HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 1/2013 gennaio

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

1/2013 gennaio

Soldi pubblici all'energia sporca
Le centrali atomiche e a carbone ricevono più sussidi dei pannelli solari In Svizzera e in Germania si promuove la produzione di energie rinnovabili con un supplemento sul prezzo dell'elettricità. Di conseguenza molti pensano che l'energia ecologica sia troppo cara e poco competitiva sul piano ...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
In malattia mi versi lo stipendio
Al personale domestico spetta il salario anche quando si ammala. Il datore di lavoro deve pagare di tasca sua o assicurarsi Se il personale domestico si ammala, deve comunque essere pagato. Ma per quanto tempo? Chi ad esempio assume una donna delle pulizie senza contratto scritto né assicurazion...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Quando l'errore si paga caro
Banca Coop fattura 180 franchi all'ora ai clienti che sbagliano un pagamento. In cinque istituti la correzione è sempre gratuita Gli sbagli nel traffico dei pagamenti, causati per lo più dai clienti, sono piuttosto frequenti. Lo sono soprattutto da Postfinance, che ogni anno registra circa 270...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Proprietà per piani: quali lavori si possono eseguire con il denaro versato nel fondo di rinnovamento?
Per i lavori di manutenzione dello stabile i comproprietari possono attingere a una riserva. L'Inchiesta spiega come «Una proprietà per piani è obbligata a costituire un fondo di rinnovamento?» No, la legge non lo prescrive. Sta alla proprietà per piani (ppp) decidere se costituire o no tale...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Protetti dal sole anche in inverno
Le creme protettive per l'inverno schermano i raggi Uv. Non tutte sono sicure Da una parte l'anima gioisce, dall'altra la pelle soffre: le escursioni invernali in montagna fanno bene, ma ci sottopongono a una forte irradiazione solare. Ogni 1'000 metri d'altitudine, l'irradiamento di ra...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Aprire
Fossimo coerenti nel perorare la causa del riposo domenicale, dovremmo batterci per la chiusura non solo di Foxtown e Centro ovale, negozi e laboratori, edicole, mercati e mercatini ma pure di ristoranti e bar, gelaterie, pasticcerie, biglietterie, stazioni di servizio, sale da concerto e cinema, mu...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Lavoro nero
Le ditte con sanzioni in corso Maria Carattoni, Savosa - luglio 2013 Giglio Giardini, Bedano - luglio 2013 Bekim Irizi, Gesso Line, Sementina - luglio 2013 Mensur Hodic, Bellinzona - luglio 2013 D'Amico Express Traslochi, Lamone - luglio 2013 Manuela Boehm, Aquila - luglio 2013 Orlando Sie...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Delitto di Brusio: la Rsi non fa scuola
I mass media possono citare il nome di un indagato solo se è un personaggio pubblico e se il reato è in relazione alla sua funzione. Lo afferma il Consiglio della stampa criticando la Rsi, il Corriere del Ticino e il Giornale del popolo. Nel dicembre 2011, la Radiotelevisione Svizzera (Rsi) ha...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Ananas sporche da Migros e Coop
Chi compra ananas senza marchio solidale finanzia miseria e malattie. Il Costa Rica è il paese col maggiore impiego di pesticidi tossici nelle coltivazioni di ananas. L'acqua in diverse zone è inquinata da anni, il ministero della salute vieta di berla. Solo i prodotti più cari coi marchi solid...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Corsi di musica: confronti riduttivi
Musica: do re mi fa lo sconto? (L'Inchiesta, luglio 2012). L'insegnamento musicale non si limita a un costo e una tariffa ma fa parte di una proposta formativa e culturale. Secondo i docenti del Conservatorio della Svizzera italiana, l'articolo "Musica: do re mi fa lo sconto?" (pubblicato su...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Se la scarpa puzza può essere tossica
Meglio non comprare scarpe da ginnastica che emanano un odore sgradevole. Possono contenere sostanze pericolose. Secondo l'istituto Tüv Rheinland, la "puzza" delle scarpe nuove può essere indice di tossicità. Se, ad esempio, la suola emana un forte odore di gomma potrebbe contenere idrocarbu...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
La risposta della Vulcan
Gomme, costi da brivido (L'Inchiesta, 6.2012) La Vulcan non è tra le ditte più care, ma è in linea con le meno care. Contrariamente a quanto affermate, non pratichiamo prezzi discriminatori in base al sesso del cliente. I due prezzi (fr. 160.- e fr. 44.-) vi sono stati forniti da due collaborat...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
La risposta della Pi&Ti Motorsport
Gomme, costi da brivido (L'Inchiesta, 6.2012) La tariffa che avete indicato (fr. 40.- a ruota) vale solo per gomme nuove acquistate da terzi. Per il montaggio di gomme già montate sui cerchi chiediamo fr. 10.- (con bilanciatura fr. 15.-). Lo smontaggio delle gomme estive e il rimontaggio di quel...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Quattro gomme, tanti prezzi
Quanto costa cambiare gli pneumatici? Dipende dal gommista e dal tipo di servizio Smontare e rimontare le gomme complete (pneumatici già montati sui cerchi) in Ticino costa da fr. 20.- a fr. 70.- a seconda del gommista e del garagista (vedi tabella, caso A). La spesa aumenta se bisogna smonta...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Niente farmaci al volante
Chi assume farmaci prima di mettersi alla guida di un'auto può correre rischi elevati. Un sito dice quali sono i medicamenti più pericolosi. Molti farmaci inibiscono la capacità di guida degli automobilisti. Già l'assunzione di aspirina può allungare il tempo di reazione di un conducente, aumen...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Scarpe ingannevoli
La pubblicità delle Shape-ups promette effetti benefici. Ma mancano le prove Le chiamano Shape-ups: promettono un corpo più tonico senza andare in palestra. La produttrice statunitense, Skechers, ha lanciato la sua scarpa speciale con suola arrotondata a livello mondiale. Grazie alla forma sp...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Prezzi più che speciali
I prodotti delle esclusive linee premium, in realtà, di speciale hanno solo il prezzo. Lo ha scoperto la trasmissione Kassensturz. Nel suo assortimento, Coop ha più di 300 articoli Fine Food, mentre Migros ne ha 100 della linea Sélection. Un test della trasmissione Kassensturz dimostra che con le...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Al freddo nel traffico
Se il sistema start-stop di un'auto non funziona, non è necessariamente un difetto. Quando ci si ferma a un semaforo, l'automatismo start-stop delle automobili moderne spegne il motore. Per ripartire basta poi inserire la marcia o, per le automatiche, una pressione sul pedale del gas per riavvi...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Pagamenti a rischio
Malgrado le numerose misure di sicurezza, l'e-banking non è infallibile. Presso molte banche, per accedere all'e-banking serve un numero di cliente, una password e un numero trasmesso sul cellulare via sms. Le verifiche dovrebbero migliorare la sicurezza. Ma a Berlino è stato scoperto un progra...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Addio seccatori telefonici
Un nuovo dispositivo protegge dalle telefonate pubblicitarie indesiderate. Siete stufi delle telefonate di venditori a tutte le ore? La Federazione romanda dei consumatori vende a fr. 70.- un apparecchio che blocca le chiamate dai numeri inopportuni. www.frc.ch/katia ...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Consumi nascosti
Vari shop online danno informazioni insufficienti sul consumo elettrico dei prodotti in vendita. Prima di acquistare un elettrodomestico, molti consumatori s'informano su internet. Lo ha rilevato lo studio europeo Consumer 2020 dell'impresa di consulenza Deloitte. Le indicazioni sull'effi...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Prodotti pericolosi
Sono numerosi i prodotti pericolosi ritirati dal mercato. Di regola, i fabbricanti li richiamano spontaneamente per evitare conseguenze spiacevoli. Ecco alcuni esempi. - Discensori per scalata: le persone che praticano scalate non dovrebbero più utilizzare il discensore Ropeman 3 di Wild Country....
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
I batteri si fanno resistenti
Animali e persone possono assumere gli stessi antibiotici. Ma così si creano resistenze Gli antibiotici dovrebbero combattere i batteri dannosi nel corpo, ma usati ad oltranza diventano inefficaci. Le conseguenze sono devastanti: una terapia, spesso, non è quasi più possibile; la guarigione è qua...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Oltre la beneficenza
I provider di telecomunicazioni trattengono una parte delle donazioni per beneficenza. Le offerte fatte via e-banking arrivano per intero. Chi vuole fare una donazione al Wwf o a Helvetas potrebbe non voler donare soldi anche a Swisscom, Orange o Sunrise. Ma a dipendenza del metodo di versamento,...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Teenager stregati dalla bottiglia
L'alcol in Europa è la prima causa di morte sulle strade per i giovani tra i 18 e i 24 anni! (Solo in Italia, circa 2'800 decessi l'anno). Spaventano anche le nuove facce del problema. Il binge drinking, la pratica di ingerire bevande alcoliche diverse in un breve intervallo di tempo e fuori p...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Cinema su richiesta
Il servizio video on demand è disponibile anche in internet. Offerte e prezzi variano molto Grazie al sistema video on demand è possibile guardare i successi cinematografici senza dover lasciare la tranquillità della propria casa. I requisiti sono un abbonamento e un set top box Cablecom o Swissc...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
La coda del mouse
La deframmentazione del disco rigido in dotazione sembra lenta e non efficace. Ci sono programmi gratuiti alternativi? Tra i disponibili in italiano "Disk Defrag" (auslogics.com) e "Defraggler" (piriform.com/defraggler) risultano più veloci ed efficaci, offrendo opzioni configurabili secondo ...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Sulla scala della sicurezza
Le scale per uso domestico sono sicure. Ma la qualità può ancora migliorare Cadute e piedi messi in fallo sono le maggiori cause d'infortunio in Svizzera. Secondo la Suva, ogni anno avvengono poco meno di 300 mila infortuni di questo genere. Un terzo di questi sono cadute dall'alto. Per ovv...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Il suono si fa pieno
Le soundbar rimediano alle lacune dei televisori fornendo una migliore qualità del suono. Le migliori non sono le più care Gli altoparlanti più potenti non possono essere anche troppo sottili. Motivo per cui quelli integrati nei televisori a schermo piatto non sono adatti a riprodurre, ad esemp...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Pulisci ma lo sporco resta a terra
Tra i sistemi per lavare il pavimento molti lasciano striature o pelucchi Grazie alla sua mobilità, un attrezzo per la pulizia dei pavimenti raggiunge anche angoli e spazi molto stretti. Per tenere pulito il panno, è sufficiente toglierlo dal supporto e lavarlo. La rivista per i consumatori ...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
In bici sulla neve
Per una guida sicura in bicicletta sulla neve servono speciali gomme. Un test rivela che sono davvero più sicure di quelle normali. Appena le temperature si abbassano, andare in bicicletta può diventare pericoloso. In presenza di neve e ghiaccio, la strada si fa molto scivolosa. Sarebbe bene mo...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Note nelle orecchie
Grandi differenze di prezzo tra le migliori cuffie per ascoltare la musica. La rivista inglese per consumatori Which? ha analizzato 21 cuffie per l'ascolto di musica, valutando qualità del suono, emanazione e comfort d'indossamento. Grado, Bose e Sennheiser forniscono un ottimo suono e sono...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Grafica al top
Le migliori schede grafiche sono veloci e non fanno rumore. Un test ha messo a confronto Nvidia e Amd. Affinché gli eroi dei videogiochi non striscino sfocati sullo schermo, serve una buona scheda grafica. La rivista tedesca Computerbild ne ha sottoposte a un test otto, dei produttori Amd e Nvidi...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Televisori multifunzioni
Con una tivù cosiddetta "smart" si può anche navigare in rete. Per la stessa qualità, i prezzi variano molto. La rivista romanda Frc mieux choisir ha valutato qualità di immagini e suono, facilità d'uso e funzioni supplementari di 13 smart-tv. Con questi apparecchi è possibile navigare in inte...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Cara banca, i soldi sono tutti miei!
Gli istituti di credito dovranno versare ai clienti le provvigioni ottenute gestendo il loro patrimonio Molti clienti affidano il proprio patrimonio a una banca, affinché lo investa in maniera redditizia attraverso l'acquisto di titoli come azioni, quote di fondi e obbligazioni. Non sanno per...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Prestiti in rete: esca pericolosa
Eny Finance promette crediti facili a portata di mouse. A rischio la generazione Facebook Per l'istituto di credito Eny Finance di Windisch (Argovia) chiedere un prestito è una passeggiata. Sul suo sito web pubblicizza i suoi prodotti finanziari definendoli semplici, economici e a portata di mou...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Ti spedisco i soldi: che salasso!
In pochi minuti si può inviare denaro quasi ovunque. Ma le commissioni sono salate. Lo dimostra un confronto de L'Inchiesta Volete spedire fr. 5'000.- a un amico o parente in Argentina che non ha un conto postale o bancario? Prima di farlo, confrontate i prezzi: potreste risparmiare parecchio. ...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
L'indennità di licenziamento è soggetta a imposizione fiscale?
«Ho 56 anni e da quasi 30 lavoro per la stessa azienda. Ho ricevuto da poco la disdetta e avrò un'indennità di licenziamento che equivale a due salari annuali. Questa indennità è soggetta a imposizione fiscale?» Sì. Le indennità di licenziamento per principio sono considerate alla stregua del re...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
Assegni familiari agli autonomi?
«Sono un falegname e lavoro come indipendente. Diventerò papà per la prima volta in febbraio: avrò diritto agli assegni familiari?» Sì. Dal 1° gennaio 2013 anche i lavoratori autonomi possono beneficiare per legge degli assegni familiari, se pagano i contributi Avs su un reddito annuo da attività...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]
L'obbligo di fedeltà dei dipendenti
Cosa s'intende per obbligo di fedeltà? Oltre a fornire una determinata prestazione per l'azienda, i dipendenti sono obbligati per legge a tutelare gli interessi del datore di lavoro. Fino a dove arriva la tutela di questi interessi? I dipendenti devono evitare qualsiasi cosa che possa d...
Continua [L'Inchiesta, 1/2013]

Impressum Design by VirtusWeb