HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 5/2009 settembre

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

5/2009 settembre

Ai: il dilemma dei pazienti
Il 27 settembre si vota sull'aumento dell'imposta sul valore aggiunto. Se vince il sì, i prezzi saliranno. L'Iva passerà dal 7,6% all'8% per finanziare l'Assicurazione invalidità (Ai), oggi deficitaria. Se vi stanno a cuore i diritti dei pazienti ci sono buone ragioni sia a favore del sì che del ...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Due tasse balosse
Chi paga cash può evitare i sovrapprezzi sui farmaci. Ma non ovunque Cambiando farmacia si può risparmiare sul prezzo dei medicamenti su ricetta. Scelgo io spiega come. (vedi tabella versione cartacea) Secondo l'etichetta, l'antibiotico costa 13 franchi. Ma al momento di pagare, il farmacista...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Sport anche per gli occhi
Praticare regolare movimento giova anche agli occhi. La loro pressione rimane più bassa e si riduce il rischio di danni alla retina dovuti all'età. Lo sostengono alcuni ricercatori neozelandesi che hanno analizzato vari studi sull'argomento. ...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Meglio il latte della Rivella
Rivella è a caccia di clienti femminili con un opuscolo per le donne incinte o che allattano. Il produttore pubblicizza i minerali e il lattosio contenuti nella bibita, "importanti per mamma, feto, donne che allattano e bambini piccoli". Rivella sarebbe "consigliata in molte cliniche". Ma no...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Esotici solo in etichetta
Contenuto e foto di molti succhi di frutta non coincidono Sulle etichette di molti succhi sono in bella vista succulenti frutti esotici. Ma osservando gli ingredienti, si scopre che nel contenuto ce ne sono ben pochi. Il succo Knorr Vie dovrebbe coprire il 50% del fabbisogno giornaliero di fru...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Una salsiccia non fa tanto male
Molte persone rinunciano a cibi grassi come salsicce e bistecche per paura del colesterolo, che ottura le arterie favorendo il rischio di infarto cardiaco. Ora, però, si scopre che tassi di colesterolo troppo bassi nel sangue hanno conseguenze ben peggiori. Secondo alcuni ricercatori di Barcellon...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
C'è sempre un'alternativa
Casse malati, Scelgo io ha confrontato le complementari Le assicurazioni complementari per la medicina alternativa offrono coperture molto diverse tra loro. La migliore paga tutte le spese e senza limiti. La maggior parte, invece, ha un limite massimo. (vedi tabella versione cartacea) Siete t...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Aumentano virus e batteri resistenti agli antibiotici
Con troppi farmaci, le malattie si fanno più resistenti Sempre più virus e batteri resistono agli antibiotici. La gente, infatti, assume troppe medicine. Gli esperti mettono in guardia dall'uso preventivo del Tamiflu contro l'influenza suina. «La velocità con cui gli antibiotici perdono la lor...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Maggiori rischi in sovrappeso
Le persone in sovrappeso incontrano più difficoltà a difendersi dalla febbre suina. Pesare troppo compromette le difese contro l'influenza A/H1N1. Lo riporta la rivista scientifica inglese New Scientist, che si basa su un'analisi dell'istituto americano Center for disease control and prevention,...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Lo stomaco sta a casa
Il moto oscillatorio provoca nausea a molte persone. Alcuni rimedi casalinghi possono aiutare. Oltre l'80% della popolazione soffre di nausea in barca, auto, aereo o treno. Esistono alcuni rimedi casalinghi che sono però di dubbia efficacia: gomme da masticare, mazzetti di prezzemolo attorno ...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Perdi i capelli? Cercali!
Gli shampoo contro la caduta dei capelli non sono efficaci Molti shampoo promettono di fermare la caduta dei capelli. Ma alcuni medici affermano che non possono farcela. Stando alle statistiche, un maschio trentenne su quattro è vittima di calvizie ereditaria. A 60 anni, gli uomini colpiti so...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Temporanei vuoti di memoria
Durante il climaterio, molte donne lamentano un calo della memoria. Ora uno studio americano dimostra che, dopo la menopausa, la memoria migliora nuovamente. Allo studio hanno partecipato più di 2'300 donne di età compresa tra i 42 e i 52 anni. I ricercatori hanno effettuato diversi test con que...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Il buon giorno si vede da... come hai dormito
I disturbi del sonno possono provocare depressione, iperattività e schizofrenia Spesso, i disturbi del sonno sono diagnosticati come depressione. Ma prescrivere psicofarmaci son serve a niente. È più importante dormire bene. Angela si sentiva senza forze da mattina a sera. Non aveva più la mot...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Mele spremute da bere
Le varietà di succhi di mele in vendita nei negozi è davvero sorprendente. Ce ne sono di normali, bio, filtrati, a base di concentrato... Un'analisi li ha messi a confronto. Le maggiori differenze stanno nel prezzo. La Fédération romande des consommateurs (Frc) ha fatto testare in laboratorio 12 ...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Spazzolati, bianchi e puliti
Si possono lavare bene i denti anche solo per 43 centesimi Gli spazzolini con le setole non arrotondate possono danneggiare i denti e le gengive. Un test ha messo a confronto 12 modelli per adulti. Solo uno risulta molto buono. (vedi tabella versione cartacea) Lavarsi i denti tutti i giorni f...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Caffè macinato poco nocivo
Il caffè venduto già macinato contiene poche sostanze problematiche. Ma il gusto dei prodotti più diversi si assomiglia. La fondazione tedesca Stiftung Warentest ha fatto analizzare 31 caffè macinati, la maggior parte con la dichiarazione "100% Arabica", alla ricerca di sostanze nocive. Alcuni es...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Il pomodoro è passato
Volendo, si possono coltivare i pomodori, raccoglierli, cucinarli e conservarli. Oppure si può fare un salto al negozio e acquistare una bottiglia di passata già pronta. La scelta non manca. La rivista italiana Altroconsumo ha passato al setaccio i prodotti già pronti. Le due migliori salse d...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Cioccocadmio
Il cioccolato nero contiene sostanze problematiche per la salute. Lo rivela un test. La rivista per i consumatori Saldo ha fatto analizzare in laboratorio 16 tavolette di cioccolato nero con un contenuto di cacao tra il 60 e il 78%. Nessun prodotto era del tutto privo di cadmio, un metallo pes...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Una delizia dal freezer
Quello al cioccolato è uno dei gelati più venduti. La rivista tedesca Öko-Test ne ha sottoposti alcuni ad analisi di laboratorio verificando le sostanze contenute. Gli esperti hanno analizzato in particolare la presenza di sostanze indesiderate come aromi, grassi problematici e ogm. E alcuni ass...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Ice cream alla vaniglia
La fondazione tedesca per i consumatori Stiftung Warentest ha sottoposto a un esame 22 gelati alla vaniglia. Uno solo è stato giudicato buono. Tutti gli altri sono stati criticati a causa delle loro dichiarazioni, che promettono più di quanto l'effettivo contenuto offra. Si produce al rispar...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
E la scuola peserà di meno
Gli zainetti per bimbi offrono in generale una buona sicurezza La sicurezza degli zainetti per scolari è necessaria. Un test ne ha messi alla prova 12. Ben 8 sono di buona qualità. Quando si tratta del benessere dei bambini, la priorità va data alla sicurezza. Per questo motivo non bisognerebb...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Bye bye pidocchi
La rivista tedesca Öko-Test ha acquistato 31 sostanze contro gli afidi e ne ha fatto valutare i contenuti in laboratorio. 13 prodotti hanno ottenuto un giudizio globale molto buono perché riescono a combattere i parassiti senza ricorrere a veleni. I seguenti, giudicati molto buoni, sono vendu...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Vero o falso?
Nel corpo umano ci sono 208 ossa - Falso. Il numero delle ossa non è uguale in tutte le persone. Negli adulti varia tra 206 e 214. Le differenze si trovano soprattutto tra le piccole ossa del piede e nella colonna vertebrale. I neonati hanno ben 300 ossa, parzialmente sotto forma cartilaginosa, che...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Ritalin contro natura
Passare il tempo in mezzo al verde sostituisce una dose di Ritalin. È quanto sostengono gli scienziati dell'Università dell'Illinois dopo aver analizzato qual è l'ambiente con l'effetto più benefico sui bambini iperattivi. I bimbi sono andati a spasso in città, nel quartiere abitativo e nel ...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Buon equilibrio, buoni voti
I bambini con uno sviluppato senso dell'equilibrio hanno note scolastiche migliori. Infatti, nel bilanciamento il cervello deve elaborare diverse percezioni sensoriali, proprio come nell'apprendimento. Lo sostengono i ricercatori della scuola tecnica di Aalen (Germania), analizzando i dati di un...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Asciugamani contagiosi
I virus dell'herpes sopravvivono fino a due giorni sugli asciugamani. I capi in spugna e altri tessili rimangono quindi contagiosi. Lo hanno scoperto gli esperti dell'istituto tedesco d'igiene e biotecnologia Hohenstein. Chi ha un herpes non dovrebbe perciò condividere i panni con altre persone....
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Germi e batteri tra le dita
Batteri e funghi prolificano volentieri sotto le unghie artificiali. Lo dicono i medici del Cahim Sheba Medical Center di Israele. I medici hanno scoperto batteri e funghi patogeni nell'80% delle portatrici di unghie finte. Per un confronto: tra le donne senza unghie finte i medici hanno trovato ...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Il müesli rende forti
Un müesli preparato con il latte magro è il rinforzo ideale dopo lo sport. Procura infatti l'energia necessaria e rifornisce i muscoli di preziose proteine. Ha un effetto addirittura più efficace di molte bevande per sportivi. Lo deducono i ricercatori dell'Università del Texas dopo uno studio e...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Andare a letto presto fa bene
Coricarsi presto fa bene ai vasi sanguigni, che restano più elastici rispetto a quelli dei nottambuli. Lo dimostra uno studio di alcuni medici giapponesi. Il motivo ipotizzato è che ciò sia collegato al naturale ritmo circadiano del corpo....
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Tanti parenti nuocciono
In una famiglia numerosa, le donne hanno un rischio maggiore di problemi cardiaci. Si ammalano di gravi malattie cardiache con una frequenza da due a tre volte maggiore se vivono con figli e genitori nella stessa economia domestica. È il risultato a cui giunge uno studio giapponese con 91 mila p...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Niente aspirina ai tropici
Chi si reca ai tropici, in caso di dolori acuti o febbre non dovrebbe prendere l'aspirina. Sono più efficaci farmaci a base di paracetamolo o ibuprofene. Lo consiglia la Federazione professionale tedesca degli internisti. Il principio attivo dell'aspirina può infatti peggiorare determinate malatt...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Paga, con o senza casco
Le assicurazioni infortuni devono coprire sempre tutte le spese Una caduta in bicicletta può avere gravi conseguenze sulla salute. L'assicurazione infortuni di chi causa l'incidente deve pagare le spese, anche se il ciclista non indossava il casco. Barbara (nome fittizio) esce di casa per and...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Devo recintare lo stagno nel mio giardino?
«Ho fatto allestire uno stagno nel mio giardino. I vicini pretendono che lo recinti, perché temono che i loro bimbi ci caschino dentro. Lo devo fare?». Sì. In quanto proprietario lei è responsabile di eventuali incidenti se il suo biotopo acquatico non rispetta le norme di sicurezza. Potrebbe qui...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Ufficio sporco: il datore di lavoro può fregarsene?
«Le condizioni di lavoro nella mia ditta sono insopportabili: l'aria è cattiva, i piani di lavoro e i pavimenti vengono puliti di rado e ci sono rifiuti ovunque. Il mio capo può fregarsene?». No. Si metta d'accordo con i suoi colleghi e affrontate il datore di lavoro. Se lui continuerà a rifi...
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Troppo fracasso nelle orecchie
Lettori mp3: molti rivenditori tacciono sul rischio di lesioni all'udito Ascoltare musica a volume alto può far perdere l'udito. Eppure, alcuni rivenditori di lettori mp3 danno consigli su come aggirare la soglia di decibel imposta dalla legge. Sempre più piccoli, accessoriati e... rumorosi....
Continua [Scelgo io, 5/2009]
Consumatori più protetti
I chimici cantonali chiedono un solo punto di riferimento Tre Uffici federali sono preposti alla sicurezza delle derrate alimentari. Questo crea conflitti d'interesse. I chimici cantonali chiedono un cambiamento. I prezzi sono indicati correttamente? I valori limite di pesticidi in frutta e ve...
Continua [Scelgo io, 5/2009]

Impressum Design by VirtusWeb