HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
L'Inchiesta
Edizione: 6/2016 novembre

Nome: L'Inchiesta
Slogan: L'Inchiesta indaga
Nato il: 17 novembre 1999
Uscita: entro il 10 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a L'Inchiesta
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

L'inchiesta su iPad e iPhone
L'Inchiesta indaga sugli abusi che penalizzano il cittadino. Confronta prodotti e servizi. Pubblica test di laboratorio. Aiuta il consumatore a difendere i suoi diritti e a districarsi nella burocrazia quotidiana. Spiega le leggi con una rubrica di domande e risposte giuridiche, in particolare sul diritto del lavoro, diritto di famiglia e diritto delle assicurazioni.

6/2016 novembre

«I supermercati ci ammazzano»
I negozi di paese stanno scomparendo. L'Inchiesta ha confrontato i prezzi Le botteghe arrancano, fanno fatica a tirare avanti, confessa a L'Inchiesta Rita Capri, titolare del negozio di alimentari Il giardino delle idee di Bodio. «Noi acquistiamo piccole quantità dai nostri fornitori. I supermer...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
La mia borsa firmata? Non te la do!
I doganieri svizzeri sequestrano le merci che potrebbero essere contraffatte. Ma è possibile opporsi. L'Inchiesta spiega come Una maglietta Lacoste, una borsetta Louis Vuitton o un orologio da polso Rolex: chi passa la dogana con un articolo di marca rischia di vederselo confiscare dalle guardie ...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Salse da brivido
Tutte le senapi contengono metalli pesanti. Trovati anche un conservante e una sostanza che agisce sul sistema ormonale La senape vanta una lunga tradizione: in Cina è conosciuta da circa 3 mila anni. Nella cucina europea è utilizzata sotto forma di salsa a base di semi tritati, aceto e spezie. L...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Le spazzole perdono colpi
Su 15 modelli, soltanto quello meno caro è molto buono. Alcuni sono difettosi La cura dei capelli non dipende solo da shampoo e balsamo, ma anche dalla spazzola. La scelta nei negozi è enorme: ci sono modelli per ogni tipo di capello e acconciatura. Le più pratiche e versatili sono le spazzol...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Il premio è aumentato: posso cambiare assicurazione?
L'Inchiesta risponde a dieci domande su contratti e prestazioni I contratti d'assicurazione sono vincolanti? Sì. Una volta fatta la proposta, questa è vincolante per un determinato lasso di tempo. Le normative vigenti non prevedono il diritto di revoca. Sono pochissime le compagnie assicur...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Più felici senza il nido
Premessa: questo non è un attacco a chi lavora nel settore e non me ne vogliano le madri costrette ad affidare i figli a una struttura. Non è in discussione la professionalità degli addetti, che però non garantisce un bel niente. Un educatore, per quanto motivato e qualificato, non è il genitore!...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Bastoncini? No, gomma da masticare
Al palato, il pesce impanato delude gli esperti: troppo compatto, unto e insipido. Su mandato della trasmissione televisiva Kassensturz, alcuni esperti hanno degustato alla cieca nove dei bastoncini di pesce surgelati più venduti: due bio a base di pangasio e sette di merluzzo con etichetta Msc p...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Pneumatici: fate il cambio stagione
Su 35 modelli, tre sono buoni. Sufficienti quelli per tutto l'anno. Meglio optare per le gomme estive e invernali. L'automobile club tedesco Adac ha messo alla prova 35 pneumatici, 28 invernali e sette quattro stagioni. I criteri considerati sono stati l'efficacia di frenata, l'affidabilità in cu...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Al chiosco resi meno cari
Devi restituire un pacco a un negozio online? Con la Posta paghi un salasso. Più conveniente il nuovo servizio Päckli Punkt. Avete fatto acquisti su negozi online come zalando.ch, galaxus.ch o brack.ch e dovete rispedire i pacchi? Potete consegnarli non solo alla Posta, ma anche alle filiali di K...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Lavoro nero
Le ditte sanzionate e data della decisione Ivano Mitidieri, Grancia - 30.09.2015 Luigi Calderoni, Preonzo - 11.09.2015 Claudio Leone / p.c. Posa Line SA, Sigirino - 13.07.2015 Moira Strazza / p.c. Primavera Food SA, Lugano - 13.07.2015 Massimiliano Pizzagalli / p.c. Metal P.A. SA, Cadempin...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Autostrade troppo care
La Confederazione spende più di due miliardi di franchi annui per le strade nazionali. L'Austria la metà Dal 1960 la Svizzera ha speso circa 60 miliardi di franchi per la costruzione di autostrade. Oggi il 96% della rete è terminato, ciò nonostante i soldi continuano a scorrere a fiumi. Dal ...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Vini svizzeri: vicini ma meno ecologici
Per il clima più secco, i prodotti d'oltreoceano hanno un minore impatto ambientale In giugno, la rivista per consumatori K-Tipp ha organizzato una degustazione di vini Sauvignon blanc esteri. Alcuni lettori hanno contestato il fatto che si considerassero i vini stranieri: i loro lunghi tragitti ...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Auto usate: non tutte sono affidabili
Volete acquistare una macchina di seconda mano? Occhio alla scelta: le peggiori sono Fiat Punto, Dacia Sandero e Citroën C5. La lista Gebrauchtwagen Report 2017 si basa sulle valutazione dei risultati di più di cinque milioni di automobili sottoposte al collaudo ed elenca quindi le auto usate più...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Confische esagerate
Due anni dopo la denuncia de L'Inchiesta, chi usa il cellulare a scuola rischia ancora sanzioni illegali Nella scuola media di Ambrì, chi usa il cellulare rischia la confisca fino al termine dell'anno scolastico. Stessa sorte per gli allievi di Cevio che lo utilizzano a lezione. In altri ist...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Ritirati per finta
I prodotti pericolosi dovrebbero essere tolti dagli scaffali. Ma alcuni continuano a essere venduti nonostante i richiami. l portabiciclette Sprint n. 569000 della ditta svedese di sistemi di trasporto Thule si aggancia sul tetto dell'automobile. Non sarebbe però sicuro, perché il dispositivo a p...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Anonimato sì, ma non sempre
Per il Tribunale federale, Google deve offuscare visi e targhe sulle immagini. Ma se a caricare la foto è un privato, la regola sembra non valere Scorci di strade. Ma anche riprese di luoghi istituzionali. Aeree o satellitari. Tutto questo è Street view di Google Maps. Dove si trova anche materi...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Ti telefono sul digitale
Entro il 2017 Swisscom chiuderà i collegamenti analogici. Occhio agli abbonamenti Da cosa si riconosce un allacciamento telefonico analogico? Se il telefono è allacciato direttamente a una presa telefonica a parete, è molto probabile che si tratti di un allacciamento analogico. Qual è la ...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Meno care le lettere spesse
Da gennaio 2017 la Posta cambia alcuni prezzi. Ecco le principali novità per i clienti privati. - Raccomandate. Il costo ti una lettera raccomandata fino al formato B5 passerà da fr. 6.- a fr. 6.30. Sarà valido per le buste di tutte le dimensioni, compresa la B4. - Posta A Plus. Questa modalit...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Che pacco, questo robot!
Automi invece di postini e autopostali senza conducente: la Posta taglia il personale e investe in dubbiosi progetti tecnologici Nel settore sviluppo e innovazione, la Posta fa lavorare 60 dipendenti. Obiettivo: entrare nel mondo digitale. Cerca di farlo, per esempio, con il robot per la consegn...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Il silenzio sugli oggetti al veleno
Produttori e commercianti devono dare informazioni sulle sostanze chimiche presenti nella loro merce. Spesso non lo fanno Può accadere che manufatti d'uso quotidiano come stivali di gomma, cuffie o tende per la doccia, contengano elementi dannosi, nocivi per la salute e l'ambiente. E può accadere...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Prodotti pericolosi
Sono numerosi gli articoli pericolosi ritirati dal mercato. Di regola, i fabbricanti li richiamano spontaneamente per evitare conseguenze spiacevoli. Ecco alcuni esempi. - Sesamo. Migros, Alnatura e la catena di drogherie Müller richiamano prodotti a base di sesamo, perché potrebbero essere conta...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Auto giù di tono
Nessuna batteria mantiene la carica promessa. Anche i prodotti più a buon mercato sono affidabili Quando l'auto non dà più segni di vita, la colpa è spesso della batteria. Secondo il Tcs, quasi il 40% dei guasti è dovuto a una batteria vecchia e a una sua carente manutenzione. Un test della r...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Spesa velenosa e ballerina
Solo due trolley su dieci superano il test di resistenza. Gli altri sono instabili. Trovate sostanze problematiche nei materiali. La rivista Ökotest ha svolto un test facendo rullare per 72 chilometri dieci trolley per la spesa, i cosiddetti shopper: è stato fatto superare loro lo spigolo simulat...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Pulizie a tutto vapore
I migliori apparecchi tolgono anche le macchie difficili su piastrelle e tappeti La rivista francese per consumatori Que Choisir ha valutato l'efficacia di 50 pulitori a vapore. Come? Gli esperti hanno lasciato asciugare per 24 ore macchie di uova, ketchup, crema per scarpe e cacao su un tappeto....
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Troppi danni da parcheggio: la polizza auto è disdetta?
«Nella mia assicurazione auto, oltre ai rischi rc e la casco totale, sono inclusi i danni da parcheggio. In poco tempo ne ho subiti ben due in successione. L'assicurazione può disdire la polizza integrale con tutti i rischi assicurati?» Sì. Dopo ogni sinistro, l'assicurazione può disdire il contr...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Emigro: porto con me il secondo pilastro?
«Vorrei andare a vivere all'estero. Posso portare con me gli averi previdenziali del secondo pilastro?» Per principio sì, se lascia la Svizzera definitivamente. Se però si trasferisce in un paese dell'Unione europea o dell'Aels(1), non è automatico che la prestazione di libero passaggio dalla par...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Eredità: a ognuno la sua fetta
La divisione può essere fatta senza l'intervento delle autorità. E anche in più tranche La divisione ereditaria può essere svolta senza coinvolgere le autorità? Sì. Se non vi sono disaccordi tra gli eredi, la divisione è una questione privata. Gli eredi possono in tal caso anche contravvenire ...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Un supplemento per la garanzia?
«Per un'auto usata, il garagista mi ha chiesto 9 mila franchi. Se include la garanzia, devo pagare un supplemento di mille franchi. Lo può fare?» Sì. Il prezzo d'acquisto e la garanzia sono una questione di contrattazione. Per legge, il termine di garanzia è di due anni, se non è stato contra...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]
Senza centrali atomiche non mancherà elettricità
Quando a mezzogiorno nelle cucine di Milano si fanno cuocere gli spaghetti, il Ticino fa girare a pieno regime le turbine degli impianti idroelettrici e vende alla Lombardia energia per coprire il picco di consumi. Questa elettricità pulita (da fonte rinnovabile) viene spacciata per sporca (fonte no...
Continua [L'Inchiesta, 6/2016]

Impressum Design by VirtusWeb