HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 5/2017 ottobre

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

5/2017 ottobre

Mal di testa? Rilassati!
Così si combatte senza farmaci la cefalea tensiva Il mal di testa causato da carenza di sonno e stress si combatte meglio con le tecniche di rilassamento che con i farmaci. Una di queste è il metodo Jacobson. I dolori alla testa iniziano spesso nel corso del pomeriggio e si concentrano sulle ...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Batteri sul viso
I batteri aggiunti nelle creme dovrebbero aiutare a levigare la pelle, rafforzarla e idratarla meglio. Nessuno studio lo dimostra. Dopo l'industria alimentare, anche quella dei cosmetici ha fiutato l'affare dei probiotici. La prima punta sui batteri aggiunti negli alimenti per rafforzare il siste...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Uno spruzzo contro i germi
Sulle piccole ferite è meglio usare i disinfettanti spray o liquidi. Se sono profonde, è consigliabile andare dal medico Per evitare l'infezione di piccole ferite, tagli o punture d'insetto, serve un buon disinfettante. Ecco i migliori. Quando ci si ferisce è importante evitare un'infezione. I...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Funghi affumicati
Gran parte delle spugnole essiccate ha un forte odore di fumo. Lo rivela un test Un test ha evidenziato che molte spugnole secche sanno di fumo o sono carbonizzate. Un campione conteneva anche un fungo velenoso. Gli esperti del laboratorio cantonale di Ginevra hanno verificato, per la trasmiss...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Con i crampi meglio fare due passi
Uno spray al magnesio dovrebbe alleviare i crampi. Per i medici basta massaggiare i muscoli e fare qualche passo. I crampi muscolari sono generalmente innocui, ma dolorosi. Zechstein Magnesium Oil (nella foto) promette di alleviarli in pochi secondi. Lo spray aiuterebbe anche in caso di sindrome ...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Macchie senili, cure inutili
Le terapie contro le lentigo sono spesso dannose I dermatologi sconsigliano di utilizzare prodotti per eliminare le macchie senili. Bisogna prevenirle proteggendo la pelle dal sole. Paolo Rossi (nome fittizio) ha 69 anni. Per quattro settimane applica la crema Eucerin Even Brighter su una man...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Allergie per la testa
Le tinte per i capelli pos sono creare problemi alla pelle dei più giovani. Ma i neg ozianti non li mettono in guardia Per l'alto rischio di allergia, le tinte per capelli non sono adatte ai giovani con meno di 16 anni. Il personale di vendita dovrebbe avvisarli, ma non è sempre così. Lo dimostr...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Chips vegetali piene di grassi
Altro che salutari: le chips di pastinaca, patata dolce o quinoa sono più grasse di quelle normali. Le patatine alla paprica M-Classic sono una bomba calorica: 100 grammi contengono 32 grammi di grassi. Le chips alle verdure, fatte con barbabietole, quinoa o patate dolci, non sono però più sane: ...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Che malanni, col cellulare!
Da quando lo smartphone è diventato un mini-computer e lo si utilizza anche per navigare e chattare, lo abbiamo spesso tra le mani. Un gioiellino della tecnologia che però, se usato male, può trasformarsi in un nemico della nostra salute. Guardatevi attorno: siamo sempre più chini a fissare il di...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Trekking, più sicuri senza bastoni
I bastoncini da escursionismo possono far perdere il senso dell'equilibrio. Meglio non usarli in montagna se non si hanno particolari problemi di salute. Sono molto utilizzati dagli escursionisti per ridurre le sollecitazioni alle ginocchia. Eppure i bastoncini da trekking possono fare più male c...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Deodoranti: seno a rischio
Lo si ripete da anni: i deodoranti con sali d'alluminio potrebbero favorire il cancro al seno. Lo conferma un nuovo studio austriaco: le giovani donne che usano più volte al giorno deodoranti con sali d'alluminio presentano un netto aumento del rischio di cancro al seno. I ricercatori dell'Unive...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Il rebus della dieta vegana
Medici scettici sulla cucina vegetale per bimbi e donne incinte Le autrici di due libri sostengono che le future mamme e i bambini vegani non mettono a repentaglio la propria salute. Per alcuni medici non è così. La dieta vegana è di moda: sempre più persone decidono di rinunciare non solo all...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Lavando l'insalata se ne vanno le vitamine
✓Vero. In confronto ad altre verdure, l'insalata contiene poche vitamine. Quando la si lava, gran parte di queste svanisce, soprattutto se si spezzettano le foglie. Le foglie andrebbero lavate intere e non lasciate nell'acqua. Sudare molto fa dimagrire ✘ Falso. Con il solo sud...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Sessualità: se un massaggio non basta
Il tantra mira a risolvere i problemi dell'intimità, ma la terapia migliore resta quella di coppia Attraverso contatti fisici e massaggi sensuali, il tantra cerca di risolvere i problemi sessuali. Ma spesso alla coppia serve confrontarsi con uno specialista. Il tantra è una filosofia indiana...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Attacchi di gotta: quando i rimedi dolci danno una mano
Con la medicina alternativa si possono alleviare i disturbi dovuti all'accumulo di acido urico nelle articolazioni Per contrastare un attacco di gotta servono spesso i farmaci. Ma contro i dolori e le infiammazioni articolari possono essere d'aiuto anche molti rimedi dolci. La gotta è una pato...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Intestino sotto controllo, dentro e fuori
Con la colonscopia si previene il cancro. Ma un'alternativa meno rischiosa è l'analisi delle feci Per alcuni specialisti, la colonscopia è l'esame diagnostico più efficace per prevenire il cancro all'intestino. Altri consigliano l'analisi delle feci perché è meno rischiosa, ma può causare falsi a...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Con l'antibiotico mi ammalo
I chinoloni hanno effetti collaterali molto gravi. In Svizzera la loro pericolosità dovrà comparire sul bugiardino Lacerazioni tendinee, dolori muscolari e attacchi d'ansia: gli antibiotici chinolonici possono nuocere alla salute. Eppure molti medici li prescrivono, spesso inutilmente. Gli an...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Idratazione sicura anche per lui
Nessuna crema idratante per uomo contiene sostanze problematiche. La migliore è anche la meno cara. Le creme per il viso dovrebbero idratare la pelle, penetrare velocemente e non contenere ingredienti problematici. Stiftung Warentest ha fatto analizzare dodici prodotti in laboratorio. La migl...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Così il frappé è doc
La rivista Haus & Garten Test ha provato la qualità di undici frullatori a immersione nella preparazione di frappé e smoothie. I migliori sminuzzano i pezzi in fretta e sono facili da usare. Giudizio globale buono per i seguenti frullatori venduti anche in Svizzera: -Grundig Sm-8680 Delisia (f...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Centrifughe: flop con le carote
Risultati migliori con la frutta Centrifughe e slow-juicer se la cavano bene con mele e arance, così così con le carote. La rivista Etm-Testmagazin ha testato 9 centrifughe e 13 slow-juicer. I secondi pressano frutta e verdura più delicatamente e sono più lenti e silenziosi delle prime. Quas...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Pelle velenosa
Landi e Coop ritirano due articoli con troppo cromo VI Trovata una concentrazione elevata di cromo VI nei guanti in pelle Landi e in un portamonete di Coop. In nessuno dei 30 prodotti analizzati ci sono azocoloranti. La rivista francese per consumatori Que Choisir aveva fatto analizzare a iniz...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Tisane: bebè (quasi) tranquilli
Su 18 tisane per bebè, 12 sono prive di sostanze nocive. Lo dimostra un test. La rivista tedesca Ökotest ha analizzato 18 campioni di tisane per bebè alla ricerca di pesticidi, oli minerali e velenosi alcaloidi pirrolizidinici. Risultato: dodici campioni sono risultati quasi del tutto privi d...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Prostata: i guai del bisturi
Con le operazioni si rischiano sterilità e disturbi dell'erezione Dopo i 65 anni, più della metà degli uomini presenta un ingrossamento benigno della prostata. Gli interventi chirurgici possono avere conseguenze spiacevoli. L'ingrossamento benigno della prostata può essere curato con i farmaci...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Seasonique, pillola-marketing
Nuovo anticoncezionale, pochi vantaggi Con Seasonique si hanno le mestruazioni ogni tre mesi. Per gli esperti è solo marketing: altre pillole combinate hanno più vantaggi, a partire dal prezzo. La nuova pillola Seasonique riduce le mestruazioni a quattre volte l'anno. Va assunta per tre mesi ...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Demenza: farmaci flop
Aricept, Axura o Reminyl, farmaci per la cura della demenza, sono troppo poco efficaci. È la conclusione a cui è giunto di recente l'Istituto francese della sanità Has. I medicamenti non migliorano la qualità di vita né il decorso della malattia. E sono oggetto di critiche anche in Svizzera. An...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Superfood? Super affare per chi vende!
Gli alimenti esotici sono sani ma cari. Ecco le alternative locali Quinoa, bacche di goji e semi di chia: il cosiddetto superfood è molto costoso, ma ci sono alternative altrettanto nutrienti e meno costose. Stéphanie Hochstrasser è consulente nutrizionale e direttrice del servizio d'informazi...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Wearables contro la morte in culla: dubbi sulla loro utilità
Gli apparecchi e i vestiti high-tech sorvegliano ogni respiro e battito dei bebè per proteggerli dalla morte in culla. I pediatri li sconsigliano. I wearables sono mini-computer da indossare o inseriti nei vestitini per bebè. Registrano ogni movimento del bambino e funzionano come sistemi d'allar...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Se cambio cassa la complementare viene disdetta?
«Vorrei cambiare assicurazione di base e lasciare la complementare nella vecchia cassa malati. Rischio che, per ritorsione, questa mi disdica la complementare?». No. Per legge, se qualcuno disdice l'assicurazione di base, la cassa malati non può disdire le assicurazioni complementari esistenti. ...
Continua [Scelgo io, 5/2017]
Si può disdire il contratto pluriennale?
«Con la mia cassa malati ho stipulato un contratto di vari anni per un'assicurazione complementare. Ora la cassa mi ha annunciato un aumento dei premi per l'anno prossimo. Posso disdire il contratto anzitempo?». Sì. Lei ha il diritto di dare la disdetta se la cassa malati aumenta i premi. Questo ...
Continua [Scelgo io, 5/2017]

Impressum Design by VirtusWeb