HomeDomandeNewsletterAbbonamentiArretratiLibriCarrelloContatto Accedi

Cerca gli articoli con queste parole:
Criteri
Posizione
Riviste
Periodo
Nessun oggetto nel carrello
Spendere Meglio
Edizione: 1/2010 febbraio

Nome: Spendere Meglio
Slogan: Meglio Spendere Meglio
Nato il: 7 febbraio 1996
Uscita: entro il 20 dei mesi pari
Abbonamento: fr. 48.00 all'anno


Abbonati a Spendere Meglio
Acquista gli arretrati
Tutte le edizioni

Spendere Meglio su iPhone


1/2010 febbraio

Spubblicità-Il signor Dizio in fuga dal paese degli errori
Questa è la storia di Nario Dizio, un uomo dal curioso destino... 1. Tutto iniza il giorno in cui si fa un brutto taglio su un dito. Nel reparto della Coop dove vendono i cerotti, trova quelli in striscia, imbottiti e resistenti all’acqua, fatti apposta per chi si fa un grande taglio. Lo dice anc...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Lampadine sedicenti
Accendimi, che mi spengo (Spendere Meglio, dicembre 2009). Il 29 dicembre 2008 avevo sostituito in soggiorno diverse lampadine a incandescenza con lampadine a due tubi Osram Duluxstar 17W/827 Lumilux. Durata: 6 anni, ovvero 6 mila ore. Dopo un anno, quindi mille ore, una di queste non funzion...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Col treno alla Valascia a prezzi ingannevoli
Per le partite dell’Ambrì Piotta si paga dal 15% al 30% in più di quanto le Ffs promettono nella loro pubblicità Le Ffs vendono i biglietti d’entrata per le partite casalinghe dell’Hockey club Ambrì Piotta. Ma il prezzo pubblicizzato sul volantino è inferiore del 15-30% rispetto al prezzo final...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Gratta e vinci i premi Coop Pronto, ma il regolamento è solo in francese o tedesco
Sul sito Coop Pronto si può partecipare a un concorso a premi. Ma tutte le informazioni sono soltanto in tedesco e in francese. In ogni stazione di benzina Coop sono distribuite le cartoline da grattare per aggiudicarsi uno dei 16 milioni di premi (dolciumi, sconti sul carburante, bibite ecceter...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Ladri di carta
I dati personali venduti online: ecco come difendersi I dati della carta di credito sono rubati e venduti su internet a un prezzo stracciato. Alcune semplici misure posso evitare un simile furto. Per soli 18 dollari (circa fr. 19.-) si possono acquistare sul web i dati segreti della carta di ...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
NUOVE SENTENZE
In camera privata l’ambulanza va pagata a parte Chi paga il trasporto se un paziente dev’essere trasferito in un altro ospedale per motivi medici? Nell’assicurazione base, per la camera comune, le spese dell’ambulanza sono comprese nella quota giornaliera dell’ospedale. Ma se i pazienti sono...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Beve troppo, ridammi i soldi!
Un’automobile che consuma più di quanto indicato può valere un rimborso Se un’auto nuova consuma più di quanto dichiarato dal produttore, l’acquirente può chiedere un risarcimento. Lo dice un avvocato. Nella scelta di un’automobile nuova, è importante sapere quanto consuma. Quelle che si spacc...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Tagli alle pensioni: le assicurazioni barano
Stessa azienda, due tabelle diverse. Per convincere i salariati a ridurre le rendite, le compagnie assicurative manipolano le statistiche sulla speranza di vita Qual è la speranza di vita media di un uomo di 65 anni? «Molto corta» dice l’assicurazione quando si tratta di una polizza vita. «Molto ...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Infermiera, 25 anni: quanti franchi perdo?
Dall’operaio edile alla segretaria di direzione: il taglio alle pensioni raggiungerà migliaia di franchi a testa (vedi tabelle versione cartacea) Sono una mamma di 25 anni, di professione infermiera. Sono indecisa cosa votare il prossimo 7 marzo. Se dovesse vincere il sì, quanti franchi perderò ...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
L’affare non rende? Cedetelo a noi!
«Saremmo ben contenti di rilevare l’attività dei nostri concorrenti». Lo spiega a Spendere Meglio Enrico Elzi, responsabile per il Ticino della cassa pensione Profond. Secondo cui non è necessario ridurre le rendite. Le assicurazioni dicono che se oggi non tagliano le pensioni, le rendite future...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Calcolate di quanto diminuirà la vostra pensione
Basta inserire l’anno di nascita, il sesso, il salario e l’anno in cui avete cominciato a lavorare. Il calcolatore del sindacato Unia vi permette di scoprire quanti franchi perderete se il prossimo 7 marzo dovesse vincere il sì alla riduzione dell’aliquota LPP. www.furto-delle-rendite.ch ...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
L’affare “non profit” dei manager strapagati
Per legge il secondo pilastro è senza scopo di lucro. In pratica ci costa miliardi in “spese amministrative” molto più alte dell’Avs Nessuno obbliga le assicurazioni a offrire ai loro clienti la previdenza professionale. Se lo fanno è perché ci guadagnano. Per legge le casse pensioni sono non...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Pubblicità con i soldi degli assicurati
Per spingere gli elettori a votare sì alla riduzione delle rendite, le casse pensioni spendono milioni. Economiesuisse, che coordina il fronte del sì, non dà indicazioni sul suo budget. Ma secondo una stima del Tages-Anzeiger la campagna favorevole alla riduzione dell’aliquota di conversione co...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Film a raggi blu
La check list per acquistare un buon lettore Blu-ray È iniziata l’era del Blu-ray: sul mercato cominciano a diffondersi lettori con questa nuova tecnologia a prezzi accessibili a tutti. Ecco cosa tenere d’occhio se volete acquistarne uno. I prezzi dei lettori Blu-ray stanno scendendo vertigino...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
I migliori lettori
Un buon lettore Blu-ray può costare poche centinaia di franchi. Molti apparecchi, però, sono lenti. La fondazione tedesca per i consumatori Stiftung Warentest ha sottoposto ad esame nove apparecchi Blu-ray. Oltre alla qualità di immagini e suono, gli esperti hanno valutato facilità d’uso, correzi...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
NAVIGARE MEGLIO-Le contraffazioni e la Svizzera
L’Anti-Counterfeiting and Trade Agreement (Acta – accordo sulla repressione della contraffazione e sul commercio) suscita diverse preoccupazioni a causa dei documenti trafugati nonostante la segretezza della sua elaborazione. Nel numero precedente di Spendere Meglio, avevo accennato alla possibi...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Auto ferma ma col serbatoio pieno
Spesso non conviene un’assicurazione di soccorso stradale. Molte offerte la comprendono già nella polizza veicoli a motore Non è più necessario affiliarsi ad un club automobilistico per essere soccorsi in caso di panne. Esistono alternative più economiche. (vedi tabella versione cartacea) I...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Rotture telefoniche
Di solito i nuovi clienti si impegnano a rimanere per almeno un anno presso la stessa compagnia telefonica. Ma chi vuole disdire il contratto prima deve pagare. A volte ingiustamente. Claudio era contento della sua compagnia telefonica. Ma qualche mese fa è stato contattato telefonicamente da un...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Le profezie del tempo
Le stazioni meteo si sono rivelate del tutto inutili in un esame pratico Le previsioni delle stazioni meteo non sono affidabili. Su 12 modelli, i migliori sono insufficienti. Lo rivela un test. (vedi tabella versione cartacea) Fuori nevica, ma il display indica soleggiato. Chi lavora fuori ha...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Bernina non perde il filo
Con le migliori macchine da cucire si possono eseguire lavori precisi e il loro motore dura a lungo Le macchine da cucire della classe di prezzo media sono generalmente di buona qualità. Ma in due modelli il motore dura poco. Lo dice un test su otto apparecchi. (vedi tabella versione cartacea) ...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Un suono dalle note negative
Con le stazioni iPod si possono ascoltare le proprie canzoni preferite anche in casa. Ma la qualità del suono lascia a desiderare I bassi mancano, gli alti squillano. Quasi nessuna stazione iPod offre una buona qualità del suono. In cambio, sono tutte facili da usare. Lo rivela un test su 12 ap...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Schermi di qualità
Televisori Lcd sotto la lente: i migliori non arrivano alla perfezione Malgrado i miglioramenti, molti televisori Lcd non convincono. Meno della metà degli apparecchi è di buona qualità. Lo rivela un test su 24 prodotti. Come annuncia la fondazione tedesca Stiftung Warentest (Stiwa), i più att...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Discese da record
Con la sciolina si scende più in fretta. Ma le differenze di prezzo tra i prodotti sono enormi. Agli sportivi amatoriali, però, non servono nuovi record e cere costose. La rivista per i consumatori K-Tipp e la trasmissione Kassensturz hanno esaminato in un test pratico una cera calda, una liquida...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Caffè con rifiuti
La fondazione tedesca Stiftung Warentest ha valutato undici macchine per il caffè: sette a cialde, due a capsule e due a dischi. I criteri: facilità d’uso, proprietà ambientali, emissione di sostanze nocive e sicurezza. Un gruppo di esperti ha poi degustato il caffè: solo due macchine non hanno ...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Le teste toste vanno protette
Caschi per giovani e bambini: mentoniere troppo resistenti e aerazione inadeguata I caschi da sci per bambini e giovani proteggono relativamente bene testa e gola, ma sicurezza e praticità sono carenti. Solo due su nove superano un test. (vedi tabella versione cartacea) Anche se soddisfa sol...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Occhiali da sci
La rivista austriaca Konsument ha esaminato 16 occhiali da sci per giovani scoprendo che sono meno robusti e anche più contaminati da sostanze critiche rispetto a quelli per adulti. Cinque modelli non offrivano la protezione Uv dichiarata. Nel criterio di resistenza agli urti, tutti hanno ot...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Un inferno per i fachiri
Buona l’elasticità dei materassi e dieci anni di vita garantiti L’elasticità è il punto debole dei materassi in espanso. In compenso, tutti arrivano ancora in buono stato a dieci anni di vita. Lo rivela un test. (vedi tabella versione cartacea) Già scegliere il materasso giusto è un’impresa n...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Un cuscino da sogno
La rivista per i consumatori Bon à savoir ha valutato dieci cuscini da letto in piume. Il laboratorio ha considerato, tra altri, criteri come qualità e densità delle piume, modifiche al lavaggio e differenze rispetto alla dichiarazione in etichetta. I seguenti tre cuscini, misure 65 x 100, h...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Prezzi rasi al suolo
Acquistare le lamette di marca Gillette costerà fino al 39% in meno Migros ha abbassato i prezzi delle lamette Gillette. Ora anche altri negozi stanno seguendo l’esempio. (vedi tabella versione cartacea) Di lamette Gillette se ne vendono a milioni. Però costano davvero tanto, e chi le usa non...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Avere bei dentini costa caro
Kassensturz ha confrontato i premi di dieci casse malati. Visana e Sanitas sono le più consigliate Confrontando le assicurazioni complementari che coprono le spese degli apparecchi per i denti, si possono risparmiare centinaia di franchi. Visana e Sanitas sono le più convenienti. (vedi tabella...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Gli interessi del broker
Gli intermediari affidabili dovrebbero collaborare con più assicurazioni. Ma spesso puntano più alla loro provvigione che al bene del cliente Spesso, più che al bene del cliente pensano alla loro provvigione I broker propongono spesso polizze assicurative inutili pur di incassare le provvigion...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
Il medico denuncia un alcolista?
«Il mio compagno è alcolista. A sua insaputa, il medico l’ha denunciato all’Ufficio della circolazione stradale, che l’ha sottoposto a un test di guida. Il dottore ha agito correttamente?» Sì. Il medico è vincolato dal segreto professionale, ma la legge gli impone di trasmettere alle autorità i d...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]
IL QUIZ
1. Un collaboratore interinale può farsi assumere come dipendente fisso dall’azienda presso la quale è temporaneamente impiegato? a) No, così facendo lederebbe il divieto di concorrenza. b) Solo se la ditta interinale è d’accordo. c) Sì. Al termine dell’impiego temporaneo può iniziare un rapporto...
Continua [Spendere Meglio, 1/2010]

Impressum Design by VirtusWeb