dalle patologie e sono ottimi anche in cucina I datteri contengono sostanze preziose. E in cucina si combinano bene con verdura, carne e dessert. Il dattero è un frutto che contiene molti minerali, fibre e antiossidanti. Può essere utilizzato per preparare pieta...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Tu russi, io me ne vado
Dormire in stanze separate aiuta il sonno e ravviva la coppia Meglio cambiare stanza se si dorme male: la separazione notturna fa bene alla salute e alla relazione. Alcuni studi dimostrano che dormire in camere separate fa bene alla salute. Motivo: nel letto matrimoniale ci si sveglia più spes...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
La nuova cassa paga le cure dell'anno scorso?
«Sono in cura da un medico da diversi mesi e da inizio anno ho un'altra cassa malati. Quest'ultima dovrà pagare tutte le nuove fatture, anche per trattamenti risalenti al 2018?». No. Per stabilire quale sia la cassa che deve pagare, non è determinante la data della fattura, bensì quella del tratt...
Continua [Scelgo io, 1/2019]
Inabile al lavoro: è possibile andare in ferie?
«Mi sono fatto male e al momento posso lavorare solo mezza giornata. Prima dell'infortunio avevo prenotato un viaggio di una settimana. Posso partire nonostante l'inabilità parziale?». Sì, perché un'inabilità al lavoro non comporta automaticamente anche un'inabilità alle vacanze. Se lei è in ...
Continua [Scelgo io, 1/2019]

Impressum Design by VirtusWeb