HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 2/2006 marzo

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

2/2006 marzo

Lettere:
Il segreto sta nel "crudo" Nuovi farmaci contro il cancro a prezzi insostenibili (Scelgo Io, febbraio 2006). Per conservare la salute bisognerebbe mangiare solo cibo biologico, evitare i prodotti di origine animale (esclusi i prodotti delle api), ma soprattutto cibarsi di alimenti crudi. Questo fo...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Medicamenti a prezzo ridotto
I farmaci generici hanno lo stesso principio attivo di quelli originali e costano meno Quando scade il brevetto sui farmaci originali, l'industria chimica può mettere sul mercato medicamenti identici con nomi diversi, a prezzi più bassi. Scelgo Io spiega come risparmiare usando i farmaci generici...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Bronchite al bando con le erbe
Tosse e catarro nei bambini possono essere curati con i rimedi naturali Molti bambini sono soggetti a frequenti bronchiti. Per curarle, vanno bene impacchi, tè e altri rimedi naturali. Se un bambino prende la bronchite non è necessario curarlo con farmaci chimici. La medicina naturale può esse...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Spezie per il cuore
Le erbe aromatiche fresche fanno bene all'organismo Le erbe aromatiche fresche abbassano la pressione e favoriscono la digestione, meglio ancora se coltivate nell'orto. Non si limitano ad insaporire semplicemente le pietanze: chi le usa diminuisce il consumo di sale e digerisce meglio. «In un'...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Tè in bustina poco saporiti
In una degustazione di tè alla menta, solo un prodotto ottiene un buon giudizio I tè in foglie sono più apprezzati di quelli in bustina. Lo rivela un test di degustazione effettuato da esperti e profani (vedi tabella nella versione cartacea). I momenti di relax si godono meglio con un buon tè ...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Tonno artefatto
Troppo monossido di carbonio nel pesce importato Un terzo del tonno importato in Svizzera contiene troppo monossido di carbonio. Lo dimostrano i controlli ufficiali. Alcuni venditori aggiungono monossido di carbonio (CO) al tonno per mantenerlo rosso anche quando è avariato (vedi Scelgo Io, fe...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Stare bene in menopausa
Yoga e prodotti fitoterapici sono più consigliabili degli ormoni e più naturali Le donne costrette a una terapia ormonale sono la minoranza. La pratica dello yoga e alcune sostanze vegetali possono essere una valida alternativa. Contro i disturbi della menopausa, i consigli della nonna sono se...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Le alternative ai medicamenti
Antidepressivi criticati. I pazienti possono curarsi senza assumere antidepressivi Diversi studi lo confermano: gli antidepressivi sono poco efficaci e presentano grossi rischi. Per molti pazienti è utile la psicoterapia. Anche i rimedi a base di piante o la fototerapia possono aiutare a stare me...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Addomi a rischio
Un semplice metodo vi mette in guardia dall'obesità È possibile valutare il rischio di incorrere in un infarto o un ictus cerebrale. Basta servirsi di un metro da sarto. La misura della circonferenza dell'addome può fornire utili informazioni. In particolare nell'insorgere di malattie cardioci...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Vero o falso?
Nuotare salva dalla valanga. - Falso. Se si finisce in una valanga serve a poco fare movimenti di nuoto. Questi, infatti, non aiutano a rimanere in superficie. È molto più efficace mettere immediatamente le mani davanti al volto, in modo da creare una conca per la respirazione. In questo modo si ha...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Sentirsi bene a casa propria
Il Feng-Shui ci aiuta ad arredare l'appartamento L'arte del Feng-Shui fa scorrere l'energia vitale nelle nostre case. Scelgo Io vi spiega come arredare un appartamento dove vivere bene. Il Feng-Shui ha preso piede anche da noi. Grazie a questa moda, si vendono montagne di accessori e libri. Un...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
L'illuminazione ideale in casa
La luminosità dell'appartamento deve essere chiara e piacevole. Ecco alcuni consigli I locali illuminati in modo uniforme possono essere noiosi. Più piacevoli sono invece i locali in cui si intrecciano luci e ombre, come avviene in natura. Esistono tre tipi diversi di illuminazione: la luce d...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Bevitori raggirati
Kirsch svizzeri: qualità discutibile e etichette inveritiere sulle bottiglie La qualità del kirsch varia notevolmente e a volte il contenuto della bottiglia non corrisponde a quanto indicato sull'etichetta. In molte case si trova una bottiglia di kirsch. Questa grappa è ottenuta dalla distilla...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Verdura dal cuore di ghiaccio
Gli ortaggi surgelati hanno lo stesso contenuto vitaminico di quelli freschi (vedi tabella nella versione cartacea) Acquistare verdura fresca è una buona scelta. Attenzione però che non sia stata esposta troppo a lungo nei negozi. In caso di dubbio è meglio comperare merci surgelate. Lo suggerisc...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
La polizza è un doppione?
«Lavoro a metà tempo e ho l'assicurazione infortuni presso la cassa malati. Mi è stato detto che questa polizza sarebbe inutile, in quanto gli incidenti sarebbero già coperti dall'assicurazione del datore di lavoro. Posso dare la disdetta alla cassa malati?» Sì. In Svizzera tutti i salariati sono...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Amniocentesi a mie spese?
«Sono incinta e trascorrerò alcuni mesi in Brasile. La mia cassa malati sostiene che se farò un'amniocentesi laggiù, non mi rimborseranno nulla. Ma l'assicurazione di base non offre un minimo di copertura anche per l'estero?» Dipende. Se ci si trova all'estero, l'assicurazione di base della cassa...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Scivolata sul ghiaccio: la colpa è del vicino?
«Il mese scorso sono scivolata sul ghiaccio mentre camminavo sul viottolo privato del nostro vicino. Cadendo mi sono rotta l'avambraccio. Il sentiero non era stato ripulito da giorni. Devo pagare le spese dell'infortunio di tasca mia?» No. Se, come in questo caso, un sentiero privato non è destin...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Bimba investita sulla pista: chi paga le spese mediche?
«Sulla pista di pattinaggio, un signore ha investito nostra figlia. Andava a velocità eccessiva. La bambina è stata ferita al mento e le hanno fatto dei punti. Quell'uomo dovrà pagarci i danni?» Sì. Se il pattinatore è responsabile dell'infortunio è possibile imporgli il pagamento dei danni. Se h...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Fuori pista con lo snowboard: mi riducono le prestazioni?
«La scorsa settimana ho scavalcato con lo snowboard la delimitazione della pista e sono sceso nella neve fresca causando una piccola valanga. Fortunatamente mi sono rotto solo il polso. Ora l'assicurazione però non vuole risarcire tutte le spese. Ha ragione?» Sì. Chi nel suo tempo libero tende a ...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Perdo le complementari?
«Da alcuni anni percepisco una rendita dell'assicurazione invalidità (Ai). In aggiunta ricevo anche le relative prestazioni complementari. Prossimamente riceverò una cospicua eredità. Dovrò prendere in considerazione una riduzione della rendita e delle prestazioni complementari?» Per la sua rendi...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Carie solo a mio carico?
«Ho grossi problemi di carie, per il resto sono sano. Le fatture del dentista però mi stanno rovinando. Posso chiederne il rimborso almeno parziale alla cassa malati?» No. La sua cassa malati non deve pagare le cure dentarie. Infatti la carie non è coperta dall'assicurazione di base. L'assicurazi...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Chi mi paga la protesi dentaria?
«Ho bisogno di una protesi dentaria, ma non me la posso permettere: ricevo solo una modesta Avs e inoltre dipendo dalle prestazioni complementari. Il mio dentista dice che la cassa di compensazione pagherebbe. È vero?» Sì, ma solo se lei ha diritto alle prestazioni complementari Avs/Ai. In questo...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
L'operazione devo pagarla tutta io?
«Tre mesi fa ho dovuto sottopormi a un'operazione dal costo di fr. 1'350.- Siccome ho la franchigia a fr. 1'500.-, la mia cassa malati pretende ora che mi assuma tutti i costi. Ha ragione?» Sì. La cassa si assume i costi solo quando oltrepassano la franchigia annuale. La franchigia di fr. 1'5...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Disdico la complementare?
«Vorrei disdire una polizza complementare della cassa malati che scadrà solo tra quattro anni. Posso farlo?» Sì, ma solo se la usa, ovvero se la cassa le rimborsa una prestazione coperta da quella polizza. Ha inoltre diritto a farsi rimborsare i premi già pagati per il resto dell'anno. Ogni po...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Con i genitori all'ospedale?
«Fra un mese nostro figlio di sette anni dovrà andare all'ospedale. Ne ha molta paura già ora e vuole che saremo sempre con lui. Sarà possibile?» Sì. In tutti gli ospedali in Svizzera i genitori possono stare 24 ore su 24 con il loro bambino. Non devono però essere di intralcio al lavoro di infe...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Chi paga l'ambulanza?
«Sono finito fuori strada con lo scooter procurandomi una leggera ferita al capo. Qualcuno ha chiamato la polizia che, contro la mia volontà, ha richiesto l'intervento della Croce Verde di Mendrisio. Sono arrivate due ambulanze con sei persone. Io volevo rincasare da solo ma i soccorritori hanno in...
Continua [Scelgo io, 2/2006]
Denti: fa stato il preventivo?
«Il dentista mi ha tolto due denti del giudizio. La fattura è di un terzo superiore al preventivo. Devo pagare?» No. Un preventivo di principio dev'essere rispettato. In caso di grosse differenze il dentista la dovrebbe informare immediatamente. Se durante la cura sono sorte complicazioni impreve...
Continua [Scelgo io, 2/2006]

Impressum Design by VirtusWeb