HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 5/2011 settembre

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

5/2011 settembre

Parcheggi in città: come risparmiare
A Locarno e Mendrisio conviene inserire nel parchimetro le monetine di euro: si paga meno Compri un euro in banca per fr. 1.20 e lo rivendi alla città di Locarno per fr. 1.40. Sulle rive del Verbano alcuni parchimetri della polizia comunale non hanno ancora capito che la moneta europea ha perso v...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Rettifica - Unia ha risposto sul Foxtown
Perché i sindacati tollerano l'illegalità al Foxtown? «Unia non risponde alla domanda» ha scritto L'Inchiesta sul numero di luglio a pagina 5. Ciò non è vero. Unia ha risposto per e-mail alla domanda ma il messaggio è finito nello spam (posta indesiderata). L'Inchiesta si scusa e pubblica la rispost...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Sì alle domeniche al Polaris: Unia non ci sta, Ocst tratta
Il centro commerciale Polaris di Chiasso resterà aperto anche la domenica. Il sindacato Unia si oppone all'apertura festiva, mentre l'Ocst è pronta a trattare. Il Dipartimento delle finanze e dell'economia (Dfe) ha autorizzato il 30 agosto l'apertura domenicale del Centro Polaris di Chiasso (nel...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Proprietà per piani: che dolori!
L'acquisto di un appartamento non ha solo vantaggi. Ecco i casi di alcuni lettori Contratti, regolamenti, riscaldamento, uso dei locali in comune: secondo alcuni lettori de L'Inchiesta possono guastare il buon rapporto tra proprietari. «Ci siamo staccati dal riscaldamento principale e abbiamo ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Sei in assistenza? Niente auto!
A Basilea chi ha una macchina non riceve aiuti statali. Il Ticino è più generoso L'Udc zurighese propone di non concedere l'assistenza sociale a chi possiede una macchina. A Basilea è già una realtà, mentre in Ticino tutto tace. Il caso del cittadino serbo, che percepiva l'assistenza sociale e...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Inquilini truffati
L'annuncio di un appartamento in affitto a buon mercato può nascondere un bidone, specie se le trattative avvengono via internet. Ecco il caso scoperto da una lettrice. Tutto comincia da un annuncio gratuito in internet per affittare un appartamento ammobiliato, la cui pigione mensile sembra dav...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Dopo il fallimento ecco le magagne
Carì: sussidi agli sci lift finiti in un buco nero Milioni di franchi di soldi pubblici sono stati inghiottiti nel fallimento della stazione sciistica di Carì. I nodi stanno venendo al pettine ma i politici si defilano. Il crac della stazione invernale di Carì è costato ai contribuenti quasi 1...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Swisscom abolisce il rinnovo automatico del contratto
Una volta tanto, una buona notizia per i clienti della maggiore compagnia telefonica svizzera Da anni i clienti di Swisscom, la più grande compagnia di telecomunicazioni svizzera, attendevano che la proroga del contratto non fosse qualcosa di automatico. Dall'inizio di settembre, le loro speranze...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Sempre più arrabbiati i clienti delle compagnie telefoniche
Fatture poco chiare, costi esorbitanti e scarsa qualità del servizio. Nel 2010 oltre tremila persone hanno contattato l'Ombudscom. 957 casi riguardavano le condizioni dei contratti come fatturazioni poco chiare o annullamenti del servizio, 594 casi la qualità del servizio e il servizio clienti, m...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
LAVORO: LA LISTA NERA
Nuovi casi di lavoro nero in Ticino. Dopo quelli già pubblicati da L'Inchiesta, sono state sanzionate altre ditte. Le nuove ditte sanzionate per lavoro nero Manuela Boehm, Aquila - luglio 2013 Runnerrunner Sagl, Balerna - luglio 2012 Dosinda Giordano, Biasca - giugno 2012 Silvio Beer, Oliv...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Una luce nella giungla delle lampadine
Il Wwf spiega come risparmiare sull'illuminazione Dall'autunno del 2012, le lampadine ad incandescenza faranno parte della storia. Nuovi prodotti le stanno sostituendo. Il Wwf spiega i loro pregi e difetti. Con la decisione del Consiglio federale di rinunciare al più presto all'energia nuclear...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
LA CODA DEL MOUSE
Con Internet Explorer ho notato che lo spazio sul disco fisso diminuisce giorno per giorno. È normale? Ogni programma di navigazione registra e conserva i dati relativi ai siti visitati in uno spazio del disco chiamato "cache", che consente di caricare velocemente le stesse pagine in una visita s...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Il vostro smartphone sa sempre dove vi trovate
Grazie ai sistemi di localizzazione per telefoni cellulari è possibile sapere in ogni momento la posizione dell'apparecchio Gli smartphone iPhone, Android e Windows registrano all'insaputa dell'utente i dati di posizione e li salvano sul computer. Ecco come proteggersi da questa violazione della ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
La lobby chimica gonfia i prezzi
Calcoli manipolati per le spese di ricerca L'industria farmaceutica giustifica i prezzi alti dei farmaci con gli alti costi di ricerca e sviluppo. Ma i conti non tornano: la spesa è molto più bassa di quanto affermato. Sulla sua homepage, la lobby svizzera del settore farmaceutico Interpharma ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Ammazza che casino!
Cantoni e comuni non vogliono spendere per limitare il rumore del traffico. Eppure, studi dimostrano che la mancanza di silenzio e tranquillità fa ammalare. Gli svizzeri che soffrono a causa del rumore del traffico sono molti più di quanto finora supposto. Lo si evince da un nuovo rapporto dell'O...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Un'esplosione di romanticismo
I gas di scarico rilasciati dai caminetti all'etanolo sono velenosi I caminetti ad alcol sono sempre più amati, ma inquinano l'ambiente e possono essere molto pericolosi. Se non si fa attenzione, possono addirittura esplodere. Il "sogno del camino aperto" o il "piacevole caldo senza fumo...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
NODI AL PETTINE - Più tasse ai ricchi: perché no?
Sarà che non sono laureata in economia e non capisco niente in materia di speculazioni finanziarie, intrallazzi della Banca centrale, bond e altri imbrogli (fosse per me tornerei al baratto. Almeno lì, quando le carte di credito erano fantascienza, non si poteva barare). Sarà che ho una mente trop...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Risparmio in confezione
Per gli esperti di marketing, gli imballaggi devono soprattutto costare poco L'industria del packaging non si preoccupa dei desideri dei clienti. Un imballaggio deve costare poco ed essere di grande impatto pubblicitario. Non importa che sia pratico o no. Per i fabbricanti di generi alimentari...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
130 franchi di sola vanità
La crema Top definition di Somatoline Cosmetic dovrebbe ridurre le maniglie dell'amore e tonificare i muscoli. Lo promette la confezione del prodotto, ampiamente pubblicizzato. Applicando due volte al giorno con un massaggio questo gel alla caffeina, il tessuto cutaneo diventerebbe più sodo del 27% ...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Un libro di belle immagini
Un solo sito internet per la creazione di album fotografici su undici permette di trarre il meglio dalle immagini stampate. Lo dice un test Tre album fotografici su undici testati sono buoni. Gli altri peccano per quanto riguarda fedeltà dei colori, luminosità e contrasto. Il meno caro è il migli...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Chiavette antivirus
I virus che girano in rete sono in grado di aggredire il sistema del computer e bloccare l'antivirus. In questo caso non è possibile né riavviare il programma di protezione, né installare un nuovo antivirus. Bisogna quindi munirsi di programmi antivirus su chiavetta usb. La rivista tedesca Chip h...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Camminano con te
La rivista tedesca Ökotest ha valutato alcuni deambulatori su stabilità, sicurezza e resistenza, nonché eventuali sostanze nocive presenti nei materiali usati. Metà dei deambulatori ha ottenuto un giudizio globale insufficiente a causa di rotture nel telaio durante il test pratico e presenza di sost...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Calzature da escursione
Per escursioni possibilmente non troppo stancanti, ma soprattutto indolori, è importante indossare le scarpe giuste. Non dovrebbero solo essere robuste, ma anche possibilmente leggere. Sono le cosiddette scarpe tecniche. Con un peso di circa un chilo al paio sono relativamente leggere, ciò nonos...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Cin cin al prezzo basso
In una degustazione, i migliori Prosecco non superano i 13 franchi Un buon Prosecco non deve necessariamente costare molto. Una degustazione ne ha valutati 12. Il migliore costa poco più di 12 franchi. Ma tra quelli giudicati buoni ce ne sono di ancora più economici. (vedi tabella versione carta...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Si adattano a tutto
Ai caricatori Usb si possono collegare anche due o più apparecchi Gli adattatori di rete Usb universali forniscono corrente a numerosi apparecchi. La qualità non è però uguale in tutti i modelli. Un test mostra con quale si spreca meno energia. (vedi tabella versione cartacea) Tutti conosciam...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Batterie sotto il sole
Per ricaricare un apparecchio elettrico si possono usare i caricatori mobili. Un test ne ha messi 12 a confronto I caricatori mobili servono quando non si ha a disposizione una presa elettrica. Le differenze tra un modello e l'altro sono grandi. Quelli solari impiegano più di un giorno di luce pe...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
E-bike: nessun pericolo in più
Il numero di incidenti con una bicicletta elettrica non è in aumento Autorità e mass media temono che le biciclette elettriche possano far aumentare il numero di incidenti. Ma le prime statistiche non confermano questa paura. In un incidente con la sua bicicletta elettrica, una donna 63enne si...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Due ruote elettriche sotto la lente
Con 1'400 franchi si può avere una bicicletta elettrica che va a 25 chilometri all'ora. E la qualità è buona. Lo dice un test. La trasmissione Kassensturz e la rivista specializzata Velojournal hanno sottoposto a un esame 13 biciclette elettriche. Unico punto comune: i motori supportano le bici f...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Vuoi la bicicletta a motore? Occhio a trazione e batteria!
Come districarsi tra i 400 diversi modelli di e-bike. Autonomia, batteria, motore, trazione e altro. L'Inchiesta vi consiglia a cosa prestare attenzione se volete acquistare un modello di e-bike. Le biciclette elettriche stanno prendendo sempre più piede. Ma tra i 400 modelli di 80 diversi fa...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
DIRITTI E ROVESCI - Truffe online: hotel nel mirino
Valentino gestisce con sua moglie un albergo nel locarnese. A inizio maggio riceve un'e-mail di una casa di produzione cinematografica che intende effettuare delle riprese nei paraggi e vuole alloggiare nell'albergo in novembre. Valentino chiede una caparra tramite carta di credito o accredito b...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Ma dove va il 2° pilastro?
Gli esperti rispondono ad alcuni quesiti sulla previdenza professionale Si può ritirare il capitale della previdenza professionale quando ci si trasferisce all'estero? Cosa succede se la casa acquistata con l'aiuto del secondo pilastro va all'asta? A queste e ad altre domande sulle casse pensi...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Al papà pensionato va un aiuto per i figli?
«L’anno prossimo mio marito andrà in pensione. Riceverà ancora un aiuto economico fintanto che nostra figlia è minorenne?» Sì. Oltre alla rendita di vecchiaia, suo marito riceverà una rendita Avs per figli, che sarà erogata fino a quando sua figlia sarà maggiorenne o avrà concluso la sua prima fo...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
BOTTA & RISPOSTA - La rinuncia all'eredità
Per quali motivi si dovrebbe rinunciare a un'eredità? L'erede non eredita solo il patrimonio, ma anche i debiti del defunto. Se i debiti superano gli attivi, l'eredità non è un affare. In questo caso può essere conveniente rinunciarvi. Ogni erede può rinunciare all'eredità? Sì. N...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
PANE AL PANE - L'eleganza del Decs
Parola del consigliere nazionale lucernese Otto Ineichen: Mi impegnerò affinché i diplomati della Musikhochschule di Lucerna possano insegnare anche nelle scuole medio-superiori del Cantone Ticino. (*) La ticinese Michela Borioli, 1983, è flautista diplomatasi al conservatorio di Zurigo e titola...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]
Ti pago gli studi e poi ti caccio via
Il Ticino finanzia diplomi svizzeri di serie A validi nell'Unione europea, ma scarta chi li ottiene e ammette candidati con diplomi esteri di serie B Al contribuente ticinese gli studi di Michela Borioli sono costati oltre 150 mila franchi. Con il suo diploma di insegnante di musica, la giovane d...
Continua [L'Inchiesta, 5/2011]

Impressum Design by VirtusWeb