HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 4/2012 luglio

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

4/2012 luglio

Formaggio troppo caro per colpa del computer
Una panne informatica nei negozi Coop ha gonfiato i prezzi di alcuni prodotti in offerta. Chi ha buttato gli scontrini ha perso i soldi Ad accorgersi che qualcosa non era andato per il verso giusto è stato un cliente della filiale Coop di Möhlin (Argovia). Attirato dalla pubblicità del formaggio...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Musica: do re mi fa lo sconto?
Quanto costa imparare a suonare la chitarra in Ticino? Dipende dalla scuola. L'Inchiesta ha confrontato le tariffe 60 minuti di lezione di chitarra per un minorenne in Ticino costano tra fr. 45.- e fr. 91.- È quanto emerge da un confronto realizzato in maggio da L'Inchiesta tra 22 scuole di mus...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Tosaerba che sfilacciano
Le macchine per tagliare il prato sono rumorose o sfilacciano i fili d'erba. Le meno care sono le peggiori. Lo dice un test su 10 modelli Per avere un giardino di un bel verde intenso e senza erbacce bisogna tagliarne l'erba regolarmente. I tosaerba elettrici facilitano il compito, ma non tutti...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
La doratura va a farsi friggere
Solo quattro friggitrici su dieci sono buone. La maggior parte non mantiene costante la temperatura dell'olio Le patatine fritte perfette sono croccanti e dorate. Durante la preparazione si deve però formare il minimo possibile di acrilamide, una sostanza sospettata di essere cancerogena. Qu...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Una casa al sicuro
L'assicurazione stabili rimborsa i danni che possono colpire la propria abitazione. Anche quelli provocati dall'acqua La famiglia Rossi va in vacanza e quando rientra trova una brutta sorpresa. In casa si è spento il riscaldamento e il freddo eccezionale dello scorso febbraio ha fatto il resto,...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Glencore International Plc
È la seconda, dopo Nestlé, più grossa multinazionale con sede centrale in Svizzera: Baarermattstrasse 3, 6340 Baar (Zugo). Amministratore delegato Ivan Glasenberg. La Glencore International Plc opera su scala mondiale per il tramite delle sue filiali nei paesi, specie del Terzo mondo, dei quali ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Parli italiano? Migros ti penalizza
Nel concorso I Am sul sito web di Migros gli utenti italofoni sono discriminati rispetto a quelli di lingua tedesca o francese. Nella maschera di login in italiano al posto di "Password" è indicato erroneamente "Nome utente". Non tutti capiscono che si tratta di uno sbaglio. Per i clienti di...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Televisori che si guastano
I televisori più costosi tendono a guastarsi più spesso. Alcune marche hanno meno problemi di altre. Lo dice un'inchiesta. Le riviste specialistiche tedesche Computer Bild e Audio Video Foto Bild hanno svolto un'indagine per scoprire l'affidabilità dei televisori. A tale scopo sono stati i...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
ll roaming resta caro
Swisscom abbassa le tariffe dall'estero. Ma i costi restano sempre alti. È risaputo: all'estero, i clienti di Swisscom pagano tariffe per la telefonia mobile davvero esagerate. Da luglio, la compagnia di telecomunicazioni ridurrà la tariffa standard per le chiamate in Europa di 5 centesimi (il ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Acqua all'uranio
La nuova acqua minerale Prix Garantie contiene dieci volte più uranio rispetto a prima. L'acqua delle Alpi svizzere spesso contiene uranio. Lo dimostra uno studio dell'Ufficio federale della sanità pubblica. In particolare, in Vallese e nei Grigioni sono stati rilevati valori in parte elevati. ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
L'imbroglio di Vista24
Giù le mani dal formulario della ditta Vista24. Chi si iscrive deve pagare 2'580 franchi. Si è scritto spesso dell'inutile elenco della ditta B und P Dienstleistungen. Adesso la ditta si chiama Vista24 e il suo direttore è Marc Peter Christoffel. Ma il formulario è sempre lo stesso ed è inviato...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Lavoro nero
Le nuove ditte sanzionate Roberto Gaiani, Lodano - giugno 2013 Epco Sagl, Cadenazzo - maggio 2013 Le ditte con sanzioni in corso Manuela Boehm, Aquila - luglio 2013 Piergiorgio Gianettoni, Gordola - febbraio 2013 Michael Peter Reichs, Locarno - febbraio 2013 Cesare Bettè, Ronco s/Ascona...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
La concorrenza italiana fa scendere i prezzi
Tanti spot, poca informazione (L'Inchiesta, maggio 2012) Trovo l'articolo superficiale e fuorviante. Per tenere il passo con la concorrenza italiana, le radio ticinesi vendono la pubblicità a circa 50 centesimi al secondo, 10 volte meno della radio svizzera tedesca meno cara. Per sopravvivere, ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Corsi inutili per disoccupati
Partecipare è obbligatorio. Ma non tutte le misure servono a trovare un nuovo impiego I cittadini svizzeri spendono 37 milioni di franchi all'anno per finanziare i corsi per i disoccupati. Un lettore de L'Inchiesta è stato costretto a partecipare a uno di questi. Ma il responsabile gli ha de...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Vacanze in quota
Quanto costa dormire in capanna? L'Inchiesta ha confrontato i prezzi In sette capanne ticinesi si può dormire per meno di 20 franchi senza far parte di un club alpino, come mostra un confronto de L'Inchiesta tra 54 rifugi con almeno 10 posti letto (vedi tabella): - Capanna Fümegna (1'810 m...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Pochi franchi, tanta energia
L'Inchiesta ha confrontato prezzo e contenuto calorico di 54 alimenti Quanti giorni ci si può sfamare con 100 franchi? Dipende da quello che si mangia. L'Inchiesta ha rilevato i prezzi e il contenuto energetico di 54 alimenti e ha calcolato quanti giorni può mangiare un uomo adulto con una ban...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Se il wc è chiuso
Vandalismi, guasti e tagli alle spese. Sui treni e nelle stazioni scarseggiano i gabinetti Per evitare atti vandalici nelle stazioni ferroviarie, un gabinetto su quattro è chiuso. Ora le Ffs hanno deciso di riaprirne alcuni. Nelle maggiori stazioni saranno installate toilette multifunzionali. ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Prodotti pericolosi
Sono numerosi i prodotti pericolosi ritirati dal mercato. Di regola, i fabbricanti li richiamano spontaneamente per evitare conseguenze spiacevoli. Ecco alcuni esempi. - Seggiolino auto: il manico degli ovetti Römer può staccarsi causando la caduta a terra del seggiolino. I modelli interessati da...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Beneficenza: donazioni parziali
La maggior parte delle associazioni umanitarie destina all'estero circa due terzi dei soldi ricevuti in donazioni. Altre molto meno Il messaggio che inviano le immagini di bambini di colore alla tele, nei giornali o sui manifesti è chiaro: fate una donazione. Le associazioni dedite all'aiuto um...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
L'intelligenza creativa contro il grigiore serale
Ammettetelo: vi sarà capitato di trovarvi in una delle belle città ticinesi, diciamo intorno alle venti con un certo languorino e senza sapere dove andare. Non mancano certo bar e ritrovi ma, per poter sgranocchiare qualcosa in un ambiente distensivo e a prezzi popolari, non è che si abbia proprio l...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Chicchi redditizi
I commercianti di caffè svizzeri oggi pagano meno i chicchi rispetto a un anno fa. Ma molti non abbassano i prezzi di vendita Gli svizzeri sono grandi bevitori di caffè: più di 1'200 tazze a persona nel 2011. All'inizio dello scorso anno, i maggiori commercianti svizzeri di caffè hanno aumen...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Altre due alternative a Nespresso
Dalla fine di maggio, anche Migros e Fust sono entrate a far parte dei concorrenti delle capsule Nespresso. Con la sua nuova linea Café Royal, Migros ha messo sul mercato un altro sistema di caffè in capsule compatibile con tutte le macchine Nespresso. Lo stesso ha fatto Fust con Èspresso 1882. ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Troppi mari sono sfruttati
Malgrado i certificati, fino al 31% dei pesci proviene da patrimoni ittici non ecologici L'anno scorso, gli svizzeri hanno mangiato mediamente circa 9,3 chili di pesce e frutti di mare: un record. Ma anche il consumo mondiale pro capite di pesce ha raggiunto un valore massimo. Il brutto di qu...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Vestiti al veleno
Molti tessili importati contengono una sostanza nociva. Ma le autorità non reagiscono Una ricerca di Greenpeace ha scoperto che le magliette per bambini della squadra nazionale svizzera di calcio contengono 47 milligrammi di nonilfenoletossilato (Npe) al chilo (mg/kg). La ditta produttrice delle...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Aria calda sui capelli
L'asciugacapelli perfetto sembra non esistere. Lo dice un test. Gli asciugacapelli testati dalla rivista tedesca Etm Testmagazin si fanno notare per caratteristiche diverse. Valera Swiss Nano asciuga i capelli molto in fretta, ma è piuttosto rumoroso. Rowenta Infini Pro Silence Sensor è silenzio...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Occhietti protetti
Su 25 paia di occhiali per bambini, solo 4 sono molto buoni in un test. D'estate, gli occhiali da sole sono d'obbligo soprattutto per i più piccoli. Dovrebbero proteggerli dai raggi Uv, non essere deformabili e coprire bene gli occhi. La rivista Konsument ha sottoposto a un test 25 paia di ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Frullati a pezzetti con olio colato
Grasso che si mescola al cibo, motori che si fermano e pezzi di carne interi. Alcuni mixer elettrici non fanno una buona figura in un test Mal di denti? Con un mixer a immersione elettrico potete ridurre in purea praticamente qualsiasi cosa abbiate voglia di mangiare. In un batter d'occhio prepa...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
In cucina col robot
Un buon robot da cucina deve impastare bene ogni tipo di lavorazione, essere silenzioso, facile da usare e da pulire. Un test ha valutato questi apparecchi e il migliore costa più di 800 franchi. La rivista francese per i consumatori Que choisir ha messo alla prova in un test nove robot da cucina...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Riposa in... polvere
Gli aspirapolvere tradizionali puliscono meglio dei robottini rotondi che girano da soli per casa. Lo dimostra un test. L'efficacia degli aspirapolvere convenzionali è nettamente superiore a quella dei robot. Lo ha dimostrato un esame della fondazione tedesca Stiftung Warentest su due apparecchi...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Pubblicità nascoste sui social network
Social network, forum e blog pullulano di pubblicità nascoste dietro profili di finti utenti. Chi elogia certi prodotti guadagna soldi Internet è un luogo di svago dove si può anche discutere con altre persone. Ma non sono solo gli utenti abituali a scrivere sui social network, bensì anche alcune...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Roaming per tutti
Malgrado l'informazione sul sito internet, l'opzione Roaming di Sunrise può essere attivata con qualsiasi abbonamento. Con l'opzione Roaming dell'abbonamento, i clienti Sunrise possono chiamare in Svizzera dall'estero a prezzi più bassi. Costo: fr. 5.- al mese. Con questa opzione, una ch...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Sms in libertà
Se utilizzate Whatsapp sul vostro smartphone, non fatelo tramite una rete Wlan. I vostri messaggi rischiano infatti di essere letti da malintenzionati. Molti possessori di uno smartphone usano il servizio gratuito di messaggeria breve Whatsapp come sostituto degli sms. Attenzione però a non trasm...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
La coda del mouse
Ho scaricato diversi e-book (libri e manuali) ma alcuni non riesco ad aprirli. Come posso riuscire a leggerli? Per gli e-book esistono molteplici formati, distinguibili dall'estensione dei file stessi; occorre quindi di solito più di un programma per poterli leggere tutti. Qui di seguito l'elen...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
In auto con il palloncino
In Svizzera basta avere in auto il triangolo segnaletico. In Francia dev'esserci anche un etilometro. Per i contravventori, le multe sono salate Le persone che si recano in vacanza all'estero in auto e non sono munite della dotazione prescritta dalla legge rischiano una multa. Ad esempio, i...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Terremoto: posso disdire il viaggio?
«Prima del terremoto, abbiamo prenotato una vacanza in Emilia. La terra però continua a tremare. Possiamo disdire il viaggio e farci rimborsare l'anticipo?» Dipende. Se in seguito al terremoto non è oggettivamente possibile fornirvi la prestazione concordata (per esempio perché l'albergo è stat...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Le fatture non sono carta straccia
Quali documenti bisogna conservare e quali gettare? Ve lo spiega L'Inchiesta Di fronte a contenziosi o a situazioni poco chiare, i giustificativi scritti sono sempre molto importanti. Sono in genere meno validi altri mezzi di prova, come ad esempio la deposizione di testimoni. Si consiglia pe...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Vai in rosso e hai debiti? Occhio, la banca ti spreme
Il tasso debitore sul conto privato può arrivare al 12,5%. Per un credito si paga fino al 14,5% Per avere valuta dalla Banca nazionale, gli istituti di credito pagano un interesse dello 0,15%. Ma se il conto privato dei loro clienti va in rosso, applicano interessi molto più alti. Gli istitu...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
Benzina sbagliata: chi paga il danno?
«Una collega ha preso in prestito la mia automobile diesel e in cambio si è offerta di farmi il pieno. Avendola però riempita di benzina verde, ho dovuto poi farla riparare. La mia collega non vuole rispondere del danno, sostenendo che non le avrei detto nulla riguardo al diesel. Ha ragione?» No....
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]
I locali commerciali
Per l'affitto è richiesto un contratto scritto? No. I contratti sono validi anche in forma orale. Per motivi di prova è consigliato stipularli per iscritto. Quali spese accessorie insorgono? I costi di gestione e gli oneri pubblici collegati all'uso del locale commerciale, ad esempio i ...
Continua [L'Inchiesta, 4/2012]

Impressum Design by VirtusWeb