HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 5/1999 novembre

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

5/1999 novembre

Mi conviene aspettare col divorzio?
«Sono una casalinga di 55 anni e sto per divorziare. Ho sentito dire che la legge cambierà. Mi conviene divorziare subito o aspettare il 2000?» Se lei è stata casalinga per molti anni, le conviene aspettare. Così avrà una pensione di vecchiaia più alta. Oggi in caso di divorzio ognuno riceve la m...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Possono aumentarmi il prezzo del viaggio?
«Abbiamo prenotato una vacanza in Tunisia per fine novembre. A due settimane dalla partenza l'agenzia viaggi ci telefona per dirci che dobbiamo pagare altri fr. 450.- Dicono che hanno sbagliato a calcolare il prezzo. Siamo obbligati a pagare il supplemento?» No. Secondo la legge sui viaggi organi...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Ho diritto alla 13esima se vengo licenziato?
«Sono stato licenziato a fine ottobre. Il contratto prevede il versamento della tredicesima a fine dicembre ma "solo se il contratto non è stato disdetto al momento del pagamento". E valida questa clausola? Sì. La legge non regola il versamento della tredicesima. Il datore di lavoro e il dipenden...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Sono obbligato a pagare la tassa base?
«Ho ricevuto il conto per la riparazione del riscaldamento. Nella fattura erano elencati materiale, tempo di lavoro, rimborso per lo spostamento dei tecnici e una "tassa base", di fr. 35-. Sono obbligato a pagarla?» No. Salvo accordo contrario, non deve pagare nessuna tassa base per una riparazione...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Chi paga le bruciature delle sigarette sul tappeto?
«Ho riconsegnato l'appartamento che avevo in affitto, riparando i difetti segnalati nel verbale di consegna. Adesso però il proprietario avanza ulteriori pretese. I nuovi inquilini avrebbero trovato bruciature di sigaretta sul pavimento e alcuni buchi nelle pareti. Devo pagare io la riparazione di q...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Il proprietario deve ridurre l'affitto del garage?
La scorsa estate ho chiesto la riduzione dell'affitto in seguito alla riduzione dei tassi ipotecari. Il proprietario ha accettato di abbassare la pigione dell'appartamento. Si è però rifiutato di ridurre quella del garage. Secondo lui, l'abbassamento dei tassi non tocca il garage, anche perché l...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Lo spettro della vacca pazza in sala operatoria
Il filo di sutura fatto con l'intestino di manzo rischia di contagiare i pazienti. La maggior parte degli ospedali lo usa comunque. l morbo della vacca pazza può trasmettersi all'uomo col filo chirurgico Catgut, fatto con intestino di manzo. Malgrado sul mercato esistano fili sintetici sicuri, Ca...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Puntura da herpes
Un medico di Coira denuncia: le vaccinazioni rischiano di scatenare il fuoco di Sant'Antonio. Ma i produttori di vaccini rifiutano di indagare. Dopo la vaccinazione, l'herpes. E successo tre volte all'ospedale di Coira e altri casi sono stati segnalati in Francia e Germania. Per verificare se esis...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Il paziente può chiedere un vaccino senza mercurio
Alcuni vaccini contengono mercurio sotto -forma di conservante. Altri no. Ma spesso non vengono usati. Tocca quindi al paziente chiedere un vaccino privo di mercurio. Il mercurio è presente soprattutto nei vaccini antinfluenzali. Ma lo si trova anche in quelli contro l'epatite B e in alcuni vacc...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Litigio assicurato
Fate causa al datore di lavoro? O al padrone di casa? La "protezione giuridica" vi paga l'avvocato. Ma premi e prestazioni variano molto da una polizza all'altra. Grazie all'assicurazione "protezione giuridica", il consumatore può permettersi cause legali altrimenti troppo onerose. Ma i premi s...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Droga nascosta sotto il cuscino
L'Inchiesta ha analizzato in laboratorio 10 cuscinetti odorosi acquistati in incognito nei canapai ticinesi. Il tasso di THC è illegale ovunque. Nei sacchetti profumati venduti nei canapai ticinesi si nasconde la droga. Il tenore di THC misurato in laboratorio supera fino a 46 volte il limite legal...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Al fuoco! Al ladro!
Come districarsi nella giungla delle assicurazioni "mobilia domestica". Chi non ha una polizza mobilia domestica rischia spese elevate in caso di incendio, furto o danni all'arredamento. L'Inchiesta mostra come risparmiare sul premio migliorando la propria copertura. Le polizze messe a confron...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Spot indesiderati sui telefonini
Sui cellulari arrivano messaggi a scopo di lucro che violano la sfera privata. Le autorità dormono. Si chiama "spamming" ed è l'invio contemporaneo di messaggi pubblicitari su telefonini e computer. Una flagrante violazione della sfera privata del consumatore. Ma le autorità lasciano fare. «Vo...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
La sconfitta Plr era evitabile
La batosta liberale-radicale alle ultime elezioni era facile da prevedere. E soprattutto poteva essere evitata congiungendo la lista col Ppd. Lo dimostrano i calcoli dell'Inchiesta. Già dalle elezioni cantonali di aprile si sapeva che Plr e Ppd erano in perdita di velocità, a vantaggio della sini...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
A Berna col bigino
Le lacune dei nuovi parlamentari ticinesi Vogliono andare in consiglio nazionale ma non sanno nemmeno il nome del loro presidente. Lo dimostra un test sui nuovi deputati ticinesi. A inizio novembre un giornalista ha telefonato ai 5 neoeletti e a 4 subentranti ponendo loro 10 domande in tedesco. ...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Lasciatelo parlare!
Dibattiti elettorali: pregi e difetti dei moderatori Fazioli, Barenco e Dillena esaminati da una giuria di esperti. Tra i moderatori dei dibattiti elettorali Corrado Barenco è il più competente ma il meno autorevole. Giancarlo Dillena è il più autorevole ma il meno imparziale. Mentre Michele Fazi...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Sardine in aereo
In classe economica poco spazio tra i sedili. Sugli aerei non si viaggia comodamente. Lo spazio tra i sedili, infatti, è molto limitato. Soprattutto in classe economica. Lo dimostra un test. Il giornale tedesco Reise & Preise ha misurato la distanza tra le file dei sedili in classe economica di...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Batteri in volo
Nelle cabine dei passeggeri si proliferano i virus. Negli aeroplani l'aria è infestata di batteri. Per risparmiare, le compagnie aeree non arieggiano a sufficienza la cabina dei passeggeri. I piloti possono regolare l'afflusso d'aria fresca all'interno dell'aereo. Ma per risparmiare carburante,...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Un computer nella borsetta
La rivista tedesca Notebook, Organizer & Handy ha esaminato le caratteristiche dei minicomputer. Sono molto più piccoli dei computer portatili, pesano circa un chilogrammo e possono essere messi in borsetta. Il migliore in assoluto è risultato Sharp PC A 250 (fr. 4'290.-). Ha un processore della te...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Le migliori colle universali
J'achète mieux ha esaminato 7 colle rapide. La migliore utilizzabile su più superfici è Tesa super-rapide. il risultato globale è buono. Alcune colle vanno però meglio per determinati materiali. Cementit record è ideale per incollare il caucciù. Cyanolit universal, Uhu super power per la plastica d...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Musica MP3 in un walkman
Stereoplay ha esaminato 12 apparecchi MP3 con cui è possibile ascoltare musica scaricata da internet. Nella maggior parte dei casi la qualità del suono lascia a desiderare. I migliori sono Pontis Mplayer3 (fr. 298.-), Grundig MP AXX (fr. 398.-) e Hexaglott Mplayer3 (fr. 399.-). Fonte: Stereoplay 11...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Sigarette poco light
Valori sbagliati di nicotina e catrame sui pacchetti. II contenuto di nicotina e catrame riportato sui pacchetti di sigarette non corrisponde alla realtà. E le "bionde light" non sono meno nocive delle tradizionali. Lo dimostra un test di À bon entendeur e Kassensturz. Sono state esaminate 9 ma...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Caffeina non solo nel caffè
Spesso per evitare di innervosirsi o per dormire meglio non si beve caffè. Si rinuncia a un piacere per non assumere la famigerata caffeina. Ma attenzione: questa sostanza non si trova solo nel caffè ma anche in molte altre bevande (vedi tabella). Bevanda, quantità, caffeina in mg Cioccolato a...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Creme per la pelle
Anche le creme a buon mercato curano bene la pelle. Lo dimostra un test della Stiftung Warentest. Nella valutazione dei prodotti si è tenuto conto dell'efficacia delle creme e della praticità della confezione. Il test ha preso in considerazione i prodotti venduti in Germania. Hanno ottenuto la ...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Collari contro zecche e pulci
La rivista austriaca Konsument ha analizzato i collari per cani e gatti contro le zecche e le pulci. In generale il risultato è stato buono. In Svizzera sono reperibili quattro collari per cani, di cui uno è stato giudicato molto buono. Si tratta di Kiltix (fr. 16.50), ottenibile solo dai veterin...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Tre sistemi di umidificazione
° Evaporatore. L'aria si umidifica passando attraverso una stuoia bagnata. A questa categoria appartiene anche il vecchio evaporatore da calorifero. Igienico, se la manutenzione è buona, si autoregola. Non adatto per persone sensibili alle correnti d'aria, rumoroso, basso rendimento. ° Vaporizzato...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Spendere Meglio - L'Inchiesta
Cosa cambia a Spendere Meglio? Io sono abbonato a Spendere Meglio. Cosa cambia per me con la nascita della nuova rivista L'Inchiesta? Non cambia niente. Spendere Meglio continuerà a uscire come al solito, con i test e gli articoli usuali. Anche il prezzo dell’abbonamento a Spendere Meglio riman...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Perché il fisco ci tartassa
Lo sapete perché paghiamo troppe imposte? Semplice. Perché i milionari evadono il fisco. Al ceto medio non rende nascondere i risparmi (per via dell'imposta preventiva). Ai ricchi invece conviene evadere. Loro hanno i soldi per farsi consigliare da avvocati, fiduciari e commercialisti. Queste ca...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Hai soldi in nero? Portali in banca!
L'Inchiesta si è rivolta in incognito a 26 banche ticinesi chiedendo aiuto per contrabbandare 100 milioni di lire evasi al fisco. Ecco i consigli che ha ricevuto Nelle banche ticinesi c'è chi aiuta gli evasori fiscali a contrabbandare fondi neri. Lo ha scoperto una giornalista dell'Inchiesta spac...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]
Con i milioni nella valigia
Intercettato mezzo miliardo al mese. Ma è solo la punta dell'iceberg I consulenti bancari e i fiduciari che contrabbandano i soldi dei clienti non violano unicamente la legge svizzera ma anche quella italiana. A Chiasso e dintorni i doganieri scoprono ogni mese mezzo miliardo di fondi neri. In I...
Continua [L'Inchiesta, 5/1999]

Impressum Design by VirtusWeb