HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 1/2012 febbraio

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

1/2012 febbraio

Mangiare alimenti integrali fa bene all'organismo
Più ferro, zinco e magnesio nei prodotti completi. Pasta, pane e riso sono ricchi di micronutrienti I prodotti integrali contengono molti più micronutrienti rispetto a quelli con farina bianca. Sono importanti per le persone che consumano poca carne. Un'alimentazione senza o con poca carne è ...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Sport contro i disturbi della menopausa
Alcuni tipi di movimento leniscono i problemi legati al climaterio Lo sport aiuta a contrastare i disturbi della menopausa. A dipendenza del problema, conviene un'attività diversa. Per Vera, l'arrivo della menopausa è stato senza pietà. Nei giorni peggiori aveva forti vamp...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Display piccolo, più fastidi
La tecnologia di telefonini e tablet sfida gli occhi di chi li usa. La colpa è dei caratteri troppo piccoli. Sui piccoli schermi degli smartphone si leggono notizie, si scrive su Facebook, si naviga in internet e si inviano e-mail. Secondo alcuni scienziati, il display e i caratteri d...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Se l'udito è un problema
Invisibili o economici: la scelta di apparecchi acustici è vasta Gli apparecchi acustici moderni sono praticamente invisibili. Ma costano molto e hanno alcuni svantaggi. Ogni modello va adattato perfettamente all'orecchio. È piccolo, giallo e ha l'aspetto di un auricolare. Il produttore lo p...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Dieci anni in salute
Nel febbraio 2002 nasceva Scelgo io. In dieci anni il fratello di Spendere Meglio e L'Inchiesta è cresciuto e ha saputo conquistare un vasto pubblico. Oggi Scelgo io ha 8 mila abbonati ed è letto da 24 mila persone. Alcune inchieste pubblicate in questi anni hanno suscitato tanto s...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Senz'alcol, niente starnuti
La birra analcolica di frumento rafforza il sistema immunitario Chi beve regolarmente birra di frumento senz'alcol è meno soggetto ai raffreddori. Lo affermano alcuni medici tedeschi grazie a uno studio su un gruppo di maratoneti. I ricercatori tedeschi hanno trovato un metodo efficace contro...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Sostanza nociva permessa
Il bisfenolo A è velenoso per la salute. Ma le autorità svizzere non intendono vietarlo La Francia vieta una sostanza pericolosa. Per la Svizzera non c'è ragione di agire. Le critiche degli esperti. Il bisfenolo A è una sostanza velenosa. Si trova, ad esempio, nei...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Il riso fa buon sangue
Il ricercatore genetico Daichang Yang, dell'Università cinese di Wuhan, ha selezionato una qualità di riso che contiene albumina, una proteina presente nel sangue umano e animale. Yang voleva usarlo quale alternativa alle riserve di sangue. Per finire è rimasto a metà...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Protezione a tavoletta
Il cioccolato protegge i vasi sanguigni nel cervello: le donne che ne mangiano mezza tavoletta alla settimana hanno un rischio di ictus ridotto del 14%. È la conclusione a cui giungono i ricercatori dell'Istituto svedese Karolinska dopo aver analizzato oltre 33 mila donne. Il maggior tasso di...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Il pesce tranquillizza
Gli acidi grassi omega 3 calmano i bimbi iperattivi. Lo hanno dimostrato gli scienziati dell'Università americana di Yale in base a studi su circa 700 bambini. L'effetto è più leggero di quello dei farmaci, ma non ha effetti collaterali. Gli omega 3 si trovano in pesci grass...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Tonsille: lasciatele stare
Un'operazione non riduce le infezioni alle vie respiratorie Le tonsille svolgono un ruolo importante nel sistema immunitario. È raro che i bambini a cui vengono tolte si ammalano di meno. Lo dice uno studio. I bambini si ammalano spesso, hanno la tosse, il raffreddore o il mal di orecch...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Uomini: un test da evitare
I medici non dovrebbero più sottoporre uomini sani all'esame del sangue Psa (Antigene prostatico specifico). Lo consiglia un gruppo di esperti del Ministero statunitense della sanità. Alcuni studi hanno dimostrato che il test causa più danni che benefici: alla maggior parte degl...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Influenza senza fine
Dopo un'influenza, gli adulti rimangono contagiosi per circa cinque giorni anche se i disturbi come febbre e tosse sono passati. Lo riferisce l'Istituto tedesco indipendente per la qualità e l’economia nel settore della sanità dopo aver valutato degli studi in merito. Gli scienziat...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Un pericolo per il cuore
I pazienti che assumono quotidianamente l'antidolorifico diclofenac hanno un rischio maggiore di infarto cardiaco e colpo apoplettico. L'incremento rilevato raggiunge il 40%. Lo dimostra un confronto tra undici antidolorifici svolto da un gruppo di ricercatori sotto la direzione di Patricia McGe...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Pazienti sotto pressione
Abbassare la pressione non aiuta i diabetici a stare meglio. Lo dicono diversi esperti. I diabetici soffrono spesso di ipertensione. La Fondazione svizzera di cardiologia (Fsc) consiglia loro di ridurre la pressione sotto i 130 millimetri di mercurio (mmHg). Nel suo opuscolo sul diabete, la ditta...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Vero o falso?
Il solarium aiuta contro il blues invernale - Falso. Il calore del solarium sarà anche gradevole nelle fredde giornate invernali, ma contro lo sconforto dovuto alla carenza di luce non serve il sole artificiale. Per migliorare l'umore è più utile passeggiare al sole o usare un'...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Benessere in terza età
Anche dopo i 60 anni è importante nutrirsi in modo equilibrato e muoversi regolarmente Mantenere buoni i valori del sangue con una vita sana aiuta a stare bene anche in età avanzata. Da due anni, Gustavo non deve più assumere pillole contro la pressione alta. Il 56enne ha ...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Attenzione ai cellulari
La scienza non è univoca sulla questione se i telefonini facciano male alla salute. L'Agenzia europea dell'ambiente, però, consiglia ai politici di non ignorare gli allarmi che scaturiscono dalle ricerche. Secondo questa autorità, i bambini non dovrebbero usare i telefonini. Ino...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Insieme si resta sani
Alle persone con malattie cardiache riesce più facile vivere in modo sano se lo fa anche il partner. Se il partner continua invece ad alimentarsi male, fare poco movimento e fumare, anche il paziente cardiaco farà fatica a rinunciare agli atteggiamenti dannosi per la salute. Lo ha dimo...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Attaccati a una ciabatta
Nessuna presa multipla è di ottima qualità. Metà è solo buona Con una presa multipla si possono spegnere tutti gli apparecchi elettrici ad essa attaccati. In un test, un modello è risultato difettoso. Le prese multiple hanno due vantaggi: da un lato riducono il caos dei fili elettrici; dall'a...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Il viso si colora di giorno
Una crema da giorno colorata dovrebbe idratare la pelle e darle un aspetto fresco con una colorazione naturale e omogenea. Questi prodotti non sono coprenti quanto un fondotinta, ma per donne e uomini con pelle non problematica la combinazione di idratazione e leggera colorazione è molto ...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Sonni sani senza acari
Chi è allergico agli acari può proteggere il proprio sonno con speciali fodere per il letto. Un test ne ha messe alla prova alcune. Materassi e letti offrono condizioni ideali alla proliferazione degli acari. Grazie all'elevato tasso di umidità dell'aria, alle temperature tr...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Una giacca per ogni clima
Le giacche softshell sono particolarmente adatte alle condizioni atmosferiche variabili. Ora si vendono sempre più anche modelli impermeabili. All'indossamento, questi frusciano però di più e non sono morbidi quanto quelli non impermeabili. Lo rivela un test della rivista specia...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Caldi vestiti di lana
Sempre più donne prendono in mano i ferri e, nel tempo libero, si dedicano con piacere alla maglia. La rivista tedesca Öko-Test ha analizzato alcuni tipi di lana per calze per valutarne la qualità. Gli esperti hanno ricercato eventuali sostanze problematiche e analizzato la la...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Così s'impara a bere!
Attorno al primo anno di vita, i bambini vogliono bere da soli. Ma alcuni biberon con beccuccio e manici contengono sostanze pericolose. La rivista tedesca Öko-Test ha analizzato 12 speciali biberon con manici e beccuccio alla ricerca di sostanze pericolose e ne ha analizzato le proprietà olfatt...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
A letto con l'idolo
Se fosse per loro, i bambini dormirebbero sempre vestiti da Spiderman o Hello Kitty. I pigiamini non dovrebbero però solo essere carini, ma possibilmente anche privi di sostanze problematiche. La rivista tedesca Öko-Test ha analizzato 20 modelli alla ricerca dei loro contenuti e delle caratteris...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Una disciplina che dispensa benefici
Gli esercizi dello yoga sono un toccasana per chiunque, senza limiti di età Lo yoga è adatto a tutti: giovani e anziani, sani e malati. Dà benessere al corpo e alla mente. Ma non bisogna esagerare. A ognuno il suo stile. Katia è seduta, rilassata, sul tappetino. Una...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Sonni salutari malgrado l'odore del materasso
Molti materassi hanno un odore tossico appena tolti dall'imballaggio. Ciò nonostante non c'è da preoccuparsi per la propria salute. La fondazione tedesca Stiftung Warentest ha fatto analizzare 17 materassi in poliuretano schiumato a freddo, valutandone, tra altre cose, caratteristiche ergonomi...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
È ora di rivalutare gli acidi grassi omega 6
La cattiva fama dell'olio di girasole è infondata. Mancano studi che ne rivelino la nocività nell'alimentazione Un alimento sano al massimo dovrebbe contenere cinque volte più acidi grassi omega 6 degli omega 3. Questa teoria è però priva di basi scientifiche. ...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Colori contro l'Alzheimer
La combinazione di tè verde e luce rossa scioglie i depositi nel cervello tipici dell'Alzheimer. Lo hanno scoperto alcuni ricercatori dell'Università tedesca di Ulm. Gli scienziati hanno sviluppato i tipici depositi su cellule cerebrali umane in laboratorio. Poi hanno imbevuto le cellule cerebrali...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Come sollevare i pesi
I carichi pesanti dovrebbero essere sollevati da una posizione a metà raccolta in cui le gambe sono lievemente piegate e la schiena è diritta e protesa in avanti. Questa sarebbe una tecnica migliore di quella promossa finora, che prevedeva di tenere le gambe molto piegate. Lo dicon...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Granellini allarmanti
Le palline di grasso sulla palpebra sono un segnale d'allarme per il cuore. Lo ha scoperto un gruppo di ricercatori danesi. Questi lipogranulomi sono depositi gialli o rossi di grasso. I ricercatori dell'ospedale Rigshospitalet di Copenhagen hanno esaminato i dati di quasi 13 mila adulti. Poco meno ...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Ipertensione: pastiglie serali
Le pillole contro l'ipertensione andrebbero assunte preferibilmente di sera prima di andare a letto. Lo hanno scoperto alcuni ricercatori dell'Università spagnola di Vigo. Gli studiosi hanno suddiviso 661 pazienti che soffrivano di ipertensione in due gruppi: gli uni assumevano la pastigl...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Un caffè per la prostata
Il caffè riduce il rischio di cancro alla prostata, indipendentemente dal fatto che contenga o no caffeina. Lo ha rilevato uno studio di Kathryn Wilson della Harvard school of public health (Usa). La ricercatrice ha raccolto i dati di quasi 48 mila uomini che hanno dichiarato i loro consu...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Contributi non versati: rendita Ai ridotta?
«Nel corso della procedura per la rendita Ai, si è scoperto che la mia ditta non ha mai versato i contributi Avs e di cassa pensione. Nel frattempo è fallita. Subirò una riduzione dell'Ai?». No. Dovrà però dimostrare tramite i conteggi salariali che ...
Continua [Scelgo io, 1/2012]
Ho due lavori: chi risponde se mi infortuno?
«I primi due giorni della settimana lavoro come sarta indipendente, gli altri tre come commessa in una boutique. Dal mio datore di lavoro sono assicurata per gli infortuni sul lavoro e nel tempo libero. Per la mia attività indipendente, ho stipulato un'assicurazione facoltativa. Quale a...
Continua [Scelgo io, 1/2012]

Impressum Design by VirtusWeb