HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Scelgo io
Edizione: 1/2011 febbraio

Nome: Scelgo io
Slogan: La tua salute in prima pagina
Nato il: 22 gennaio 2002
Uscita: entro il 30 dei mesi dispari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Scelgo io
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Scelgo io su iPad e iPhone
Scelgo io si occupa di salute e alimentazione. Confronta prodotti alimentari e cosmetici grazie a test comparativi realizzati in laboratorio. Pubblica una rubrica di consulenza giuridica per informare il paziente-assicurato dei suoi diritti nei confronti di medici e compagnie assicurative.

1/2011 febbraio

Con Scelgo io si mangia sano
Secondo Ludwig Feuerbach, filosofo tedesco vissuto nell'Ottocento, l'uomo è ciò che mangia. Il cibo è il collante tra corpo e mente e per dare origine ai pensieri migliori occorre quindi mangiare meglio. Facile a dirsi, più complicato a farsi. I ritmi frenetici della vita moderna vincono spesso ...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Applausi all'umore
I bambini dovrebbero cantare molto battendo le mani a ritmo. Questo favorisce le loro prestazioni scolastiche, come dicono alcuni medici dell'Università israeliana di Ben-Gurion. Nel loro studio, hanno allenato 80 bambini delle scuole elementari a giochi di canto battendo le mani e fatto seguire...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Un telefonino come dottore
Uno smartphone è utile: serve per orientarsi, segnala novità e fornisce intrattenimento. Ora dovrebbe aiutare anche quando si ha l'influenza: alcuni ricercatori americani del Massachusetts Institute of Technology hanno sviluppato un programma che registra i movimenti del telefonino e il numero delle...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Antagonisti della salute
Chi assume farmaci antagonisti Tnf per curare artrite o psoriasi si ammala di herpes zoster (fuoco di Sant'Antonio) con una frequenza doppia rispetto ad altri pazienti. Questi farmaci bloccano le difese immunitarie e il virus si diffonde più in fretta. Lo dimostra uno studio dell'Università di Manch...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Un consiglio molto pericoloso
Occhiali in caduta libera (Scelgo io, dicembre 2010). L'articolo consiglia agli anziani di mettere occhiali con la sola correzione della presbiopia per uscire. Ma chi è miope come può andare in giro senza occhiali per vedere da lontano, con il rischio di sbattere contro qualche palo? Il consi...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Ben preparati per le piste
Allenarsi prima di una vacanza sugli sci protegge il cuore Lanciarsi in una discesa con gli sci già il primo giorno in montagna può essere rischioso. Il freddo, l'altitudine e lo sforzo possono infatti affaticare notevolmente il cuore. Sole splendente e piste ben preparate... Per molti è diff...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Premi su, rimborsi giù
Da gennaio aumenti fino al 10% e tagli ad alcune prestazioni Dopo aver approvato l'aumento dei premi, Berna taglia alcune prestazioni a carico delle casse malati. Tra queste, il rimborso degli occhiali. Dal 1° gennaio gli assicurati non hanno più diritto al rimborso di fr. 180.- per gli occhia...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Giovani in forma anche senza mangiare carne e pesce
Adolescenti e bambini hanno meno problemi di salute se seguono una dieta vegetariana Molti giovani scelgono una dieta senza carne né pesce. Per gli specialisti non è un problema. Basta tenere sotto controllo i valori del ferro nel sangue. (vedi tabella versione cartacea) Chi ama gli animali n...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Banane buone per l'intestino
Chi soffre d'irritazione cronica dell'intestino, come ad esempio il morbo di Crohn, dovrebbe mangiare più spesso banane plantain. Queste, infatti, contengono fibre che proteggono le pareti intestinali. Lo sostengono alcuni ricercatori inglesi dell'Università di Liverpool. Gli studiosi hanno p...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
L'alcol assoggetta gli uomini
Gli uomini possono diventare dipendenti dall'alcol più in fretta rispetto alle donne. Lo indica un esperimento delle Università Columbia e Yale su 21 giovani adulti. Allo scan cerebrale si è dimostrato che, negli uomini, l'alcol stimola il sistema della ricompensa più che nel cervello delle donne....
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Se dormi bene mangi meglio
Dormire a sufficienza migliora il comportamento alimentare dei giovani. È il risultato di uno studio su 240 giovani effettuato dalla Case Western Reserve University di Cleveland (Usa). I giovani che dormivano almeno otto ore per notte mangiavano meno cibi grassi e meno snack tra i pasti. Questo ...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Un mix che abbassa l'umore
Assumere diversi antidepressivi non aiuta a stare meglio Assumere diversi farmaci contro la depressione può avere molti effetti collaterali. L'umore non migliora, aumenta il colesterolo e ci si può anche ammalare di diabete. Lo dimostra una ricerca. Una depressione ruba il sonno a Sara: la do...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
In moto per il mal di schiena
Contro i dolori acuti è utile fare ginnastica. Il riposo non fa bene Chi soffre di mal di schiena non dovrebbe stare troppo a riposo. Una ricerca spiega le cure più efficaci. «Non si affatichi troppo e stia a riposo», consigliano spesso i medici a chi soffre di mal di schiena acuto. Ora però u...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Ballare non fa cadere
Danzando, gli anziani possono ridurre i rischi di cadute. È il risultato di uno studio dell'Università di Ginevra su 140 anziani. L'allenamento di ballo ha migliorato l'equilibrio dei partecipanti, i loro passi sono diventati più veloci e sicuri e le cadute si sono dimezzate....
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Solitudine tra la gente
«Devi vedere più gente», si sente dire chi soffre di solitudine. Ma questo consiglio fa persino stare peggio. Lo dicono gli psicologi dell'Università di Chicago. Analizzando 20 studi hanno scoperto che per queste persone è meglio imparare innanzitutto a valutare in modo più positivo se stesse e ...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Quattrozampe e bimbi autistici
I bambini autistici traggono benefici se vivono in compagnia di un cane: sono infatti meno stressati e impauriti. Inoltre, se la cavano meglio nella quotidianità e nei contatti sociali. Lo rivela uno studio dell'Università di Montréal su 42 bimbi autistici. I ricercatori hanno misurato l'ormone ...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Via il raffreddore grazie alle erbe cinesi
La medicina orientale offre metodi naturali per curarsi Ai primi segni di raffreddamento, molte persone usano spray nasali, antidolorifici o persino antibiotici. Ma si può guarire anche prima e in modo più naturale con le erbe della medicina cinese. (vedi tabella versione cartacea) Simona è u...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Giramenti tridimensionali
La visione di certi film può dare problemi ad alcuni spettatori Cinema, televisione e videogiochi propongono sempre più spesso immagini in 3D. Ma ad alcuni spettatori possono dare capogiro e sensazione di malessere. Molti l'hanno visto e sono usciti dalla sala entusiasti. "Avatar" è stata una ...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Rumore stressante
Numerosi giochi per computer logorano il corpo e la mente. La causa dello stress non sarebbe però tanto determinata dalle immagini veloci o dall'azione sorprendente, bensì dai rumori. Lo dicono i ricercatori della Scuola superiore di Heidelberg. Il rumore continuo fa aumentare il battito cardiac...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Illuminazioni incandescenti
Passo dopo passo, le classiche lampadine a incandescenza stanno sparendo dai negozi. Le autorità svizzere le sostituiscono con lampadine a basso consumo energetico. Questo potrebbe comportare la fine della creatività svizzera. Le lampadine a incandescenza stimolano infatti il pensiero creativo. ...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Chiacchiere fastidiose
In treno, le telefonate danno più fastidio dei normali dialoghi tra persone. Lo confermano gli psicologi americani dell'Università Cornell di Ithaca. I partecipanti allo studio dovevano risolvere quesiti mentre ascoltavano dialoghi, monologhi o telefonate. Di queste ultime si sente solo metà di...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Una casa per gioco
Di case, castelli, tepee e tende giocattolo ce ne sono per tutti i gusti. I bambini vi trascorrono ore ed ore, ma attenzione: in molte tende fatte analizzare dalla fondazione tedesca Stiftung Warentest sono contenute sostanze pericolose. Sono stati rilevati, ad esempio, coloranti a dispersione aller...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Via il trucco senza inganno
Molto buone qualità e sicurezza di molti prodotti struccanti I prodotti per togliere il trucco dal viso non dovrebbero irritare la pelle e gli occhi. La maggior parte può essere utilizzata senza problemi. Lo dice un test su 12 struccanti. (vedi tabella versione cartacea) Dopo una giornata fat...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Senza dolore l'articolazione si rode
Chi soffre di artrosi non dovrebbe sopprimere del tutto i fastidi I farmaci contro i fastidi causati dall'artrosi non dovrebbero eliminare del tutto il dolore. Altrimenti, si rischia di provocare seri danni alle articolazioni. Lo dimostra una ricerca. (vedi tabella versione cartacea) Nonosta...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Artrosi: preparati inutili
Le persone malate di artrosi usano spesso farmaci a base di condroitina o glucosamina. Ora alcuni medici dell'Istituto per la medicina sociale e preventiva di Berna giungono alla conclusione che questi preparati non servono: non alleviano i dolori né migliorano il decorso della malattia. I r...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Un calcio al cuore
Alcuni integratori possono aumentare il rischio d'infarto Chi assume regolarmente preparati di calcio rischia un infarto. Lo dimostra un nuovo studio. Per prevenire fratture alle ossa, giova maggiormente fare un po' di movimento e un'alimentazione sana. In qualsiasi supermercato si possono tro...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Più ricerche sugli anziani
Gli specialisti della Società tedesca di medicina interna chiedono più studi con persone in terza età. Nonostante gli anziani siano tra coloro che devono maggiormente assumere medicinali, le aziende farmaceutiche non hanno mai provato molti di questi medicinali su di loro, che invece reagiscono ...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Non è solo placebo
I critici sostengono volentieri che i globulini omeopatici sono efficaci solo grazie all'effetto placebo. Ora l'analisi di diverse ricerche dimostra che l'omeopatia non presenta un effetto placebo maggiore di quello delle pastiglie della medicina tradizionale. I medici di una clinica tedesca dell...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Il diabete si ferma con il verde
Alcuni ortaggi riducono il rischio di aumento della glicemia Gli ortaggi a foglia verde proteggono dal diabete di tipo 2. La frutta e altre verdure non hanno invece lo stesso effetto. Lo rileva una ricerca. Lattuga, broccoli, cavolo cappuccio, verza: mangiando ogni giorno almeno 120 grammi di ...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Un cavolo per la prostata
Gli uomini riducono il rischio di tumore alla prostata mangiando tanto cavolo. Lo riferisce il Centro tedesco di ricerca sul cancro di Heidelberg. Gli scienziati hanno interrogato 11'500 uomini sulle loro abitudini alimentari. Più cavolo consumavano, più raramente risultavano colpiti da cancro a...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Dolci nemici del colesterolo
Troppi biscotti e cioccolato aumentano il colesterolo. Questo è dovuto allo zucchero. Lo hanno scoperto alcuni ricercatori americani dell'Università Emory di Atlanta in uno studio su 6'100 partecipanti. Le persone che avevano assunto grandi quantità di zucchero avevano i tassi di colesterolo...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
VERO O FALSO?
Tagliare i capelli li rinforza - Falso. Forza e densità dei capelli dipendono unicamente dai geni. Dopo un taglio di capelli, questi possono però sembrare un po' più pieni perché se ne sono tagliate le punte, un po' più sottili del resto dei capelli. Le donne incinte devono mangiare per due - V...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
LA SALUTE… VIEN MANGIANDO - La salsa di soia sostituisce la carne?
Tra tutti gli elementi di cui necessita il nostro corpo, c'è la vitamina B12. Chi, come vegetariani e vegani, non consuma carne né pesce, né crostacei e loro derivati rischia di avere una carenza. La salsa di soia potrebbe compensare? (vedi ricetta versione cartacea) «Sì e no», spiega Pierluigi ...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
Farmaco limitato: l'assicurazione può non pagare?
«Il medico mi ha prescritto un farmaco assicurandomi che la cassa malati l'avrebbe pagato. Per mesi lo ha fatto, ma ora l'assicurazione si rifiuta di pagare perché avrei superato i 120 punti. Lo può fare?». Sì, perché si tratta di un cosiddetto medicinale limitato. Una confezione corrisponde ...
Continua [Scelgo io, 1/2011]
In prova e incinta: il mio capo può licenziarmi?
«Sto svolgendo il periodo di prova in una ditta. Ora sono incinta. Il datore di lavoro può licenziarmi?». In linea di principio sì, perché durante questo periodo le donne in gravidanza non sono protette dal licenziamento. Se però il datore di lavoro dovesse licenziarla solo perché è incinta, ...
Continua [Scelgo io, 1/2011]

Impressum Design by VirtusWeb