HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 3/2015 maggio

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

3/2015 maggio

Polli e suini sempre più malati
Carne contaminata in vendita in Germania. Sotto accusa gli allevamenti industriali e l'abuso di antibiotici Negli allevamenti intensivi i contadini continuano a usare grandi quantità di antibiotici, con conseguenze fatali: negli animali si formano germi patogeni resistenti, contro i quali non vi...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Siti web bancari a rischio hacker
I siti delle banche svizzere sono alle mercé dei pirati informatici. Ne è la prova l'attacco ad una banca ginevrina ricattata da alcuni hacker Le rapine in banca sono sempre più rare: oggi i criminali vuotano le casse via internet. Da un controllo effettuato presso 188 istituti finanziari svi...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Si salpa: tutti a bordo del Titanic
Traghetti d'alto mare: sono anni che controlli indipendenti denunciano allarmanti carenze nella sicurezza Uscite d'emergenza arrugginite e incrostate, manicotti antincendio pieni di crepe, zattere di salvataggio difettose: la sicurezza, su molti traghetti fa acqua da tutte le parti. Lo dimostrano...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Faccio pugilato: mi serve l'assicurazione complementare?
Ecco come tutelarsi se si pratica uno sport considerato pericoloso. E cosa serve per fondare un'associazione Se si pratica uno sport pericoloso, è consigliabile stipulare un'assicurazione infortuni speciale? Sì. Chi pratica uno sport cosiddetto a rischio dovrebbe stipulare una complementare per ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Non è roba da chiodi
Per appendere un asciugamano non serve bucare il muro. Basta un gancio, ma che sia di qualità La metà dei ganci del test di K-Tipp ha retto il peso di un asciugamano bagnato per quattro settimane. I ganci con pellicola elettrostatica battono quelli con striscia adesiva o a ventosa. Per append...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
I migliori programmi per un pc aggiornato
Ecco come si fa a non ritrovarsi con programmi obsoleti sul proprio computer. I programmi per pc invecchiano in fretta e spesso si ricevono avvisi sul computer per aggiornarli. Si dovrebbe dar seguito a queste richieste, perché nuove versioni di antivirus, di browser o Flash Player migliorano la ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Europa: più controlli ai bagagli a mano
Computer, tablet e fotocamere nel mirino dei controlli di sicurezza degli aeroporti europei. Non si escludono attese più lunghe al security-check. Da marzo la Commissione europea ha imposto una nuova normativa che prescrive agli aeroporti controlli ancora più severi dei bagagli a mano dei passe...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Lavoro nero
Le ditte con sanzioni in corso Gianfranco Bulbo, Avegno - dicembre 2015 Il lavoro nero danneggia gli onesti, fa salire le imposte, riduce i salari e le rendite Avs. Segnalate i vostri sospetti allo 091 814 73 84, e-mail: dfe-lavoro.nero@ti.ch. Il vostro nome è facoltativo e se lo dit...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
I coniglietti? Li compro in Austria!
La cioccolata di Coop e Migros costa meno all'estero. Grazie agli aiuti statali all'esportazione che permettono di tenere più bassi i prezzi Filiale Spar di Fussach, vicino a Bregenz, in Austria. Poche settimane fa si ergeva all'ingresso una montagna di conigli pasquali di cioccolata, prodotti p...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Urgono autoanalisi
È andata come si prevedeva: i ticinesi hanno di nuovo premiato la Lega. La lezione è dura ma chiara: anche quando sbaglia, promette e non mantiene, si contraddice, distribuisce insulti sul Mattino, inciuccia, si rimangia la parola, spara balle ed è rimasta orfana del carismatico Nano, il Ticino la v...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Sunrise: occhi aperti all'abbonamento col trucco
Chi supera il traffico dati incluso nell'abbonamento del telefonino paga un sovrapprezzo. Ecco cosa fare per evitarlo. Le fatture andrebbero controllate attentamente. Lo dimostra l'esempio di una lettrice. Nel suo abbonamento Sunrise di telefonia mobile era compresa una determinata quantità di tr...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Ubs e il marketing della paura
Per trovare nuovi clienti la prima banca svizzera prevede scenari terrificanti per l'Avs. Ma le cose non stanno proprio così Per accaparrarsi nuovi clienti Ubs punta sulla paura e delinea scenari catastrofici: nei prossimi anni i conti dell'Avs sprofondererebbero nelle cifre rosse. Ma i dati attu...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Per l'industria chimica libertà di inquinarci
Sempre più sostanze chimiche a effetto ormonale pericolose. Lo denuncia un nuovo studio nell'immobilismo della politica Sostanze pericolose nelle confezioni degli alimenti, nei cosmetici, nelle materie sintetiche e nei pesticidi causano malattie e spese enormi. Lo dimostrano nuove indagini. Molti...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Allarme radon
Le autorità hanno sottovalutato il rischio. I valori limite sono da abbassare. Lo denuncia uno studio che punta il dito contro i risanamenti L'aria nelle case è molto più contaminata dal gas radioattivo radon di quanto si credeva. Il rischio di ammalarsi di cancro ai polmoni aumenta, soprattutto ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Il vergognoso marketing del latte artificiale
Sono tanti i crimini di cui viene accusata la multinazionale svizzera Nestlé: vendita di cibo transgenico, latte avariato, esperimenti brutali su animali nonché schiavismo, sfruttamento dei lavoratori e manodopera minorile. Ma ora occupiamoci del cosiddetto surrogato del latte materno, causa dell...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Vitelli come scarti
La vita dei giovani bovini si accorcia sempre di più. Considerati un inutile fardello, alcuni sono macellati persino dopo il parto I contadini puntano sull'allevamento di mucche ad "alto rendimento" capaci di produrre grandi quantità di latte. I loro vitelli, poco adatti all'ingrasso, sono macell...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Crash test: le donne non esistono
La sicurezza sulle automobili è progettata su misura del conducente medio: un giovane uomo. Per questo le donne corrono un rischio maggiore di ferirsi o morire in un incidente Secondo la statistica sugli incidenti stradali, nel 2013 il 45% dei circa 8'000 automobilisti rimasti feriti o uccisi sul...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Qui gli uomini sono più al sicuro
Utilitarie: sono le donne, i giovani e gli anziani a correre i maggiori rischi in caso di incidente Smart, Twingo, Vw Up, Citroën C1 o Fiat 500: i produttori propongono continuamente sul mercato utilitarie nuove o rinnovate. Ma conducenti e passeggeri sono davvero protetti in modelli dalle dimen...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Spiati in casa propria
Gran comodità il comando vocale per la tv, ma attenzione questa tecnologia registra tutto ciò che avviene tra le nostre quattro mura Gli stessi produttori non ne fanno un mistero: con il microfono nei televisori le famiglie potrebbero essere spiate. Ma non solo: in molti dispositivi vi è anche un...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Con fb addio privacy
Facebook registra e vende i nostri dati. L'Inchiesta vi svela come impedirlo Con le nuove normative, Facebook si prende la libertà di spiare il comportamento in rete dei suoi utenti. I mezzi per difendersi, almeno parzialmente, ci sono ma sono complicati. Dall'inizio di febbraio sono in vigor...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Farmaci: l'imbroglio è servito
Il nome cambia, la medicina è identica e il prezzo raddoppia. Così le ditte farmaceutiche ci prendono per il naso Un cliente va nella sua farmacia di fiducia per acquistare il rimedio contro la tosse Mucosolvon, ma non lo trova. L'assistente farmacista gli propone in alternativa il farmaco Biosol...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Batterie incendiarie
Pratiche ed efficienti, le batterie al litio hanno un grande svantaggio: possono prendere fuoco. Le batterie agli ioni di litio sono leggere, piccole e in confronto alle altre accumulano molta energia. Sono utilizzate per computer portatili, attrezzi e anche biciclette elettriche. Gli esperti del...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Prodotti pericolosi
Sono numerosi i prodotti pericolosi ritirati dal mercato. Di regola, i fabbricanti li richiamano spontaneamente per evitare conseguenze spiacevoli. Ecco alcuni esempi. - Scarpe antinfortunistica: Aldi Suisse richiama le scarpe antinfortunistica King Craft Fashion. La suola intermedia in acciaio p...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Tv Hd: full o ultra
Val la pena puntare sulla nuova tecnologia a maggiore risoluzione Ultra-Hd? Un test l'ha messa alla prova. I televisori con la diagonale di schermo da 55 pollici (139-140 centimetri) hanno ormai rubato il posto a quelli più piccoli da 46-47 pollici (116-120 centimetri). Con una diagonale di scher...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Megapixel: il troppo stroppia
Chi non ha grandi pretese, con meno di 200 franchi si porta a casa una buona macchina «Più sono sottili, più sono di cattiva qualità», così la trasmissione sui consumi Kassensturz ha commentato il test pratico internazionale sulle fotocamere compatte nella fascia di prezzo tra 75 e 325 franchi. ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Parenti di serie B
Viseca non rimborsa le spese di annullamento se ad ammalarsi è il genero. Ma gran parte delle compagnie lo considera un familiare Luisa Bianchi (nome fittizio) prenota un viaggio a Cuba. Quattro settimane prima della partenza suo genero si ammala gravemente per un'infezione batterica postoperator...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Ppp: posso revocare l'amministratore? il mandato dell’amministratore?
«L'amministratore della nostra proprietà per piani ha oltrepassato varie volte le sue competenze finanziarie. All'ultima assemblea generale volevo chiedere la revoca del suo mandato, ma la comunione dei comproprietari ha deciso di continuare a dargli fiducia. Cosa posso fare?» Se l'assemblea rifi...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Se fotocopio fatture pago Pro Litteris?
«Ho una piccola azienda artigianale. Pro Litteris mi chiede di pagare una tassa per le copie di opere protette dai diritti d'autore. Ma io fotocopio soltanto fatture. Devo pagare lo stesso?» Dipende dalla dimensione della sua azienda (vedi tabella). Pro Litteris è l'ufficio d'incasso per i propri...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Deposito giacche: chi paga il danno?
«Al guardaroba della discoteca mi hanno dato un gettone per il ritiro all'uscita. Io però l'ho perso e chi l'ha trovato ha portato via la mia giacca. La discoteca risponde del danno?» No. La discoteca non ha alcuna colpa, perché giustamente può considerare proprietario chi ritira la giacca. L...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
La fideiussione
Cos'è una fideiussione? È la garanzia fornita da una persona (fideiussore) di soddisfare un'obbligazione assunta da un terzo nel caso che questi risultasse inadempiente. Un contratto di fideiussione deve essere stipulato per iscritto? Sì. E se l'importo garantito supera fr. 2'000.-, va stip...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]
Avs, lettera dall'inferno
Ho mangiato troppo e sono finito all'inferno. Per il mio 99esimo compleanno avevo organizzato una festa al Grand Hotel. Me lo posso permettere perché sono un milionario. O meglio lo ero. Perché per ingordigia mi sono abbuffato di torta e sono morto d'indigestione. Mi hanno fatto un bel funerale con ...
Continua [L'Inchiesta, 3/2015]

Impressum Design by VirtusWeb