HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 6/2004 novembre

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

6/2004 novembre

La finestra - Divorzio: quando l'avvocato ricatta il cliente
Nel febbraio 2004 la signora Manuela (nome fittizio) si rivolge all'avvocata A.C. di uno studio legale luganese per una causa di divorzio. Insoddisfatta della sua prestazione, dopo alcuni mesi revoca il mandato e chiede di avere il suo incarto. Cara signora, le risponde l'avvocata, se vuole i s...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Il pappagallo d'oro - La parsimonia Rtsi merita un premio
«Rtsi: i baroni dello spreco». Era il titolo in copertina dell'Inchiesta di settembre 2001. Da allora la Rtsi ha fatto molti progressi. Non solo ha assunto il giornalista dell'Inchiesta, autore di quel titolo. Ma ha pure tenuto conto delle sue critiche. La parola d'ordine a Comano ora è "risp...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Di chi sono i milioni rubati da Roger Etter?
Troppi dettagli non quadrano nel mistero dei soldi che il politico Udc ha «restituito» dopo il mancato assassinio Care lettrici, cari lettori, Questo mese L'Inchiesta compie cinque anni. Per festeggiare degnamente l'anniversario, vi proponiamo un quiz sui milioni di franchi rubati dal politi...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Telecomàn bagiàn - Bonjour paresse
- Evento, avvento, apoteosi Mario Botta profeta in patria ormai da una vita. Gli mancava - gli mancherà sempre - l'ennesimo alone. Provvede Michele Fazioli, angelo santificatore plenipotenziario del microcosmo comanense: genio Mario, tu che concepisti banche cattedrali sinanoghe biciclette musei pol...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Nodi al pettine - Se il petrolio uccide i bambini
Accendere il riscaldamento, fare benzina o compare un giocattolo di plastica. Sono piccoli gesti quotidiani che dimostrano quanto siamo dipendenti dal petrolio. E proprio per il petrolio si combattono guerre a suon di massacri, sulla pelle di civili innocenti. La tv ci ha mostrato le sequenze agg...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
L'Inchiesta vince un'altra causa
Nuova vittoria in tribunale per L'Inchiesta. Lo sconfitto è l'ex commissario di polizia Angelo Lamberti. Nell'aprile 2002 un giornalista dell'Inchiesta telefona ad Angelo Lamberti. Gli chiede se è lui il commissario sospettato di aver ricevuto mazzette da Francesco Moretti. Dopo la sua rispos...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Se in casa anziani il nonno fa sesso
Palpeggiamenti alle infermiere, riviste porno, prostitute in camera. Negli istituti ticinesi non è facile gestire il tabù dell'erotismo nella terza età Nelle case per anziani in Ticino risulta spesso difficile affrontare il desiderio di sessualità degli ospiti, come risulta difficile anche solo i...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Un brodino surgelato costato 15 mila franchi
I consumatori non sono molto protetti dalla legge che regola le responsabilità nei casi di prodotti difettosi. Specie con gli alimenti surgelati, come dimostra il caso di un lettore. Nel novembre del 2000, un lettore de L'Inchiesta, Primo Celotti di Muralto, si reca al supermercato Cattori a Loso...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Il circo delle multi-trappole
Dietro i viaggi omaggio si cela la vendita di multiproprietà. Lo rivela una mascherata de L'Inchiesta Vincite di massa, viaggi omaggio a pagamento, tecniche di manipolazione raffinate. L'Inchiesta vi svela i metodi spregiudicati di alcuni venditori di multiproprietà. di Lisa Beretta Come ...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Sirene sprecate
Alcuni operatori denunciano presunti abusi fatturati alle casse malati circa il trasporto sanitario. Le ambulanze: «casi limitati». Ma intanto in Ticino si pagano costi superiori agli altri cantoni Grazie alla complicità di pazienti e medici, in Ticino si abuserebbe del servizio d'ambulanza. Il c...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Pneumatici dal giudice
A volte non è facile capire chi fattura una prestazione. Lo dimostra il caso di un lettore che, acquistando una vettura, si è ritrovato con 4 gomme di troppo. Di solito quando si entra in un negozio ci si aspetta che lo stesso fatturi un eventuale acquisto. Ma non è sempre così, come è successo a...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Scampanate spacca timpani
I campanili sono spesso fuori legge. Per le autorità è una tradizione da tollerare Campanili di chiese e parrocchie sfuggono spesso ai limiti imposti dalla legge contro i rumori molesti. Ma per i tribunali sono una tradizione quasi intoccabile. di Marco Jeitziner Il rintocco dei campanili...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
I piatti caldi negli snack bar sono spesso fuorilegge
Gli esercizi pubblici senza spazi adeguati possono servire solo cibi preconfezionati. Un'indagine dell'Inchiesta in 10 locali mostra che questa norma non è rispettata Ci sono bar in Ticino che offrono un servizio di tavola calda senza tuttavia rispettare i requisiti di legge. Lo dimostra un'indag...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Quando l'abito fa il monaco
Due collaboratrici dell'Inchiesta hanno cercato un orologio in sette gioiellerie ticinesi. La più elegante è stata trattata in modo ben diverso dalla cliente casual Attenzione al vestito che portate quando entrate in una gioielleria. Più siete eleganti, più il vostro borsellino rischia di uscirn...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
«Per nascondere quell'errore lo Stato spende un milione»
Il medico Werner Nussbaumer critica i servizi sociali ticinesi per come hanno trattato il caso di Tamara Rossi, la bambina strappata per sbaglio ai suoi genitori Tamara Rossi ha 13 anni e abita in un foyer, lontano dalla sua famiglia. Nove anni fa le autorità ticinesi l'hanno portata via ai suoi...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Il sospetto passa da Lugano
Da un palazzo in via Maggio un canale da cui potrebbero essere transitati i soldi di Saddam per Al Qaida Saddam Hussein ha finanziato Al Qaida con soldi sottratti al programma Oil-for-food dell'Onu? La risposta la si potrebbe trovare a Lugano, ma l'Onu nega l'accesso a documenti chiave. di Cla...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Vendesi gomme poco sicure
I garage spesso sbolognano come "nuovi" pneumatici in magazzino da anni All'acquisto di pneumatici è bene prestare attenzione. Spesso vengono vendute come nuove, gomme che giacciono in magazzino da anni. A rischio è la sicurezza. Tra non molto sarà giunto il momento di montare i pneumatici inv...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Musica per le mie orecchie!
Auricolari: solo 2 modelli su 10 hanno una buona qualità sonora È scoppiato il boom della "musica da passeggio". Ma per godere appieno di minidisc o cd player sono necessari auricolari di qualità. Ecco quali modelli garantiscono una buona riproduzione del suono (vedi tabella nella versione cartac...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Mp3-Player
La rivista francese per consumatori "60 millions de consommateurs" ha confrontato in un test 5 lettori Mp3 con disco fisso e 9 con memoria interna. Il miglior lettore con disco fisso ha mostrato qualche punto debole solo nella gestione dei menu; si tratta del modello: - iRiver iHp-120 (fr. 501.-, g...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Cd e dvd
Salvare dati su cd e dvd può riservare brutte sorprese. In caso di eccessiva esposizione alla luce o di graffi, il rischio di perdite dati è elevato. Il miglior cd vergine ha ottenuto il giudizio molto buono; si tratta di Verbatim 48x Crystal Super Azo Datalifeplus (10 pezzi fr. 13,75). Giudizio ...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Polmoni impermeabilizzati
Gli spray impermeabilizzanti possono causare gravi problemi respiratori Un gesto apparentemente innocuo, come rendere impermeabile un divano, può mettere in pericolo i nostri polmoni. Su 9 spray analizzati, 7 contengono particelle che distruggono gli alveoli polmonari (vedi tabella nella versione...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Zoommate digitali
Messi a confronto i 15 modelli più recenti 4 buoni e le restanti soddisfacenti, questo il risultato di un confronto tra 15 fotocamere digitali da poco in vendita. Test effettuati su modelli precedenti avevano dato esiti migliori. La fondazione a difesa dei consumatori Warentest esamina regolar...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Immagini migliori con i televisori a tubo catodico
La fondazione a difesa dei consumatori Warentest ha eseguito un confronto tra i televisori di ultima generazione, Lcd (liquid crystal display), e i modelli tradizionali a tubo catodico. Sono stati valutati l'immagine e il suono, la funzione videotext, la facilità d'uso, la versatilità e le proprietà...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Ammorbidenti più ecologici grazie alle innovazioni
Con l'utilizzo di nuovi componenti, gli ammorbidenti non inquinano più in modo massiccio come erano soliti fare una volta. Nel test eseguito dalla rivista per consumatori Öko-Test, due terzi dei prodotti esaminati hanno ottenuto il giudizio molto buono. Due di questi sono disponibili anche in Svi...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Morbo di Alzheimer: che affare!
I farmaci contro la demenza senile sarebbero inutili. Solo l'industria ci guadagna I medicamenti prescritti ai malati di Alzheimer non avrebbero alcun effetto positivo sul decorso della malattia. Lo affermano alcuni studi indipendenti. Nel dubbio, le case farmaceutiche continuano a registrare ven...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Giungla virtuale
Farmaci on-line: i pericoli del fai da te Fiorisce il mercato dei farmaci acquistati via internet, ma chi li compra spesso ignora i rischi che corre. Se l'importazione del medicamento è vietata in Svizzera, possono addirittura aprirsi le porte della prigione per l'incauto consumatore. Viagra, ...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Cancro: hostess a rischio
Le assistenti di volo corrono un rischio maggiore di ammalarsi di cancro rispetto alle altre donne. Lo sostengono due studi svolti in Islanda e Svezia. Le due ricerche hanno confermato che le donne impiegate a bordo degli aerei hanno più probabilità di ammalarsi di tumore al seno e alla pelle. La...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Vitamine poco salutari
Alcuni preparati vitaminici possono causare l'aumento del tasso di colesterolo e l'insorgere dell'arteriosclerosi. Lo afferma uno studio americano. Un team di scienziati americani ha puntato il dito contro i preparati vitaminici, in particolare quelli che contengono betacarotene e vitamina E in q...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Spermatozoi a rilento
Consumare regolarmente canapa può causare gravi problemi di fertilità agli uomini. Lo sostiene una ricerca irlandese. Il Thc, la sostanza psicoattiva presente nella canapa e responsabile dell'effetto stupefacente, riduce la mobilità degli spermatozoi di circa la metà. In questo modo la possibilit...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]
Occhio alla clausola
I contratti leasing sono pieni di condizioni nulle. L'Inchiesta spiega come difendersi Violazioni della protezione dei dati, aumenti ingiustificati, pretese di risarcimento infondate: i contratti leasing sono una vera e propria miniera di clausole capestro. Immaginate: prendete un'auto in leas...
Continua [L'Inchiesta, 6/2004]

Impressum Design by VirtusWeb